Chi ha autorizzato questa disintegrazione?

Posted in Feature on 9 Settembre 2016

By Luis Scott-Vargas

Luis Scott-Vargas plays, writes, and makes videos about Magic. He has played on the Pro Tour for almost a decade, and between that and producing content for ChannelFireball, often has his hands full (of cards).

Con Kaladesh all’orizzonte, abbiamo molto da scoprire. Uno degli aspetti più importanti di una nuova espansione è dato dalle rimozioni, in quanto hanno un’enorme influenza sul modo di costruire i mazzi, quali creature sono più forti e quali strategie funzionano meglio. Se pensiamo alle creature come se fossero domande, le rimozioni sono le risposte e Kaladesh ci offre molte ottime risposte.

A proposito di risposte, la prima domanda importante da porre è:

chi ha autorizzato questa disintegrazione?

Questa è un’ottima carta. È semplice e allo stesso tempo attraente e ha molte interessanti implicazioni. Indaghiamo!

Un ottimo prezzo

A tre mana, la Disintegrazione Abusiva è ottima ed efficiente. Tre mana è ciò che mi aspetterei di pagare per una rimozione senza condizioni; averla sotto forma di istantaneo è un ottimo affare. Omicidio è stato giocato nel formato Standard e la Disintegrazione Abusiva è ancora più facile da lanciare in alcuni mazzi. Entrambe hanno un costo di tre mana e supportano la tematica che le attività illegali sono economiche, abbondanti e letali. Mi sembra proprio una progettazione dall'idea ai dettagli.

I colori, ragazzi!

Questo è un dettaglio secondario, ma il fatto che la Disintegrazione Abusiva abbia un costo rosso e nero significa che avremo un supporto alle strategie multicolore in Kaladesh. È un’ottima notizia e sono contento di scoprire che avremo carte multicolore. È anche importante notare che, nella maggior parte dei mazzi a due o tre colori, un costo di 1RB è più facile da pagare rispetto a 1BB, quindi è un’opzione più attraente rispetto all’Omicidio per molti mazzi (inoltre, mi immagino che la multa per una Disintegrazione Abusiva sarà inferiore a quella per un Omicidio, no?).

3 in aggiunta

Abbiamo già scoperto questi vantaggi e non abbiamo ancora visto il testo completo della carta! Se controlliamo un artefatto, la Disintegrazione Abusiva infligge 3 danni all’avversario, che è un ottimo effetto. Sappiamo che Kaladesh ha una tematica relativa agli artefatti, quindi immagino che sarà facile mettere le mani su molti artefatti, potendo sfruttare la massimo la Disintegrazione. Una volta che iniziamo a considerare questa carta come una rimozione con 3 danni addizionali, diventa ottima nelle strategie aggressive ed è comunque valida nelle strategie di controllo. Questo è il tipo di flessibilità che adoro, in quanto ci permette di decidere quanto vogliamo inoltrarci nella tematica degli artefatti.

Una direzione che immagino potrà prendere è nei mazzi completamente aggressivi, nei quali vogliamo che la Disintegrazione Abusiva infligga sempre quei 3 danni addizionali. Questi mazzi avranno molti artefatti, creature a basso costo e spari. Molto dipenderà dal supporto che verrà offerto da Kaladesh, ma, pensando alla Disintegrazione Abusiva, sono fiducioso che troveremo artefatti aggressivi che svolgeranno un ottimo ruolo in questo mazzo.

Unlicensed Disintegration
Disintegrazione Abusiva | Illustrazione di Izzy

La nuova meccanica fabbrica (metti X segnalini +1/+1 su una creatura o crea X pedine creatura artefatto Servomeccanismo 1/1) si combina bene con questa carta e, se avremo anche qualche carta aggressiva a basso costo, potremo realizzare un sacco di disintegrazioni abusive.

Un altro modo per infrangere le leggi e sfruttare le nostre azioni illegali è dato dall’utilizzo della Disintegrazione Abusiva nei mazzi di controllo, con o senza artefatti. Avremo frequentemente alcuni artefatti, quindi sarà facile lanciare questo Omicidio con effetto addizionale. Si tratta di un ottimo affare, che conto di sfruttare molto spesso.

Notate che si tratta di danno e non di perdita di punti vita, quindi possiamo anche far fuori i Planeswalker con i nostri danni addizionali. Questo è proprio ciò che vogliono ottenere i mazzi di controllo e sembra proprio che faranno in modo da sfruttare questa carta.

Ci sono un sacco di possibilità per quella che sembra una semplice rimozione; leggere la Disintegrazione Abusiva mi fa venire in mente tanti modi per utilizzarla. Cercate un negozio vicino a voi e provate con le vostre mani questa carta... e anche le altre carte di Kaladesh... a un evento di Prerelease il weekend 24–25 settembre!

LSV

Latest Feature Articles

FEATURE

10 Novembre 2021

Compendio di Prerelease di Innistrad: Promessa Cremisi by, Gavin Verhey

C’è un matrimonio da celebrare... e tu sei sulla lista degli invitati! La leggendaria vampira Olivia Voldaren condurrà Edgar Markov all’altare. Tutti muoiono dalla voglia di partecipare ...

Learn More

FEATURE

8 Novembre 2021

Panoramica dei prodotti di Innistrad: Promessa Cremisi by, Harless Snyder

(Nota dell’editore del 16 Novembre 2021: abbiamo aggiornato i dettagli per comunicare che in ogni box di Collector Booster si trovano due buste Box Topper.) Siamo pronti a scoprire tutto...

Learn More

Articoli

Articoli

Feature Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All