I giorni del Futuro Futuro: I Khan di Tarkir

Posted in Latest Developments on 10 Ottobre 2014

By Sam Stoddard

Sam Stoddard came to Wizards of the Coast as an intern in May 2012. He is currently a game designer working on final design and development for Magic: The Gathering.

Bentornati ai Giorni del Futuro Futuro; oggi vi descriverò alcuni dei mazzi che abbiamo creato nella nostra Lega del Futuro Futuro e vi farò scoprire alcuni dei nostri ragionamenti alla ricerca dell'equilibrio del formato Standard.

Come sempre, vi ricordo che molte delle carte che vedrete in questi mazzi sono diverse rispetto alla versione finale stampata; in alcuni casi le versioni nei nostri mazzi erano più potenti e in altri casi erano meno potenti.

Lanciarapida del Monastero | Art by Steve Argyle

Questi mazzi rappresentano mesi di messa a punto delle espansioni, durante i quali le carte sono in continua evoluzione e potrebbero non apparire come siete abituati a vederle nelle liste dei mazzi dei tornei agonistici. Ciò non significa sempre che questi mazzi non fossero validi; spesso il nostro metagame era diverso oppure le carte avevano una funzionalità diversa. Il nostro obiettivo è di analizzare tutto e di individuare le carte che risultano troppo forti, dato che quelle sono le carte di cui spesso ci pentiamo nel futuro.

Detto questo, si parte.

Uno dei primi mazzi che abbiamo provato era basato sulle creature con metamorfosi. La meccanica stava effettivamente aumentando notevolmente la complessità dell'espansione e probabilmente non sarebbe valsa la pena includerla, a meno che non ci fosse la possibilità di essere valida nel formato Standard. Non so quanto sia risultata forte alla fine, ma varie versioni del mazzo si sono rivelate di media o anche di elevata potenza nelle nostre prove.

Morphs by Ian Duke

Download Arena Decklist

Dato che questo è un blocco dedicato alle terne di colori nemici, abbiamo destinato molto tempo alla verifica che i mazzi da tre colori avessero il giusto livello di forza. L'obiettivo era di fare in modo che le persone li giocassero all'uscita dell'espansione I Khan di Tarkir, ma senza che dessero origine al mazzo più forte in Standard per i diciotto mesi successivi. La messa a punto di questi mazzi ha richiesto molto tempo, a causa della loro intrinseca incoerenza e lo svantaggio di una base di mana più complessa. Per esempio, questo è uno dei nostri primi mazzi di controllo Jeskai, studiato per sconfiggere i mazzi aggressivi, con alcune carte dedicate alla partita avanzata come Keranos.

Jeskai Control di Ben Hayes

Download Arena Decklist

Un aspetto che abbiamo scoperto nelle nostre attività di playtesting è stato che, senza la Rivelazione della Sfinge, si presentavano molte più possibilità per i mazzi di controllo. Un mazzo popolare che abbiamo scoperto è stato Mardu, ottimo mazzo con tante rimozioni e con i Planeswalkers per ottenere vantaggio di carte.

Potete notare la presenza di Liliana del Velo in questa lista. Nonostante non sia stata scelta per Magic 2015, l'abbiamo comunque provata per un po' e la conclusione (che non vi sorprenderà) è che sarebbe stata una delle carte più forti in Standard. Dopo averla giocata a lungo, ci siamo resi conto che avremmo dovuto stampare carte dedicate da contrapporle in Khan oppure rimuoverla da M15. Abbiamo deciso di rimuoverla da M15.

Mardu Control di Adam Prosak

Download Arena Decklist

Per ogni clan abbiamo provato un buon numero di mazzi diversi. Abzan, per esempio, tendeva a funzionare meglio come mazzo che vince sulla media distanza (Midrange), quindi abbiamo giocato mazzi simili ai mazzi che avete visto al Pro Tour Theros, aggiungendo le creature più efficienti di Khan.

Abzan Midrange di Ian Duke

Download Arena Decklist
Stregoneria (3)
3 Thoughtseize
Istantaneo (5)
3 Hero's Downfall 2 Abzan Charm
Incantesimo (3)
3 Suspension Field
ALTRI (13)
3 Abzan Supremacy 2 Ajani, Steadfast 4 Abzan Citadel 4 Temple of Abundance
60 Carte

I mazzi Sultai tendevano a essere basati sul cimitero e sfruttavano molto la forza di Sidisi per creare pedine e l'Anima di Innistrad per ottenere vantaggio di carte. Per molto tempo Sidisi ha creato un numero di pedine pari al numero di creature macinate, ma poi abbiamo compreso che la sinergia con carte come Comunione con gli Dei in grado di creare tre o ancor più pedine Zombie sarebbe stata eccessivamente forte.

Maestà Sidisi di Max McCall

Download Arena Decklist

Infine abbiamo i mazzi Temur, che tendevano ad assomigliare al mazzo a creature rosso-verde del blocco Theros, con valide aggiunte come Lamapugno Selvaggio, Surrak Artiglio di Drago e Negazione Ostinata.

