Compendio di Prerelease di Rivali di Ixalan

Posted in Feature on 8 Gennaio 2018

By Gavin Verhey

When Gavin Verhey was eleven, he dreamt of a job making Magic cards—and now as a Magic designer, he's living his dream! Gavin has been writing about Magic since 2005.

Hai visto anche tu quel bagliore?

Risplende all’orizzonte, è il segnale che stavamo cercando. Laggiù si nasconde l’epica meta della nostra missione.

Orazca è molto più di una semplice leggenda: la città dorata esiste davvero.

Illustrazione di Yeong-Hao Han
Illustrazione di Yeong-Hao Han

Tutti i cammini di Ixalan conducono qui: Vampiri, Tritoni, Pirati, l’Impero del Sole con i suoi Dinosauri al seguito, e persino Vraska e Jace sono diretti a Orazca.

Per quale ragione? Semplice: tutti ambiscono alle meraviglie che la città innegabilmente racchiude.

E tu potrai mettere le mani su quei tesori prima che i tuoi antagonisti giungano a destinazione al Prerelease di Rivali di Ixalan!

Detto questo, dove puoi trovare un Prerelease e cosa dovresti aspettarti dall’evento? Continua a leggere!

Esplora la giungla

I Prerelease sono gli eventi di Magic che preferisco in assoluto.

Indipendentemente da dove mi trovo o dal periodo dell’anno, quando esce una nuova espansione, cerco sempre di dare un’occhiata a un Prerelease locale. E non sono l’unico: un sacco di fan di Magic, dai veterani più esperti ai giocatori alle prime armi, fanno esattamente lo stesso. I Prerelease sono alcuni dei nostri eventi più amati.

Perché? Perché rappresentano uno dei modi più divertenti per giocare a Magic.

Offrono un’esperienza unica. Ti consentono di sederti comodamente, scoprire carte inedite e pensare a come utilizzarle contemporaneamente ai tuoi avversari. Chiunque può giocare ad armi pari in un ambiente amatoriale in cui tutti i partecipanti condividono la stessa energia e lo stesso entusiasmo per una nuova espansione di Magic!

Ho partecipato al mio primo Prerelease quando avevo solo 11 anni ed è stata un’esperienza indimenticabile. Diciassette anni dopo, non è cambiato quasi niente!

Questi eventi sono fantastici perché l’espansione è inedita e viene giocata per la prima volta, quindi le condizioni iniziali sono eque per tutti e si è liberi di rilassarsi esplorando le nuove carte. Sono un evento imperdibile per appassionati di lunga data e principianti!

Se sei un veterano del Sealed Deck, potresti passare direttamente alla sezione seguente, dove tratto alcune delle differenze che puoi aspettarti per Rivali di Ixalan. Se invece sei un principiante nella esaltante esperienza del Sealed Deck, o magari stai cercando qualche dritta in più, continua a leggere.

Bene. Cominciamo da quella che forse è la parte più importante: trovare un negozio dove partecipare a un Prerelease! Dopotutto, non si può giocare senza avere un posto adatto. Come fare?

Se non frequenti ancora un negozio della tua zona, ricorda di dare un’occhiata al localizzatore di negozi per trovarne uno vicino a te! Nel negozio che scegli, potrebbero offrire la possibilità di pre-iscriversi. I Prerelease sono tra gli eventi più popolari che organizziamo, quindi controlla se il tuo punto vendita offre la pre-iscrizione. Il momento migliore per capire se un evento è al completo non è certo quando ti presenti in negozio e scopri che non puoi giocare, quindi non dimenticare di informarti in anticipo.

Bene, hai trovato il tuo negozio. Eccellente! Con un po’ di fortuna, avrai aggirato le trappole dei Tritoni e gli agguati dei Dinosauri sul tuo cammino.

Ora è giunto il momento di esplorare il terreno per prepararti. Anche se costruirai il tuo mazzo per l’evento con le carte che ti verranno fornite quando ti presenterai in negozio, ci sono un sacco di cose a cui pensare prima.

Non dimenticarti tutto l’occorrente per sopravvivere al viaggio che ti condurrà alla città dorata! Ad esempio, è una buona idea portare con te un mazzo Standard per giocare con gli amici tra un turno e l’altro, un raccoglitore per gli scambi, carta e penna per registrare i punti vita e una bottiglia d’acqua.

