MOLTI STILI DI GIOCO

VELOCITÀ E AGGRESSIVITÀ

VELOCITÀ E AGGRESSIVITÀ

Una delle attività più divertenti ed entusiasmanti di Magic che svolgi ancora prima di sederti a un tavolo per giocare è la costruzione del tuo mazzo. Poiché sei tu a scegliere quali carte inserire nel mazzo, hai il controllo completo della strategia che intendi usare e del modo in cui preferisci giocare.

Una strategia molto comune consiste nell’aggressività più spietata, nota anche come aggro. Questo tipo di strategia si basa interamente sull’attacco, che deve essere rapido e frequente. La tattica è semplice: metti il tuo avversario sotto pressione fin dalle prime fasi della partita per minare il suo equilibrio e riuscirai ad azzerare i suoi 20 punti vita prima ancora che riesca a capire cosa l’ha colpito.

Per giocare con la strategia aggro, riempi il tuo mazzo di creature a basso costo: aumenterai così la possibilità di lanciarne una in ogni turno. Aggiungi magie che eliminano le creature del tuo avversario per spianare la strada al tuo esercito. Spesso, nelle prime fasi della partita l’opposizione sarà ridotta: approfittane attaccando il più possibile!

CONTROLLA IL TUO AVVERSARIO

CONTROLLA IL TUO AVVERSARIO

Un altro stile molto apprezzato è il controllo. La tua strategia con un mazzo di controllo è sopravvivere, contrastando le tattiche del tuo avversario, per poi passare in vantaggio a partita inoltrata. L’idea è utilizzare magie che rimuovono le creature nemiche o impediscono direttamente che entrino nel campo di battaglia. Scombussola i piani dell’avversario facendogli scartare carte dalla sua mano o bloccando il suo esercito sul tavolo.

Poiché i mazzi di controllo spesso entrano nel vivo dell’azione durante le fasi finali della partita, è una buona idea riempire il tuo mazzo di carte difensive da sfruttare nei primi turni. Il resto del mazzo deve permetterti di gestire le varie minacce che il tuo avversario potrebbe scagliarti contro. Assicurati di includere inoltre qualche peso massimo per aggiudicarti la vittoria quando hai la partita sotto controllo.

EFFICIENZA

EFFICIENZA

I mazzi bilanciati combinano elementi dei mazzi di controllo e aggro. Sono efficienti e agili, in grado di adottare una strategia offensiva o difensiva in un istante. Le creature di un mazzo bilanciato in genere sono resistenti e spesso l’avversario è costretto a ricorrere a più carte per sconfiggerle. Anziché concentrarsi su un’unica strategia, i mazzi bilanciati sono pensati per studiare il campo di battaglia e adattarsi a qualsiasi situazione. Per costruire un mazzo bilanciato di qualità, è consigliabile un’ampia varietà di armi e risposte, sia per le fasi iniziali che per quelle finali della partita.

COMBINAZIONI FANTASTICHE

COMBINAZIONI FANTASTICHE

Qualsiasi tipo di mazzo desideri costruire, è sempre utile cercare carte che si combinano in modo ottimale tra loro. Esistono innumerevoli carte diverse e molte di esse possiedono abilità che, se combinate, sono assai superiori all’insieme delle rispettive parti.

Diamo un’occhiata a un paio di carte creatura e a come interagiscono tra loro. La prima è lo Zombie Rosicante. Lo Zombie Rosicante ha un’abilità piuttosto potente. Mantiene i tuoi punti vita alti, riduce i punti vita del tuo avversario e, solitamente, le creature che sacrifichi stavano comunque per morire.

Se disponi di questa carta nel tuo mazzo, è certamente nel tuo interesse aggiungere creature sacrificabili. In particolare, sono ottime quelle con abilità che si innescano quando muoiono. Ancora meglio, però, sono le creature che puoi sacrificare più volte. Entra in scena il Morto Tenace.

