La pazienza premia

Posted in Card Preview on 27 Febbraio 2017

By Adam Prosak

From Friday Night Magic to the Pro Tour, Adam Prosak loves all types of tournament Magic. Currently, Adam is working in R&D as a developer.

Va bene, d’accordo.

Avete altre domande?

. . .

. . .

. . .

Oh, avete davvero un’altra domanda?

Perché abbiamo aspettato così tanto?

Le ristampe possono essere delicate da gestire. Lavoriamo spesso sulle espansioni con anni di anticipo e non possiamo modificare le carte nell’ultimo anno prima della pubblicazione. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio tra le necessità del singolo prodotto e le esigenze degli altri prodotti.

Inoltre, tendiamo di solito a essere reattivi per quanto riguarda le ristampe. Quando lavoriamo su un’espansione formata da ristampe, partiamo dai risultati dei tornei, svolgiamo delle ricerche di mercato e, ancora più importante, ascoltiamo le opinioni della community. Tutte queste informazioni sono il punto di partenza delle nostre scelte sulle carte da aggiungere alle espansioni Masters e alle altre espansioni che contengono delle ristampe.

La storia di Dannazione ha inizio da From the Vault: Annihilation. La carta era stata inizialmente prevista per quel From the Vault, ma poi abbiamo voluto provare Dannazione in Magic 2015. Dannazione è rimasta nel file di Magic 2015 per un lungo periodo, fino a oltre il giorno in cui avremmo potuto inserirla in From the Vault: Annihilation.

Quando M15 ha raggiunto la fase della Lega del Futuro Futuro, è stata pubblicata Theros. Forse ricordate un formato Standard infestato dal Ratto del Branco, nel quale il mazzo mononero devozione era considerato il più forte dell’ambiente. Abbiamo quindi ritenuto che sarebbe stato poco saggio pubblicare una carta molto forte che avrebbe reso ancor più forte quello che era già il mazzo Standard più forte di quel periodo. Dannazione è stata quindi rimossa da Magic 2015.

Poco dopo il termine dei lavori su Magic 2015, abbiamo deciso di effettuare esperimenti in diversi spazi di progettazione di rimozioni globali. Ciò ha portato a inserire Languire in Magic Origins, quindi Dannazione sarebbe dovuta essere ristampata altrove.

Modern Masters 2015 ha avuto anch’essa Dannazione per un certo periodo. Una volta che abbiamo reinserito la Fioritura Amara in Modern, abbiamo deciso che l’avremmo voluta nell’espansione. Non eravamo però sicuri dell’impatto che la Fioritura Amara avrebbe avuto sul formato Modern. Era una carta con la potenzialità di definire il formato, quindi abbiamo voluto fare in modo che i giocatori potessero avere accesso a questa carta.

Abbiamo cercato di ristampare Dannazione molte volte, ma è sempre stata rimossa dai file, per un motivo o per un altro. Ogni volta che veniva pubblicato un prodotto senza Dannazione, la richiesta dei giocatori si faceva sempre più forte. Dopo tutto, è una gran bella carta. È sicuramente la carta più emblematica di Caos Dimensionale ed è una carta molto giocata in Modern, Commander e vari altri formati.

All’inizio della progettazione di Modern Masters 2017, ho parlato con il lead designer Sam Stoddard e ho insistito per aggiungere Dannazione all'espansione. Fortunatamente è stato d’accordo con me; Dannazione era una delle carte con maggiore priorità.

Anche Modern Masters 2017 ha però avuto delle difficoltà. Nell’espansione sono presenti alcune rimozioni di massa e molte di quelle non comprese nell'espansione sarebbero state più adatte di Dannazione per le sue tematiche. Per esempio, il Verdetto Supremo sarebbe stato più adatto alle tematiche dell’espansione, ma non è stato aggiunto perché ha un effetto molto simile a quello di Dannazione. Dannazione doveva far parte di un’espansione Modern Masters e doveva essere ristampata indipendentemente delle tematiche dell’espansione. I meme di Dannazione sono stati divertenti, ma mi avevano stancato. Per fortuna, ora potranno essere messi da parte. Almeno per un po’.

Le tematiche dell'espansione

Modern Masters 2017 è un po’ diversa dalle precedenti espansioni Masters. Modern Masters, Modern Masters 2015 ed Eternal Masters sono state realizzate con dieci coppie di colori, con archetipi (per esempio nero-verde elfi e bianco-blu artefatti) associati alle coppie.