I Prerelease in genere durano circa 4-5 ore, quindi ricorda di non prendere altri impegni. E avrai bisogno di un sacco di energie per affrontare tutte quelle battaglie, quindi potrebbe farti comodo uno spuntino, ad esempio una barretta ai cereali o un frutto. (Chiedi anche al tuo negozio di zona, magari vendono qualcosa da sgranocchiare.)

D’accordo, vediamo. Hai selezionato un negozio sulla mappa e hai preparato tutto l’occorrente. Hai addirittura letto gli ultimi aggiornamenti nella Storia di Magic, quindi la trama del gioco non ha segreti per te. Infine, naturalmente, hai dato un’occhiata a tutte le fantastiche carte nella Galleria Immagini delle Carte di Rivali di Ixalan. Magari, se avevi la curiosità di sapere come si svolge un torneo, hai anche dato una scorsa al mio articolo sul primo torneo.

Hai completato tutti i preparativi! Ora è finalmente giunto il momento di aprire alcune buste con le nuove carte.

Orazca ti attende!

Quando arriverai al Prerelease e ti siederai al tavolo di gioco, riceverai questa incredibile confezione! Dai un’occhiata al fantastico portamazzi che ti aspetta:

Una vera meraviglia: un tesoro degno di Orazca!

All’interno troverai un paio di sorprese. Ad esempio, questo fantastico segnapunti vita Spindown:

Per non parlare di un inserto con informazioni sulla trama di Rivali di Ixalan e qualche utile consiglio su come costruire un mazzo Sealed:

La parte più importante restano comunque le sei buste del Prerelease Pack, che ti forniranno le carte necessarie per costruire il tuo mazzo Sealed, oltre a una scintillante carta promo del Prerelease (che potrebbe essere qualsiasi rara o rara mitica dell’espansione).

Quindi, per prima cosa, affrettati ad aprire quelle buste! Quando avrai finito, ti ritroverai con un bel mucchietto di carte a disposizione.

Cosa fare a questo punto?

Adesso è tempo di costruire il tuo mazzo, naturalmente!

In Sealed Deck, la costruzione del mazzo è un po’ diversa rispetto alla norma. Puoi costruirlo solo con le carte davanti a te, più il numero di terre base che desideri. Inoltre, a differenza di quanto avviene con un normale mazzo Constructed dove la dimensione minima del mazzo è di 60 carte, giocherai solo con 40 carte.

Per prima cosa, dovrai scegliere un metodo per selezionare i colori con cui giocherai. Il mio consiglio è di limitarsi a due.

Alcuni elementi che potrebbero farti scegliere determinati colori sono:

  • Una rara potente che non vedi l’ora di usare
  • Molte carte di “rimozione” che possono eliminare le creature dell’avversario
  • Numerose carte giocabili in quel colore
  • Una buona “curva di mana” per quel colore, ovvero la presenza di varie creature con costi differenti

In una situazione ideale, i colori che sceglierai dovrebbero rispondere a tutti e quattro questi requisiti, ma è sufficiente che siano soddisfatti almeno due o tre.

Una delle caratteristiche principali di Rivali di Ixalan è che si tratta di un’espansione con una tematica tribale: questo significa che i tipi di creatura hanno il loro peso. Ci sono quattro tribù principali, ognuna con colori specifici:

  • Dinosauri (di colore rosso, verde e bianco)
  • Tritoni (di colore verde e blu)
  • Pirati (di colore blu, nero e rosso) e
  • Vampiri (di colore bianco e nero)

Se non riesci a deciderti, opta per la tribù che ti ispira di più, così restringerai il campo di scelta! Se propendi per una tribù con creature di tre colori, ti consiglio di concentrarti solo su due di questi, a meno che tu non abbia delle carte che ti consentono di produrre mana.

Ci tengo comunque a precisare che non è necessario scegliere una tribù; non è d’obbligo, se preferisci altri metodi. È solo una delle tante strategie disponibili, ma ce ne sono anche altre non basate sulle tribù.

Qualunque sia il tuo metodo, dovrai restringere il campo per decidere cosa giocare. Se ti trovi in difficoltà, non farti scrupoli a chiedere aiuto agli altri giocatori. (Al Prerelease puoi farlo: d’altronde, tutti sono lì principalmente per divertirsi!)

