Gli Eldrazi dominano Atlanta

Posted in L’Analisi del Capitano on 11 Febbraio 2016

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Dopo più di un anno è di nuovo un americano ad alzare la coppa alla fine di un Pro Tour: Jiachen Tao ha appena trionfato al Pro Tour Giuramento dei Guardiani Modern di Atlanta.

I veri vincitori del Pro Tour, però, sono stati senza dubbio gli Eldrazi, visto che due Team si son presentati indipendentemente con mazzi popolati di Eldrazi in con due versioni differenti che hanno avuto entrambe una percentuale vittorie formidabile: Team East West Bowl con UR Eldrazi e Team Face2Face/Channelfireball, di cui anche io ho fatto parte, con Eldrazi Incolore.

Giuramento dei Guardiani ha senza dubbio avuto un impatto rilevante per la costruzione di questi mazzi: le carte chiave in questo week-end son state senza dubbio Veggente dell'Intreccio di Pensieri e Frantumatore di Realtà che grazie a Tempio Eldrazi e Occhio di Ugin potevano entrare in gioco a turno 2 o 3 dando una bella piega alla partita.

Ma guardiamo da vicino la lista del vincitore e prendiamo in analisi le stranissime scelte di building del Team East West Bowl:

UR Eldrazi – Jiachen Tao

Download Arena Decklist

Avete capito bene, non è un Draft o un mazzo di Blocco, bensì un mazzo Modern, dove a carte come Tarmogoyf viene preferito Agglomerato Ignobile e a Liliana del Velo Seminacieli Eldrazi.

Il mazzo è altamente sinergico, si basa sulle 8 fonti di mana doppio: Tempio Eldrazi e Occhio di Ugin grazie alle quali siamo in grado di giocare in fretta i nostri piccoli Eldrazi, che diventeranno poi sempre più grandi.

Come già detto le carte più forti del mazzo sono senza dubbio Veggente dell'Intreccio di Pensieri e Frantumatore di Realtà che vengono poi circondate da comuni e non comuni di Battaglia per Zendikar.

Mimic Eldrazi può portare a partenze super esplosive, e ricordate che con Occhio di Ugin potete metterne in gioco anche più di uno.

Ho in precedenza paragonato scherzando Agglomerato Ignobile a Tarmogoyf, ma il paragone è fondato visto che in questo mazzo il costo non è 3, e la sua forza è raramente 1 e tende a crescere grazie ad Seminacieli Eldrazi e Annegatore di Speranze.

E’ proprio quest’ultimo ad essere una carta chiave in una miriade di Match-Up, entra in gioco abbastanza in fretta e fa tremare il tavolo, qualsiasi mazzo a base di creature ha parecchia difficoltà a gestire due pedine 1/1 ed un 5/5 che ha un controllo sulle fasi di battaglia.

La manabase è abbastanza semplice, Barriera di Shiv è una terra essenziale poiché fornisce tutti i 3 colori del mazzo!

Caverne di Gemme è una terra molto speciale, all’apperenza fa svantaggio carte, ma questo mazzo non ha alcun interesse per il vantaggio carte, l’unico suo obiettivo è chiudere la partita in fretta e giocare Drop a 5 e 6 di secondo o terzo.

In sideboard son presenti 2 Calice del Nulla da sidare contro Burn, Infect e qualsiasi mazzo abusa di drop a 1, oppure contro Fine Vivente, un Calice a 0 indisturbato porterà a casa la partita in solitaria.

Richiamo di Hurkyl serve a sistemare un Match-Up molto molto negativo: Affinity, che resta negativo anche dopo l’aggiunta di queste tre carte chiave.

Colpo di Budella entra contro Affinity ed Infect, per avere interazioni a basso costo in Match-Up di attrito.

Vi do ora due tip interessanti e difficili da cogliere:

  1. Se ho Eldrazi Mimic e una Guida della Distruzione nel campo di battaglia e gioco un Frantumatore di Realtà, il Mimic riceverà un bonus +1+0 in quanto Eldrazi Mimic, e un bonus ulteriore +1+0 in quanto copia di Frantumatore di Realtà, perciò sarà un 7/5 e non un 6/5.
  2. Se ho Eldrazi Mimic nel campo di battaglia e gioco Frantumatore di Realtà e decido di mettere in pila l’abilità del Mimic, qualora il mio avversario risponda con uno Smembrare sul Frantumatore è importante che io decida di non far risolvere l’abilità del Mimic, altrimenti il Mimic copierebbe la forza e costituzione del Frantumatore che è 0/0 poiché ridotta dallo Smembrare.

Gli Eldrazi hanno sicuramente dominato questo Pro Tour e continueranno probabilmente a dominare anche i prossimi mesi di Modern.

A voi la scelta: troverete l’antidoto adatto a questo mazzo oppure seguirete la più semplice opzione di allearvi con il vincitore?

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All