L’abilità di questa creatura di ritornare ripetutamente dal cimitero costituisce una combo perfetta con lo Zombie Rosicante. Puoi usarla per bloccare una creatura attaccante avversaria, sacrificarla per un rapido aumento di punti vita e ripetere questa mossa all’infinito per accumulare un enorme vantaggio. Magic è davvero un gioco di scoperta e sinergie. Questo è solo un esempio: esistono moltissime combo di carte entusiasmanti e potenti che potrai scoprire e costruire man mano che giochi!

LA TUA CREAZIONE ESCLUSIVA

LA TUA CREAZIONE ESCLUSIVA

Uno degli aspetti più appassionanti di Magic è la libertà illimitata che offre. Con un numero così elevato di carte e combinazioni da esplorare, gran parte del divertimento consiste proprio nello scoprire i tuoi mazzi e nell’usarli per confondere gli avversari. Nulla è più appagante che giocare un mazzo che nessuno ha mai visto prima, specialmente quando ti fa vincere!

Esplorare Magic attraverso varie combinazioni e strategie è il tuo prossimo passo per padroneggiare questo gioco avvincente. L’unico limite è la tua immaginazione!

DAI POTERE ALLA TUA STRATEGIA

SCEGLI I COLORI CON SAGGEZZA

SCEGLI I COLORI CON SAGGEZZA

La prima scelta che dovrai compiere quando costruisci un mazzo riguarderà i colori da includere. Le carte di Magic comprendono cinque colori diversi, ognuno con punti di forza, debolezze e personalità ben distinti. Dipenderà da te selezionare i colori che metteranno in atto la strategia prescelta sul tavolo di gioco.

Se lo desideri, puoi giocare con tutti e cinque i colori; tuttavia, in generale è meglio concentrarsi solo su uno o due di essi. Infatti, più colori includi, meno compatto sarà il tuo mazzo. Concentrati, quindi, su un paio di colori per aumentare le possibilità di realizzare con successo la tua strategia.

Considera con attenzione ciascuno dei colori. Quando avrai ben chiare le caratteristiche principali di ogni colore, concentrati sui due colori preferiti per i tuoi primi mazzi.

BIANCO: PROTEZIONE ED ESERCITI

BIANCO: PROTEZIONE ED ESERCITI

Il bianco è il colore dell’ordine, della protezione e della luce. La magia bianca cura e difende, ma può anche sgombrare il campo di battaglia con un’ondata di luce purificante. Offre ampie schiere di angeli, cavalieri e campioni per aiutarti a controllare il campo di battaglia.

Se giochi con il bianco, sarai in grado di evocare un vasto esercito e proteggerlo da qualsiasi pericolo con potenti magie e abilità. Potrai inoltre guadagnare punti vita, vanificando gli sforzi dell’avversario mentre schieri le tue forze in campo per distruggerlo. Le tue creature danno il meglio nelle azioni difensive, quindi non dovrai preoccuparti molto per gli attacchi sferrati dalle creature nemiche.

Il bianco è il colore della difesa, ma racchiude un’incredibile potenza!

BLU: INGANNO E MANIPOLAZIONE

BLU: INGANNO E MANIPOLAZIONE

Il blu è il colore dell’inganno, della logica e dell’illusione. La magia blu è sinonimo di elusione e raggiro, ma può anche essere una fonte di conoscenza illimitata. È in grado di evocare creature enormi dalle profondità degli oceani o un esercito volante dalle nuvole.

Se giochi con il blu, sarai in grado di manipolare il tuo mazzo e quello dell’avversario a tuo vantaggio. Potrai pescare numerose carte extra, neutralizzare le creature del tuo avversario prima ancora che vengano giocate e vanificare le sue magie. Dominerai i cieli evocando qualsiasi tipo di creatura volante e, poiché sono molto più difficili da bloccare per il tuo avversario, potrai sorvolare i suoi difensori e spiegare le ali verso il trionfo.

L’essenza del blu consiste nello sconvolgere i piani dell’avversario mentre ti fai largo verso la vittoria.