Adesso hai deciso i tuoi colori. Come fare per capire quali sono le 22-23 carte che vuoi mettere nel tuo mazzo tra tutte quelle che hai sbustato?

Ecco una procedura che potrebbe esserti di aiuto.

Innanzitutto, ordina le tue creature in base al costo di mana. In questo modo, potrai capire approssimativamente quali creature lancerai in ogni fase della partita. (Non mettere sul piatto le tue carte non creatura in questo momento, a meno che non si tratti di carte che pensi di lanciare non appena hai il mana necessario: ad esempio, lancerai il Capitano della Flotta Abissale intorno al secondo turno, ma difficilmente utilizzerai In Pasto agli Squali al secondo turno.

Una buona “curva di mana” delle creature è cruciale per creare un mazzo Sealed vincente. Sarebbe meglio non sovraffollare ogni punto della curva con troppe carte: è importante avere una buona combinazione in modo da poter lanciare le magie economiche nelle fasi iniziali della partita e quelle più costose nelle fasi avanzate. Come regola generale per il formato Limited, io cercherei di giocare con qualcosa del genere:

  • 1 mana: 0–2
  • 2 mana: 4–6
  • 3 mana: 3–5
  • 4 mana: 2–4
  • 5 mana: 1–3
  • 6 o più mana: 0–2

Non è assolutamente una regola universale, ma è un buon punto di partenza. Scegli le tue creature preferite e scarta le altre fino a raggiungere questa cifra.

Hai già il nucleo di creature del mazzo, perciò è il momento di aggiungere magie! Scegli le preferite tra i tuoi colori per portare il mazzo a 22 o 23 carte e avrai sistemato anche il reparto magie.

Le magie che dovresti preferire sono quelle cosiddette “di rimozione”, ovvero quelle in grado di neutralizzare definitivamente le creature avversarie infliggendo loro danno, mantenendole TAPpate o distruggendole direttamente. Magic in Sealed Deck è incentrato sulle creature, quindi è meglio giocare quante più carte possibile a tua disposizione nei colori scelti che possano eliminare i combattenti nemici.

Se vuoi saperne di più sulle curve di mana, puoi dare un’occhiata al mio articolo su come costruirne una cliccando qui.

Ti interessano altri consigli? Ecco qualche trucco in più da tenere a mente per la costruzione del mazzo:

  • Puoi giocare con più di 40 carte, ma se possibile, dovresti evitare di superare questo numero. Ogni carta oltre le 40 con cui decidi di giocare diminuisce la probabilità di pescare quella fantastica rara che hai inserito nel tuo mazzo!
  • La proporzione di terre che dovresti includere è di circa 17 rispetto a 23 non terre. Non si tratta di una soluzione adatta nel 100% dei casi, ma la maggior parte dei mazzi Limited finisce per avere questa struttura e, in generale, è il tipo di equilibrio che vorrei avere nel mio mazzo.
  • Gioca con un mix di carte economiche e costose. Se includi solo creature piccole e a basso costo, ne basterà una grande dall’altro lato del tavolo per bloccarti. D’altro canto, se hai solo creature colossali e costose a disposizione, rischi di essere travolto prima di poterle lanciare. Cerca di creare una combinazione che si concentri su creature con costo di lancio pari a due, tre, quattro e cinque. La strategia più comune rispetto a qualsiasi altra per vincere più partite in Sealed Deck consiste nel lanciare una creatura ogni turno a partire dal secondo o dal terzo.
  • Le abilità evasive sono importanti! Spesso, nelle partite in Sealed Deck si giunge a una situazione di stallo in cui entrambi i giocatori dispongono di molte creature, ma nessuno dei due è in grado di attaccare con efficacia. Le creature con abilità come volare ti permettono di superare questi blocchi.

Two-Headed Giant

Alcuni negozi offrono anche una versione di Sealed Deck chiamata Two-Headed Giant (spesso abbreviato come “2HG”), in cui due giocatori si alleano per affrontare altre coppie. Ogni squadra riceve due Prerelease Pack a partire dai quali i giocatori dovranno costruire i propri mazzi.

Come funziona?

