Recap Day 1 - Venerdi - Booster Draft

Posted in Event Coverage on December 16, 2015

By Wizards of the Coast

I Campionati Europei di Magic: l'Adunanza hanno avuto inizio giovedì 14 luglio a Parigi, in concomitanza con il 208° anniversario della Rivoluzione Francese. In una giornata piovosa, immersi nello scenario futuristico del Parco della Scienza e dell'Industria 303 giocatori di Magic provenienti da tutta Europa si sono incontrati/scontrati sui tavoli del Booster Draft. Sei turni alla svizzera, divisi in due parti precedute ciascuna da un draft in tavoli da otto persone, hanno portato a formare la classifica che sarà il punto di partenza per la tradizionale sfida dello Standard di domani.

Il blocco Maschere di Mercadia (il set base con le sue due espansioni, Nemesi e Profezia), da cui ogni giocatore ha draftato e costruito il mazzo, è un set piuttosto equilibrato per questo formato, e il risultato è stato un torneo di alto livello agonistico e carico di emozioni.

Alla fine della giornata, i giocatori di spicco che si combattono le prime posizioni sono molti, e l'esito del torneo è ancora lontano a definirsi: in cima vediamo John Ormerod (Inghilterra), Raphael Levi (Francia), Carlos Barrado (Spagna), Jakub Slemr (Cecoslovacchia), Michel Debard (Francia) sono i nomi più ilustri che appaiono nei primi trenta dopo il sesto ed ultimo turno di gioco di oggi, ma non è detto che altri giocatori meno blasonati non debbano emergere e vincere il titolo europeo.

La squadra italiana ha purtroppo confermato le previsioni della vigilia: il formato del primo giorno è ancora troppo poco praticato in Italia, e i risultati sono andati di conseguenza. La miglior posizione, ottenuta da Maurizio vergendo collocato al 38° posto, non consola dagli scadenti risultati degli altri componenti della compagine italiana, che per lo più non sono riusciti ad andare oltre i sette punti (dalla 182a alla 216a posizione). Le speranze che la situazione si possa capovolgere durante la giornata di domani si fanno rarefatte. Quello in cui al più si può sperare è di offrire una buona prova dell'alto livello di gioco nello Standard che riporti la media dei giocatori italiani a una prestazione complessiva buona o per lo meno 'presentabile', e forse in qualche guizzo di genio dei due giocatori a 13 e 10 punti, che hanno ancora speranze, in grazia di una prestazione eccezzionale, di entrare nei top otto.

Al di là della contingente situazione della squadra italiana, lo spettacolo offerto da una competizione di questo livello è unico, e certamente dobbiamo ancora vedere il meglio nella giornata di domani

Latest Event Coverage Articles

December 4, 2021

Innistrad Championship Top 8 Decklists by, Adam Styborski

The Innistrad Championship has its Top 8 players! Congratulations to Christian Hauck, Toru Saito, Yuuki Ichikawa, Zachary Kiihne, Simon Görtzen, Yuta Takahashi, Riku Kumagai, and Yo Akaik...

Learn More

November 29, 2021

Historic at the Innistrad Championship by, Mani Davoudi

Throughout the last competitive season, we watched as Standard and Historic took the spotlight, being featured throughout the League Weekends and Championships. The formats evolved with e...

Learn More

Articles

Articles

Event Coverage Archive

Consult the archives for more articles!

See All