Modern Masters 2017 è un’espansione pesantemente multicolore. In particolare, è costruita intorno alle cinque coppie di colori alleati, ognuna con una diversa strategia:

  • Bianco-blu blink—Utilizza creature con abilità all'entrata sul campo di battaglia e modi per riutilizzare quelle abilità
  • Blu-nero istantanei controllo—Utilizza molti istantanei e contromagie per conquistare il controllo del campo di battaglia
  • Nero.rosso dissotterrare—Mazzo aggressivo che utilizza creature con dissotterrare per continuare ad attaccare
  • Rosso-verde grandi dimensioni—Crea pedine e utilizza carte che le potenziano
  • Verde-bianco popolare—Sfrutta la meccanica popolare di Ritorno a Ravnica

Si hanno anche carte a tre colori, nelle terne dei colori amici (verde-bianco-blu, bianco-blu-nero, blu-nero-rosso, nero-rosso-verde e rosso-verde-bianco), e carte di coppie di colori nemici. Nei draft di questa espansione, l’attenzione dovrà essere posta sulle carte multicolore. Per aiutarvi a lanciare queste carte multicolore, sono presenti anche varie carte che supportano la base di mana, tra cui anche due gruppi di terre:

Lo sviluppo di Modern Masters 2017

Sam Stoddard è stato il lead designer dell’espansione e ha compito un ottimo lavoro. Sam e il suo team hanno consegnato un’espansione che aveva ogni elemento importante della struttura al posto giusto. Secondo me, la caratteristica principale della progettazione di Sam è stata la costruzione in modo che le coppie di colori alleati si possano unire e formare terne di colori amici.

Il mio compito è stato espandere la visione iniziale di Sam e modificare l’espansione in modo che supportasse una buona varietà di strategie. Una delle difficoltà principali di un’espansione multicolore è riuscire a offrire ai giocatori la possibilità di giocare da due a cinque colori. Da un lato, i mazzi a due colori hanno una tematica ben precisa. Per esempio, potremmo draftare verde-bianco e scegliere tutte le carte con popolare o che creano pedine. Con questo approccio, non abbiamo bisogno di uscire dalla coppia verde-bianco. Tuttavia, potremmo trovarci tra le mani una splendida carta multicolore rossa-verde che vorremmo aggiungere. Vogliamo offrire la possibilità di giocarla.

Per permettere l’utilizzo di mazzi a tre colori, abbiamo dovuto costruire un’espansione con una sovrapposizione strategica delle coppie di colori. Per ogni colore, le due coppie di colori hanno una notevole sovrapposizione. Per esempio, la coppia blu-bianco sfrutta le abilità di entrata nel campo di battaglia, mentre la coppia verde-bianco è basata sulla meccanica popolare. Se giochiamo tutti e tre i colori, possiamo sfruttare le creature che creano una pedina quando entrano nel campo di battaglia (scoprirete di più nel corso della settimana). Queste carte offrono la sovrapposizione strategica che permette di giocare i tre colori insieme.

Infine, vogliamo anche che i giocatori possano utilizzare mazzi a quattro o a cinque colori. Ciò significa non avere tematiche troppo forti, che altrimenti impedirebbero di trovare le sinergie. Se esistessero molte carte che funzionano bene solo in un mazzo rosso-nero, risulterebbe difficile utilizzarle in un mazzo a quattro colori, anche se due di quei colori fossero il rosso e il nero. Abbiamo poi l’elemento della base di mana, ma le terre triple che vi ho appena presentato sono solo uno dei modi in cui sistemare la nostra base di mana. Vi assicuro che il mana in Modern Masters 2017 è molto più disponibile rispetto a quello di Frammenti di Alara. Ce ne sarà così tanto che, se anche qualcuno al tavolo da draft cercasse di scegliere le carte per sistemare la base di mana, non riuscirebbe a draftarle tutte. Ognuno di noi conosce quel tipo di giocatore. A volte, quel tipo di giocatore sono io.

Sono enormemente fiero del lavoro che abbiamo realizzato con Modern Masters 2017 e non vedo l’ora che possiate giocare questa espansione, a partire dal giorno di pubblicazione, il 17 marzo!

Latest Card Preview Articles

CARD PREVIEW

25 Marzo 2021

Scopri l’abilità egida by, Andrew Brown and Jules Robins

*/ Non capita tutti i giorni che Magic introduca una nuova parola chiave sempre attuale. I giocatori hanno già tante regole da imparare e ogni aggiunta rende più ripida la curva d’appren...

Learn More

CARD PREVIEW

16 Dicembre 2020

Le carte addizionali dei Set Booster e dei Theme Booster di Kaldheim by, Blake Rasmussen

Come abbiamo già fatto in passato, inseriremo nelle buste tematiche (Theme Booster) di Kaldheim alcune carte uniche disponibili con lo scopo di dare supporto alle tematiche della busta e ...

Learn More

Articoli

Articoli

Card Preview Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All