NERO: MORTE E POTERE

NERO: MORTE E POTERE

Il nero è il colore della morte, dell’ambizione e dell’oscurità. La magia nera è in grado di rianimare i morti, provocare la follia e risucchiare la vita dai vivi. Può inoltre evocare vampiri, zombie, demoni e una schiera di altri esseri abietti e tenebrosi per compiere il proprio volere.

Se giochi con il nero, distruggerai le creature del tuo avversario e talvolta le farai resuscitare dal cimitero perché combattano al tuo fianco. Farai inoltre scartare carte all’avversario dalla sua mano, eliminando le sue minacce prima ancora che possa usarle contro di te. Il tuo esercito combinerà non morti duri a morire e altri orrori difficili da bloccare, oltre alle creature che avrai dissotterrato dal cimitero dell’avversario o dal tuo.

La magia nera compirà qualsiasi scelleratezza per ottenere il potere, non importa quale sia il suo prezzo.

ROSSO: FUOCO ED EMOZIONE

ROSSO: FUOCO ED EMOZIONE

Il rosso è il colore della libertà, delle emozioni e dell’impulso. Sfrutta il fuoco e il fulmine per ridurre in polvere i nemici e i terremoti per scuotere le terre. Un esercito rosso può essere rapido e sprezzante del pericolo, ma può arruolare anche enormi draghi in grado di sorvolare il nemico e divorarlo.

Se giochi con il rosso, infliggerai danno a qualsiasi ostacolo sul tuo cammino: a creature e Planeswalker nemici, ma anche direttamente al tuo avversario. Sarai in grado di spezzare i suoi artefatti e sgretolare le sue terre. Evocherai un’orda di goblin veloci come lampi e oscurerai i cieli con giganteschi draghi.

La magia rossa non è astuzia né precisione: è semplicemente potenza allo stato puro.

VERDE: NATURA E VITA

VERDE: NATURA E VITA

Il verde è il colore della crescita, dell’istinto e della natura. La magia verde può tramutare piccole creature in gigantesche minacce, inondare il campo di battaglia di mana e dare una caccia spietata alle creature nemiche. Un esercito verde è gremito di predatori feroci, bestie potenti e altri abitanti della foresta.

Se giochi con il verde, avrai sempre accesso al mana di cui hai bisogno per sostenere i tuoi piani. Le magie potenzieranno le tue creature e le manterranno sul campo di battaglia anche quando sembrano ormai spacciate. Il tuo esercito brulicherà di enormi mostruosità dure a morire, in grado di colpire l’avversario anche quando vengono bloccate.

La magia verde imbriglia le forze della natura e le scatena contro il tuo avversario.

COME COSTRUIRE UN MAZZO

PARTI DEL TUO MAZZO

PARTI DEL TUO MAZZO

Ora che ti sei fatto un’idea della varietà di mazzi che puoi costruire, nonché dei diversi colori di Magic, è il momento di dare inizio al divertimento e costruire il tuo mazzo!

Quando pensi al mazzo che desideri costruire, è importante considerare alcuni aspetti.

Qual è la strategia di base del mazzo?
In che modo il mazzo otterrà la vittoria?
In che modo il mazzo contrasterà le minacce del tuo avversario?
In che modo il mazzo reagirà contro un mazzo più veloce (“aggro”)?

Non devi cercare risposte dettagliate. Questi sono solo alcuni spunti su cui riflettere quando metti insieme le carte per il tuo mazzo.

La costruzione del tuo mazzo è sicuramente l’esperienza più entusiasmante che Magic abbia da offrire, quindi tuffati in questa attività e... buon divertimento!

COMBINARE I COSTI DI MANA, PARTE 1

COMBINARE I COSTI DI MANA, PARTE 1

Quando scegli le carte per il tuo nuovo mazzo, considera sempre i loro costi di mana. Maggiore è il costo di mana di una carta, maggiore è la sua potenza, ma ciò significa anche che non potrai utilizzarla fin da subito nella partita. È quindi preferibile assicurarti che il tuo mazzo includa un’ampia varietà di costi di mana.

