Logorasenno Rigonfio

Posted in Card Preview on 1 Luglio 2016

By Luis Scott-Vargas

Luis Scott-Vargas plays, writes, and makes videos about Magic. He has played on the Pro Tour for almost a decade, and between that and producing content for ChannelFireball, often has his hands full (of cards).

Silenziosamente o forse non proprio silenziosamente, il Veggente dell'Intreccio di Pensieri è una delle carte di Giuramento dei Guardiani che ha avuto il maggiore impatto. La possibilità di disfarci della carta migliore in mano al nostro avversario e di ottenere anche una creatura possente è un ottimo affare per quattro mana, anche se uno di questi mana deve essere incolore; il Veggente viene giocato anche nei formati che non permettono di giocare l'Occhio di Ugin.

E se io vi dicessi che esiste anche una versione più grande del Veggente dell'Intreccio di Pensieri, in grado addirittura di eliminare più di una carta? Costerà qualche mana in più, ma ci sarà sempre un modo per risolvere questo problema, come scopriranno presto le sue vittime impreparate.

Diamo un'occhiata al Logorasenno Rigonfio:

C'è un bel po' da scoprire in questa carta, quindi analizziamola in tutti i suoi dettagli.

Per prima cosa, notiamo che ha un costo di otto mana. È elevato, ma non ha veramente un costo di otto mana, in quanto ha l'abilità emergere.

Un costo di emergere di 5BB significa che possiamo sacrificare una creatura non solo per ridurre il costo a 5BB, ma anche per ridurlo ulteriormente di una quantità pari al costo di quella creatura. Ricordate che il minimo che dovremo pagare sarà BB, in quanto l'abilità emergere controlla solo il costo di mana convertito della creatura che sacrifichiamo. Nonostante questo limite, riuscire a lanciare una magia da otto mana per soli due mana è fantastico e non sarà così difficile riuscire a giocarlo al quarto turno.

L'accoppiata di una creatura a costo tre al terzo turno e un Logorasenno Rigonfio al quarto turno sarà presto molto temuta e, se la creatura che sacrifichiamo è una come il Riplasmatore di Materia, sarà quasi come non pagare alcun costo. OK, abbiamo parlato del costo, quindi ora vediamo che cosa otteniamo in cambio.

Per iniziare, abbiamo un 5/5. Il Logorasenno Rigonfio non è una creatura piccola; 5/5 è abbastanza grande da essere considerato un'ottima arma per la vittoria anche da sola. È in grado di sconfiggere la maggior parte delle creature in combattimento e può infliggere molti danni all'avversario da chiudere la partita in pochi turni. Il vero punto di forza è però la sua abilità di “logorare il senno”.

Far scartare all'avversario una carta con costo pari o inferiore a tre e una carta con costo pari o superiore a quattro è un effetto mai visto prima ed è evidentemente molto potente. Per prima cosa, a meno che il nostro avversario non abbia solo terre in mano, riusciremo a fargli scartare almeno una carta. È un ottimo effetto di partenza e spesso riusciremo a far scartare entrambe le carte. Ogni volta che il nostro avversario avrà cinque o più carte in mano, sarà molto probabile che gliene faremo scartare due (ovviamente dipende dal tipo di mazzo che gioca) e alcuni mazzi ci offriranno ottime probabilità di riuscirci anche con solo tre o quattro carte in mano.

Tutto questo in aggiunta a essere una potente minaccia. Il Logorasenno Rigonfio può entrare in campo al quarto o al quinto turno, far fuori due delle migliori carte del nostro avversario e obbligarlo anche a trovare una risposta (che sarà ancora più difficile, una volta che avremo ottenuto l'effetto della sua abilità). Dovremo darci da fare, dato che non vedremo spesso questa carta in mazzi senza altre creature da sacrificare, ma in questo periodo abbiamo tante ottime creature da offrire in pasto al Logorasenno.

A partita avanzata potremmo riuscire a far scartare una carta sola o forse nessuna, ma a quel punto saremo probabilmente in grado di lanciarlo senza difficoltà. Sacrificare una creatura non è obbligatorio e pagare otto mana per questa creatura non è affatto un investimento scadente.

Nel complesso, il Logorasenno Rigonfio è una gran carta. Per poter sfruttare al meglio la sua potenza, sarà necessario costruire il mazzo con cura, ma ne varrà davvero la pena. Prevedo di vedere molte altre carte con emergere, che ci daranno altri incentivi per costruire i nostri mazzi in modo da sfruttare al meglio questa meccanica e Logorasenno sarà una delle principali minacce. Direi che il Logorasenno Rigonfio sarà presente sui nostri tavoli per molto tempo.

LSV

Latest Card Preview Articles

CARD PREVIEW

25 Marzo 2021

Scopri l’abilità egida by, Andrew Brown and Jules Robins

*/ Non capita tutti i giorni che Magic introduca una nuova parola chiave sempre attuale. I giocatori hanno già tante regole da imparare e ogni aggiunta rende più ripida la curva d’appren...

Learn More

CARD PREVIEW

16 Dicembre 2020

Le carte addizionali dei Set Booster e dei Theme Booster di Kaldheim by, Blake Rasmussen

Come abbiamo già fatto in passato, inseriremo nelle buste tematiche (Theme Booster) di Kaldheim alcune carte uniche disponibili con lo scopo di dare supporto alle tematiche della busta e ...

Learn More

Articoli

Articoli

Card Preview Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All