La scuola guida di Kaladesh

Posted in Beyond the Basics on 6 Ottobre 2016

By Gavin Verhey

When Gavin Verhey was eleven, he dreamt of a job making Magic cards—and now as a Magic designer, he's living his dream! Gavin has been writing about Magic since 2005.

A questo punto, abbiamo avuto la possibilità di giocare le nostre prima partite con Kaladesh. Abbiamo probabilmente accumulato molti segnalini energia, abbiamo compiuto alcune delicate scelte con fabbricare e magari abbiamo evocato alcuni meravigliosi artefatti e invenzioni.

Abbiamo anche sicuramente guidato alcuni Veicoli.

I Veicoli sono un nuovo tipo di artefatto, che appare per la prima volta in Kaladesh. Hanno un funzionamento diverso rispetto a qualsiasi cosa abbiamo visto prima. Conoscerli e sapere come utilizzarli può essere fondamentale in questo nuovo mondo di Kaladesh.

Quindi... prendiamo la nostra patente di guida di Kaladesh!

Se non siamo sicuri di averla, andiamo alla scuola guida per verificare se siamo in grado di pilotare i molti Veicoli diversi che si aggirano su Kaladesh. Esistono alcune tattiche chiave di cui dobbiamo essere a conoscenza. Vediamole insieme!

1. Costruire i mazzi pensando al numero dell'abilità manovrare

D'accordo, partiamo dalla costruzione del mazzo (o, se stiamo giocando Limited, dal draft). Un elemento da tenere in considerazione quando dobbiamo scegliere tra due carte è il numero dell'abilità manovrare. Idealmente, vorremo riuscire a manovrare i nostri Veicoli con un numero minore possibile di creature. Poi non vorremo sicuramente “sprecare” la forza delle creature che utilizziamo per manovrare.

Per esempio, immaginiamo di manovrare questa adorabile Carovana della Coltivatrice.

Stiamo giocando un mazzo bianco aggressivo e dobbiamo scegliere tra una creatura con forza 2 e un'altra con forza 3. Le abilità delle creature rendono la scelta difficile.

La creatura con forza 3 ha un bonus nascosto: la capacità di manovrare il nostro Veicolo! Se abbiamo, per esempio, due creature con forza 2 in gioco, stiamo “sprecando” un punto di forza nel tapparle entrambe per farle salire sulla Carovana. Anche se abbiamo il numero giusto di forza sul campo di battaglia, vorremo poter tappare una creatura al posto di due, perché è generalmente meglio avere un numero maggiore di creature per bloccare.

Questo concetto è vero anche nella fase di draft: se abbiamo già preso un paio di Veicoli con manovrare 3, allora sarà sicuramente meglio scegliere una creatura con forza 3 come il Compagno Fidato per manovrarli.

Ci sono ovviamente molti fattori da prendere in considerazione. Dobbiamo evitare di giocare creature deboli solo per manovrare i Veicoli. Ma, nei casi in cui la scelta è equilibrata, la capacità di manovrare i Veicoli può essere il fattore determinante.

2. I Veicoli non sono sempre creature

D'accordo, probabilmente conoscete già questo fatto. Ora, come può influenzare la costruzione del mazzo? Come dobbiamo considerare i nostri Veicoli?

Questa è una domanda complicata: a volte sono creature e a volte non lo sono. Quando costruiamo un mazzo Limited, dobbiamo inserirle nel conto delle creature oppure no? Valgono metà di una creatura? Come possiamo fare?

Come regola generale, più Veicoli aggiungiamo al nostro mazzo e più elevato è il loro numero di manovrare, meno li dobbiamo contare come creature.

Possiamo vederla in questo modo. Il primo Veicolo è quello che avrà maggiori probabilità di essere una creatura: se abbiamo creature a sufficienza, lo potremo manovrare. Se abbiamo vari Veicoli sul campo di battaglia, avremo bisogno di notevoli risorse per animarli tutti (in un modo che non sia semplicemente tapparli per manovrarsi a vicenda). Se abbiamo solo Veicoli, nessuno di essi è una creatura.

Inoltre, se il Veicolo ha un elevato numero di manovrare, richiederà creature più grandi o un numero maggiore di creature per manovrarlo. Confrontiamo queste due carte:

L'Avioplano può essere manovrato da quasi ogni creatura. Il Demolitore richiederà invece varie creature.

Inoltre, indipendentemente da quanto facile risulti manovrare il Veicolo, dovremo tappare una creatura... che porta quindi ad avere una creatura in meno da utilizzare.

Quindi, sebbene la risposta semplice sia "dipende", un calcolo semplice che uso io è di considerare i primi due Veicoli come creature, a patto che abbiano un numero di manovrare basso. Dopo i primi due, inizio a considerarli "mezze creature".

In Constructed, dobbiamo tenerli in considerazione nella costruzione del mazzo. Se il nostro mazzo Constructed ha più di otto Veicoli, avremo bisogno di avere un valido motivo... per esempio, come nel caso della Carovana, potrebbe avere un altro uso... perché, se ne peschiamo diversi, potremmo non riuscire a fare nulla. In generale, un numero giusto di Veicoli in Constructed è tra quattro e sei; inoltre, sono più adatti (ma non sempre) ai mazzi aggressivi.

Detto ciò, dipende sempre. Il fatto importante è porre attenzione a quanto spesso saremo in grado di manovrare i nostri Veicoli... e fare in modo da non esagerare.