Fuochi Temur di Gerry Thompson

Download Arena Decklist

Non voglio dire che esista un solo modo per costruire un mazzo per ogni clan. Questa versione del mazzo Jeskai, per esempio, è enormemente diversa dalla prima che ho pubblicato. Invece di essere un mazzo di controllo, è un mazzo aggressivo che vince con i danni diretti.

Jeskai Burn di Adam Prosak

Download Arena Decklist

Abbiamo poi un altro stile di costruzione che si basa meno sui danni diretti e più sulla meccanica prodezza (chiamata inizialmente kung fu) per vincere la partita.

Jeskai Kung Fu di Adam Prosak

Download Arena Decklist

Esiste anche una versione dei nostri mazzi Temur più orientata al controllo, la quale sfrutta il fatto che la maggior parte delle creature del mazzo, avendo costituzione pari a 4, avrebbe potuto resistere a una Collera degli Dei.

Temur Midrange di Gerry Thompson

Download Arena Decklist

Esistono poi diverse versioni del mazzo Abzan. Questo, ad esempio, si basa su molti aspetti del mazzo Abzan precedente, ma si concentra molto di più sui Planeswalkers per vincere la partita.

Abzan Control di Adam Prosak

Download Arena Decklist

Andando oltre le terne di colori nemici, abbiamo scoperto diversi mazzi con schemi di gioco diversi. Questo mazzo di Gerry Thompson è sotto vari aspetti simile a quello di Jason Ellis del Pro Tour Journey into Nyx.

Mononero Aggro di Gerry Thompson

Download Arena Decklist

I mazzi monorossi sono stati una parte importante della nostra attività, perché sconfiggono con facilità i mazzi con basi di mana complesse.

Per esempio, abbiamo provato questo mazzo che assomiglia a molti monorossi che hanno avuto successo nel blocco Theros su Magic Online.

Monorosso eroismo di Adam Prosak

Download Arena Decklist

Il bianco-rosso è stato un altro dei mazzi preferiti. Questa lista presenta molti dei vantaggi delle rimozioni dei mazzi Mardu che abbiamo appena visto, con molte meno terre che entrano nel campo di battaglia tappate.

Bianco-rosso Midrange di Ben Hayes

Download Arena Decklist

I mazzi di controllo sono stati una parte fondamentale del nostro arsenale. Dato che non era disponibile alcuna rimozione globale a quattro mana nel formato, i mazzi presentavano diverse soluzioni contro i mazzi basati sulle creature. La maggior parte delle varianti con il bianco giocava ovviamente Cessare le Ostilità, mentre le varianti blu-nere avevano molte rimozioni singole e una combinazione di vantaggio di carte e Svuotare le Fosse per porre fine alla partita.

Blu-nero controllo di Adam Prosak

Download Arena Decklist

Abbiamo anche analizzato i mazzi che hanno avuto successo nel mondo reale e li abbiamo trasportati nella nostra lega. Il Pro Tour Theros ci ha mostrato quanto fosse forte il mazzo monoverde basato sulla devozione, quindi ne abbiamo costruite alcune versioni per il nuovo Standard, sfruttando tutte le potenti magie con X a disposizione, in particolare Idra dal Cappuccio e Artigli del Cratere.

Verde-rosso devozione di Gerry Thompson

Download Arena Decklist
Planeswalker (4)
4 Nissa, Worldwaker
Stregoneria (4)
4 Crater's Claws
ALTRI (3)
1 Formato: Lega del Futuro Futuro 2 Mana Whisperer
61 Carte

È tutto per questa settimana. Abbiamo creato moltissime altre liste nella nostra Lega del Futuro Futuro, ma non posso ancora farvele vedere tutte. Vedremo come andrà il Pro Tour Khans of Tarkir e scopriremo quanto siamo riusciti a essere precisi nella nostra analisi del metagame. Con i dati che avremo a disposizione potremo mettere a punto l'espansione "Blood” e anche le successive, con eventuali contromisure per carte che sono sfuggite alla nostra analisi.

Alla prossima settimana,

Sam (@samstod)

Latest Latest Developments Articles

LATEST DEVELOPMENTS

29 Aprile 2016

I giorni del Futuro Futuro: Ombre su Innistrad by, Sam Stoddard

Ciao a tutti e bentornati a un'altra edizione dei Giorni del Futuro Futuro, la sezione di Latest Developments nella quale vi presento alcune delle liste dei mazzi della nostra Lega del Fu...

Learn More

LATEST DEVELOPMENTS

22 Aprile 2016

Le domande più frequenti della Lega del Futuro Futuro by, Sam Stoddard

Circa una volta per espansione, mi piace pubblicare alcune delle liste dei mazzi della nostra Lega del Futuro Futuro, che portano spesso a molte domande. Perché avete inserito questa cart...

Learn More

Articoli

Articoli

Latest Developments Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All