Round 8: Feature Match – Andrea Garella vs. Marcello Calvetto

Posted in Event Coverage on 29 Luglio 2011

By Bruno Panara

Iniziamo la seconda giornata con uno scontro tutto piemontese: Andrea Garella di Torino, top8 ai nazionali 2007, affronta il giovane eporediese Marcello Calvetto, top8 ai nazionali 2009 e a due GP. Il primo ha draftato un mazzo blu-nero abbastanza controlloso, il suo avversario un bianco-nero piú aggressivo.

Game 1

La natura del mazzo di Andrea si manifesta subito con un Merfolk Looter al secondo, a cui segue un Azure Mage, che peró si immola subito sul primo attacco di un Warpath Ghoul. Marcello ha solo paludi, ma riesce comunque a mettere pressione sul board con uno Devouring Swarm, seguito da un Duskhunter Bat (con Bloodthirst) e Reassembling Skeleton. Garella risponde con un Gravedigger e la maga che ha ripreso, Bloodrage Vampire e Druidic Satchel, ma il suo avversario continua ad aggredire: incanta il suo sciame volante con un Dark Favor e lo manda ad 11.

Le bombe non bastano ad Andrea Garella

Calvetto continua l'offensiva, utilizzando Wring Flesh per "rimpicciolire" il pipistrello in difesa, e poi finalmente arriva la pianura, che porta con se Assault Griffin. Andrea prova a prendere tempo con Sorin's Thirst, ma la combo Reassembling Skeletons- Devouring Swarm porta a casa la partita.

Andrea Garella 0 – Marcello Calvetto 1

Game 2

Andrea mulliga a sei una mano senza terra, ma tiene a sei con 4 terre e due belle carte: Mind Control e Vengeful Pharaoh. Marcello parte subito con un Gideon's Lawmaker e Warpath Ghoul, ma deve scartare Assault Griffin e Wring Flesh per un Mind Rot dell'avversario. Le cose peggiorano con l'arrivo del Faraone, e di Sorin's Thirst per il tappatore e inizia la race. I giocatori si scambiano carte: Mind Rot e Doom Blade di Calvetto si sbarazzano del Mind Control e di un fresco Azure Mage, mentre le creature di Garella si scambiano con quelle del suo avversario. Le cose si mettono male per il torinese quando Marcello arriva a sei terre e cala Sorin Markov. Andrea prova a rimanere in partita con una Divination e Druidic Satchel. ma nel giro di pochi turni il viandante ha fatto piazza pulita del suo campo, e anche permesso al suo avversario di controllare il suo turno. Fortunatamente per lui l'abilitá del Faraone lo sta tenendo in vita, impedendo all'Assault Griffin (incantato con Dark Favor) di attaccarlo.

Marcello Calvetto il favorito di Sorin Markov

Entrambi i giocatori adesso sviluppano il board: Garella con Gravedigger e Drifting Shade, Calvetto con Cloudfront Pegasus, Devouring Swarm e Duskhunter Bat. Il tempo gioca dalla parte di Marcello peró, permettendogli di arrivare ad un altro "Mindslaver", in risposta al quale Andrea puó solo concedere.

Andrea Garella 0 – Marcello Calvetto 2

Latest Event Coverage Articles

2014 MAGIC ONLINE CHAMPIONSHIP

3 Giugno 2015

The 2014 Magic Online Championship at a Glance by, Mike Rosenberg

It's not every day you get a chance to watch players face off in Vintage for a shot at $25,000, an invitation to the World Championship, and a whole lot more. The 2014 Magic Online Cha...

Learn More

2011 Italy National Championship

30 Luglio 2011

Round 11: Feature Match – Alan Mattiassi vs. Francesco Hugony by, Andrea "Pikappa" Panebianco

Sebbene non siano altissimi in classifica, questi due giocatori potrebbero dar vita ad un match particolarmente interessante: Francesco è l'inventore del mazzo GR Infect, che ripropone ne...

Learn More

Articoli

Articoli

Event Coverage Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All