Round 9: Feature Match D'Amico - Rossi

Posted in Event Coverage on June 13, 2004

By Matteo Negrini

1° Game

Inizia Rossi e fa mulligan forzato (1 terra).
Simone parte molto, molto piano (è floodato in maniera drammatica), non calando NULLA per i propri primi 4 turni, mentre D'amico apparecchia con bombetta bianca, Archeologo Goblin, Myr D'Argento, Golem Tagliente.
Al quinto turno D'amico cala anche Saccheggiatore Auriok, andando in recursione di bombetta bianca e, con Simone sempre floodato da una parte e vantaggio carte e di permanenti strepitoso dall'altra, la partita giunge ad una rapida conclusione.

Daniele D'Amico-Simone Rossi: 1-0

2° Game

Entrambi i giocatori prendono un mulligan.
Parte Simone.

Simone nei primi 3 turni apparecchia con Schienieri dei Fulmini, Ingegnere Vedalken e Predatore Anodet.
D'Amico mette in gioco Fochista, Placca Cefalica e Bolas.
Quarto turno e il game entra nel vivo: Centurione del Sinodo di D'Amico che viene prontamente eliminato da un Divorare nell?ombra di Rossi.
Tema tattico dei due turni successivi: Simone all'attacco e D'amico che tenta di reggere, ma 2 Verità Rieccheggianti sapientemente giocatte da Simone portano ad un grande vantaggio di tempo e carte e segnano il match, difficile che Daniele riesca a recuperare.
D'Amico tenta una estrema reazione con Arrestare ma la differenza di permanenti in gioco eccessiva, la partita pare agli sgoccioli.
Punti vita: 9 Daniele, 17 Simone.
D'amico riequilibra la situazione in prospettiva damage race con un Golem Composito (Simone affida le proprie chanches migliori ad un Prodigio Neuork equippato con Stivali dei Fulmini).
D'Amico migliora ulteriormente la propria posizione di board con l'entrata in gioco di un Mistico Lossodonte, ma è molto basso di vite (7) e cmq non ha ancora trovato una risposta al Prodigio equippato con Stivali, cosa che lo obbliga a dover affidare tutte le proprie possibilità alla tattica della damage race... compito ingrato, dal momento che le creature in campo sono 3 dalla parte di Simone e 2 per D'Amico.
Nel proprio turno D'Amico pesca, procede ad un rapido calcolo delle proprie possibilità e concede.

Daniele D'Amico-Simone Rossi: 1-1

Terzo game.

Simone questa volta parte bene con vari spell, quali Ingegnere Vedalken, Predatore Anodet, Messaggero Psichico e Bonesplitter.
, Myr rosso e Demonietto.
D'Amico segna il passo con Soldato di Yotian e Saccheggiatore Auriok (ottimo in prospettiva recursione artefatti, ma al momento nessun target per Daniele).
Il tema tattico dei primi turni è il beat-down "al piccolo trotto" dda entrambe le parti, con Simone lievemente avvantaggiato, in prospettiva futura, dall'avere già una creatura evasiva (Demonietto) e che ha "solo" bisogno di stallare a terra per passare in vantaggio.
D'Amico però pesca la bombetta bianca (con cui potrebbe andare in recursione, cosa che lo porterebbe in vantaggio carte).
Simone stronca subito questa possibilità eliminando il Saccheggiatore Auriok con una Decomposizione Rieccheggiante sul blocco di quest'ultimo.
Dopo vari scambi di creature in combattimento, il risultato è un board quasi pulito in cui simone aggredisce Daniele con un Myr equippato di Bonesplitter (D'Amico zero creature).
D?amico stabilizza nuovamente con un Golem Tagliente.
Scambio di creature.
Punti vita: 5 Daniele, 19 Simone.
D'amico riparte con un Colosso Elettrofuso, Simone replica con un Navigatore termico (che provvede ad equippare con Bonesplitter), ma D'amico torna in vantaggio giocando Arrest sulla creatura di Simone e facendo beat-down col Colosso.
In aggiunta cala anche un Mistico Lossodonte, mentre simone non vede l'ombra di una creatura.
La siatuazione si è ora rovescaita, con D'amico che ha il pieno controllo del board (un altro Colosso Elettrofuso si è aggiunto al primo).
Simone prosegue nella sua pesca di spell inutili (niente creature per lui, terzo turno consecutivo) e sull'attacco di D'Amico va a 4.
D'amico sigilla il match calando un centurione del Sinodo.
Simone pesca e dopo una breve riflessione concede.

Daniele D'Amico batte Simone Rossi 2-1

Matteo Negrini

Latest Event Coverage Articles

December 19, 2019

Grand Prix Oklahoma City 2019 Final Standings by, Wizards of the Coast

Rank Player Points Prize Money 1 Carlson, Matt [US] 37 $6,000 2 Foreman, Matt [US] 37 $3,000 3 Cole, Conor [US] 36 $1,500 4 Majlaton, Alex [...

Learn More

December 11, 2019

Grand Prix Brisbane 2019 Final Standings by, Wizards of the Coast

Rank Player Points Prize Money 1 Gibson, Kyle [AU] 36 $6,000 2 Yeh, Chih-Cheng [TW] 37 $3,000 3 Thompson, Chris [AU] 37 $1,500 4 Lee, Anthon...

Learn More

Articles

Articles

Event Coverage Archive

Consult the archives for more articles!

See All