Ovviamente, una volta che un Veicolo viene rimosso dal campo di battaglia, gli altri risulteranno più utili. Considerazione che ci porta a...

3. Scambiare i Veicoli per primi

Immaginiamo che il nostro avversario ci stia attaccando con un'Artista Spontanea.

Poiché abbiamo pochi punti vita, siamo costretti a bloccare. Nessuno di noi ha carte in mano. Possiamo bloccare con la nostra Giudice Forgiacorazze oppure utilizzarla per manovrare il nostro Cargo dei Rinnegati e poi bloccare.

Come è meglio bloccare?

Ebbene, come il titolo potrebbe farvi pensare, conviene manovrare e bloccare con il Veicolo. Esistono alcuni motivi per questa scelta.

Per prima cosa, sebbene il Veicolo sia senza dubbio la creatura più forte, non abbiamo la garanzia che sia sempre una creatura. Se effettuiamo lo scambio con la Giudice e non peschiamo un'altra creatura il turno successivo, perdiamo l'occasione di infliggere 3 danni.

Anche se peschiamo una creatura, vorremo probabilmente avere due creature attive in questo momento, invece di avere una creatura e un Veicolo. Avremo maggiori opzioni per l'attacco e per il blocco: potremo attaccare con una e lasciare l'altra in difesa, invece di doverle impegnare entrambe.

Inoltre, se abbiamo altri Veicoli nel mazzo, non vorremo sicuramente trovarci nella situazione in cui abbiamo solo due Veicoli in campo.

Analizziamo ora un caso più complesso. Se abbiamo quattro creature e un Veicolo che richiede di tappare una delle nostre creature per manovrarlo, avremo funzionalmente quattro creature per attaccare o bloccare. Se scambiamo una delle creature non-Veicolo, ci rimarranno funzionalmente tre creature. Se invece scambiamo il Veicolo, avremo ancora quattro creature.

Esistono anche situazioni in cui non conviene effettuare lo scambio. Nella situazione descritta sopra, se il nostro avversario è a 5 punti vita, vorremo sicuramente tenere il Cargo! Potremmo aver bisogno di conservare il nostro Veicolo grande per sfondare una situazione in campo complessa. Se il nostro mazzo è costruito in modo da sfruttare i Veicoli, allora è meglio salvare i Veicoli. E così via. Come regola generale, effettuiamo prima gli scambi con i Veicoli.

È tutta una questione di valutazione di come si svilupperà la partita. E, a tal proposito...

4. Anticipare le mosse

Quando guidiamo una macchina nella vita reale, abbiamo bisogno di anticipare i possibili pericoli. Lo stesso vale per i Veicoli in Magic.

Nonostante sia sempre vero che sia opportuno anticipare le mosse in Magic, con i Veicoli è fondamentale. Se in questo turno tappiamo una creatura per un attacco, che cosa ci rimane a disposizione il turno successivo? Che cosa dobbiamo conservare per poter manovrare in difesa il turno successivo? E se il nostro avversario uccide la creatura con la quale avremmo manovrato con la sua Piroelica di Chandra?

Non immaginerete mai quante volte ho manovrato il mio Veicolo per attaccare... scoprendo immediatamente che sarebbe stato molto meglio conservare la mia creatura per bloccare con il Veicolo. Sono ragionamenti semplici, ma vengono anche facilmente sottovalutati.

Quando giochiamo con i Veicoli, vogliamo analizzare bene sia il nostro combattimento che il combattimento del nostro avversario.

I Veicoli offrono un vantaggio, se determiniamo in maniera corretta chi è il giocatore in attacco o in difesa. In ogni caso, richiedono un notevole utilizzo di risorse. Se siamo in attacco, possiamo giocare le creature e tapparle per entrare nel Veicolo e attaccare. Se ci troviamo in difesa, vogliamo mantenere le creature stappate per bloccare o manovrare. Determinare la nostra posizione sarà molto utile.

Si parte in quarta

Ora che abbiamo la nostra patente di guida... o, per lo meno, il nostro foglio rosa... possiamo lanciarci nel mondo di Kaladesh e scoprire tutto sui Veicoli!

Questo è solo l'inizio delle complesse interazioni che potremo trovare con i Veicoli e alcune delle minime sfumature che incontreremo giocando. Tuttavia, dovrebbe essere un'ottima base di partenza. Non vedo l'ora di scoprire come andrà!

Se avete commenti o opinioni, potete mandarmi un tweet o inviare una domanda sul mio Tumblr. In alternativa, mandatemi una mail a BeyondBasicsMagic@gmail.com.

Che tutti i vostri Veicoli abbiano un pilota!

Gavin
@GavinVerhey
GavInsight

Latest Beyond the Basics Articles

BEYOND THE BASICS

20 Luglio 2017

Il tocco della morte by, Gavin Verhey

Abbiamo fatto molta strada dal Basilisco dei Boschi. Il Basilisco dei Boschi, che fa parte della Limited Edition (Alpha), aveva una versione preliminare di tocco letale e per noi è una...

Learn More

BEYOND THE BASICS

13 Luglio 2017

Draftare le carte da sideboard by, Gavin Verhey

Quando sentiamo la parola "sideboard", probabilmente pensiamo ai mazzi da 60 carte. Pensiamo alle nottate dedicate alla scelta attenta di quelle precise quindici carte che possiamo aggiun...

Learn More

Articoli

Articoli

Beyond the Basics Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All