Si raddoppia!

Posted in Command Tower on 7 Gennaio 2016

By Adam Styborski

Stybs has played Magic the world over, writing and drafting as part of the event coverage team and slinging Commander everywhere his decks will fit.

Produrre mana è una parte fondamentale di Magic. Abbiamo percorso molta strada dalla prima busta che conteneva un'Isola come carta rara (le terre sono davvero importanti!), ma questa strada non è stata priva di difficoltà. Si sono presentate alcune complicazioni.

Risveglio del Mirari | Illustrazione di David Martin

L' Eruzione di Mana è stata un'altra carta rara nelle prime buste di Magic e la sua abilità era un semplice effetto di raddoppio... le terre di tutti producevano un mana addizionale. Non era però innocua: entrando in campo nel nostro turno, portava spesso a un vantaggio per primo al nostro avversario, costringendoci a dover recuperare nei turni successivi. Il Battito di Primavera ha offerto questo effetto alla porzione verde della struttura dei colori, sebbene sia stato il Risveglio del Mirari il primo a creare un effetto non simmetrico.

L'asimmetria è un aspetto importante degli effetti. Se siamo solo noi a ottenere potenti vantaggi oppure se sono solo i nostri avversari a subire potenti svantaggi, l'effetto è da prendere in seria considerazione. Lo svantaggio dell'Eruzione di Mana era il fatto che aiutasse i nostri avversari. Questo è l'aspetto che ha reso speciale il Risveglio del Mirari; non solo offriva un vantaggio di mana solo a noi, ma aveva anche un bonus addizionale.

I Dettami di Karametra hanno cercato di risolvere il problema dell'Eruzione di Mana, permettendo di essere lanciati prima di iniziare il nostro turno, dandoci un vantaggio di tempo poiché eravamo i primi a ottenere il raddoppio di mana... e la possibilità di rimuoverli dal campo prima di terminare il turno. Raggiungere i livelli del Risveglio del Mirari si è tuttavia rivelato complesso per ogni carta tranne il Riflesso di Mana... che raddoppia letteralmente il mana che ogni nostra fonte sul campo di battaglia produce.

La Rinascita di Zendikar cerca sicuramente di essere un'altra ottima carta.

Un altro asso nella manica

Il Risveglio del Mirari ha due effetti positivi, proprio come la Rinascita di Zendikar. Sono due vantaggi asimmetrici e sono entrambi fenomenali:

  • Raddoppiare il mana prodotto dalle terre è una pacchia da tanto tempo. Ogni volta che possiamo ottenere questo effetto solo per noi, dobbiamo prenderlo in seria considerazione.
  • Pescare una carta per ogni magia creatura che lanciamo è simile al Risveglio del Mirari in termini di utilità. Avere più mana a disposizione significa poter lanciare più creature, che significa pescare più carte... è una catena.

Quando giochiamo la Rinascita di Zendikar, i nostri avversari reagiranno e cercheranno nelle loro mani e nei loro mazzi un modo per sbarazzarsene. Come il Risveglio del Mirari, se qualcuno ha la possibilità di rispondere all'incantesimo, lo farà di sicuro. È troppo forte per ignorarla.

Quando non troveranno una risposta, avremo invece l'occasione di compiere grandi imprese appena stappiamo.

In cima alla lista delle imprese abbiamo creature come la Grande Balena e il Palincrono, che alimenteranno in nostro motore raddoppiando il mana e facendoci pescare una carta quando le lanciamo (il Palincrono è adatto a molte combo potenti. La Rinascita di Zendikar è solo una di esse... e qualcosa che gli avversari detesteranno proprio come tutti gli altri modi per sfruttarlo!). Oltre a questi casi, esistono molte altre creature che generano situazioni interessanti (cioè dei cicli):

Far entrare e uscire creature dal campo di battaglia per pescare un sacco di carte è un risultato che i nostri avversari non accetteranno facilmente, quindi dobbiamo fare attenzione se prevediamo di sviluppare la nostra strategia con tutto ciò che ci può offrire la Rinascita di Zendikar.

L'altro approccio per gestire la Rinascita di Zendikar è lo stesso che utilizzo io quando aggiungo il Risveglio del Mirari ai miei mazzi: lo considero un extra, in grado di migliorare la situazione se rimane in campo, ma senza essere una base di alcuna combo. Ciò non rende questo incantesimo meno spaventoso per i nostri avversari, ma significa che i nostri piani funzioneranno anche se non abbiamo la Rinascita di Zendikar.

Uno dei miei comandanti preferiti di tutti i tempi è Rhys il Redento e ho continuato ad aggiornare il suo mazzo con le ultime carte pubblicate. La Rinascita di Zendikar ci sta proprio bene:

Rhys il Redento di Stybs

Download Arena Decklist
COMMANDER: Rhys il Redento
99 Carte

Le nuove carte si adattano splendidamente a questo mazzo. Battaglia per Zendikar ha la Steppa Morente che si trasforma in punti vita proporzionali alla potenza delle nostre armate, mentre Commander 2015 ha il Faro di Comando e la Confluenza Verdeggiante che aiutano a risolvere i problemi di mana dovuti a un Rhys il Redento giocato subito e spesso. Ora Giuramento dei Guardiani ci offre la Rinascita di Zendikar per sfruttare di più il mana e potenzialmente pescare alcune carte addizionali nel frattempo.

Il numero di partite portate a casa per un Proteggere le Distese continua a crescere. Le magie con X giocate prima e in modo più forte possono solo migliorare la nostra situazione.

La raccolta dei frutti

Ovviamente, la vera attrattiva degli effetti come quello della Rinascita di Zendikar è la possibilità di stappare con un campo di battaglia da cui si può attingere molto mana. Non prevedo che la Rinascita di Zendikar domini il formato Standard o ottenga grandi risultati in un mazzo Modern al Pro Tour Giuramento dei Guardiani, ma mi aspetto di giocarla e di capovolgere le sorti di un'intera partita Commander.

Non potrebbe essere altrimenti.

Latest Command Tower Articles

COMMAND TOWER

5 Novembre 2015

Scavare tra le carte (non solo nel tempo) by, Adam Styborski

Per il nostro prossimo mazzo Commander, Stybs pensa che dovremmo puntare sul potere del caos. Commander, come formato, ha molti significati. Significa individualismo e possibilità di p...

Learn More

COMMAND TOWER

17 Settembre 2015

Uno stato di gioco stagnante by, Adam Styborski

Commander è un formato in cui possiamo giocare quasi qualsiasi carta di Magic. Con così tanta varietà, è sorprendente che così tanti mazzi abbiano in comune così tante carte. È come se, d...

Learn More

Articoli

Articoli

Command Tower Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All