Un modo molto semplice per valutare il costo di mana è pensare ai turni di una partita: il costo di mana di una carta, infatti, corrisponde all’incirca al numero di turni che dovrai giocare prima di poterla usare. Ad esempio, un drago che costa sei mana non ti sarà utile fino al sesto turno, mentre un goblin che costa un solo mana potrà essere giocato immediatamente.

Questo significa che puoi riempire il tuo mazzo di carte che costano sei mana, ma se lo fai, non potrai compiere alcuna mossa per i primi cinque turni della partita. Se il tuo avversario ha lanciato magie ed evocato creature durante questo periodo, probabilmente sarai nei guai anche se riesci a evocare una creatura enorme.

Analogamente, un mazzo ricco di carte che costano un mana può risultare molto aggressivo, ma nelle fasi successive della partita le magie economiche non ti permetteranno di difenderti dai pesi massimi del tuo avversario. La strategia migliore, quindi, è combinare i due tipi di costi.

Per assicurarti che la combinazione sia efficace, è utile disporre le carte che hai scelto in pile diverse in base ai rispettivi costi di mana: tutte le carte che costano un mana in una pila, poi le carte che costano due mana e così via.

Dopo averle sistemate, dovrebbe essere evidente se il numero di carte con costo elevato è eccessivo. Come regola generale, il numero di carte che costano da uno a quattro mana deve essere superiore al numero di carte che costano cinque o più mana. Sebbene alcuni mazzi risultino vincenti pur ignorando questa regola, solitamente è un ottimo inizio.

Se ti accorgi che il tuo mazzo contiene un numero eccessivo di creature con costi elevati, esamina le tue carte più costose e decidi se vuoi davvero mantenerle nel mazzo. A volte, le decisioni migliori riguardano proprio le carte da escludere.

QUALI CARTE POSSO USARE? PARTE 1

QUALI CARTE POSSO USARE? PARTE 1

Uno dei momenti più divertenti di Magic consiste nel mettere finalmente alla prova il tuo nuovo mazzo contro altri giocatori di Magic. Per garantire condizioni di gioco eque per tutti, è stata sviluppata una serie di regole standard per la costruzione dei mazzi. La maggior parte dei giocatori si attiene a queste regole, sia che il mazzo venga costruito per divertimento che per eventi agonistici.

La prima regola è che il tuo mazzo deve includere almeno 60 carte. Puoi inserire il numero di carte che desideri nel mazzo, ma devi averne un minimo di 60. Dal punto di vista della strategia, è consigliabile cercare di mantenere il numero totale di carte nel mazzo il più vicino possibile a 60, in modo da aumentarne la compattezza.

La seconda regola è che non puoi mai includere più di quattro copie di ogni singola carta nel tuo mazzo. Ad esempio, se il mazzo contiene uno Zannuto di Krosa, puoi aggiungerne altri tre. Tuttavia, quando avrai quattro copie dello Zannuto di Krosa, non potrai inserirne altre. L’unica eccezione a questa regola sono le terre base, ovvero Pianure, Isole, Paludi, Montagne e Foreste. Puoi inserirne quante desideri nel tuo mazzo.

Infine, in alcuni tornei è consentito utilizzare carte tratte dalla storia ventennale di Magic, mentre in altri sono permesse solo le carte degli ultimi due anni. In qualsiasi luogo giochi, prima di iniziare una partita, chiedi sempre al tuo avversario se approva le espansioni da cui provengono le tue carte. Se sei agli inizi, non dovrebbe essere un problema, ma è comunque una buona idea porre questa domanda.

È tutto! Ora è il momento di scendere nell’arena per il battesimo del fuoco della tua nuova creazione!

COME GIOCARE

We use cookies on this site to enhance your user experience. By clicking any link on this page or by clicking Yes, you are giving your consent for us to set cookies. (Learn more about cookies)

No, I want to find out more