La versione semplice è questa: tu e il tuo compagno di squadra collaborate per costruire due mazzi da 40 carte. Quindi, sfidate altri due giocatori in un incontro di una sola partita.

Come funziona questo tipo di multiplayer? Semplicissimo: tutte le vostre creature e terre sono separate, ma condividete 30 punti vita totali e giocate i vostri turni contemporaneamente; inoltre, potete bloccare l’uno per l’altro! Per ottenere i migliori risultati e sopraffare gli avversari, dovrete collaborare.

Vorresti saperne di più su come funziona il formato 2HG e su alcune sfumature più sottili del gioco? Dai un’occhiata alla pagina contenente tutti i dettagli cliccando qui.

Open Dueling

Se l’idea di passare la giornata partecipando a un torneo di Magic non ti convince o se non hai tempo e vuoi solo vivere le avventure di Rivali di Ixalan a tuo ritmo, puoi cimentarti nell’Open Dueling.

Riceverai un intro pack da 60 carte pronto per essere usato con cui affrontare gli altri partecipanti all’Open Dueling, inclusi i giocatori impegnati nel torneo principale in attesa tra un turno e l’altro. Si tratta di un ottimo metodo per avere un assaggio dell’esperienza di gioco se non sei certo che il Prerelease faccia per te o se non hai cinque ore da dedicare all’evento: puoi semplicemente giocare alcune partite all’Open Dueling a tuo piacimento. Inoltre, è molto divertente!

Informati sull’Open Dueling nel tuo negozio di fiducia durante il Prerelease e preparati ad affrontare la battaglia!

Meccaniche di Rivali di Ixalan

Rivali di Ixalan ripropone tutte le meccaniche di Ixalan che già conosci e apprezzi, ma ne introduce una nuova che è davvero sorprendente e a cui devi assolutamente dare un’occhiata: non perderti ascesa!

La benedizione della città

Anche se l’espansione si chiama Rivali di Ixalan, mi auguro vivamente che giocando tu possa trovare molti più amici che rivali! I Prerelease sono un momento davvero fantastico.

Le modalità di gioco sono leggermente diverse per ogni espansione e Rivali di Ixalan non fa eccezione. Il miglior metodo per imparare consiste nel recarsi in negozio e giocare il più possibile! Ecco comunque un consiglio utile: se nel tuo mazzo hai un sacco di carte con ascesa, ti conviene tenerti strette le creature (evitando che si distruggano a vicenda in combattimento), perché l’obiettivo è controllare dieci permanenti. Se invece il tuo mazzo non include molte carte con ascesa, puoi darci dentro e tentare di distruggere le creature dell’avversario, così potrai evitare che ascendano.

Per quanto riguarda il resto, lascerò che sia tu a scoprirlo.

Dai un’altra occhiata alla Galleria Immagini delle Carte, non dimenticarti di effettuare la pre-iscrizione presso un negozio di zona e preparati a partecipare al Prerelease: il divertimento è assicurato!

Se hai dubbi o domande, oppure se vuoi sapere cos’altro ti attende, contattami pure, mi fa piacere sapere cosa ne pensi! Puoi contattarmi in qualsiasi momento inviandomi un tweet o una domanda su Tumblr. Cercherò di rispondere!

Mi auguro che tu possa tornare dalla città di Orazca a mani piene. Se sai dove cercare, potresti persino trovare il Sole Immortale!

Buon divertimento,

Gavin
@GavinVerhey
GavInsight

Latest Feature Articles

FEATURE

16 Settembre 2021

Compendio di Prerelease di Innistrad: Caccia di Mezzanotte by, Gavin Verhey

È ora di tornare in uno dei piani di Magic più amati dai giocatori: Innistrad. Uno spaventoso piano dalle orrorifiche atmosfere gotiche, pieno di Vampiri, Mannari, Zombie, Spiriti e, n...

Learn More

FEATURE

2 Settembre 2021

Meccaniche di Innistrad: Caccia di Mezzanotte by, Matt Tabak

Nessun piano del Multiverso incute il terrore tra i suoi abitanti come Innistrad. Dovresti avere paura? Certo che no. È un gioco di carte. Questa ambientazione è fantastica. E ci torniamo...

Learn More

Articoli

Articoli

Feature Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All