Il Prodigio dell’Eterurgia è ancora vivo

Posted in L’Analisi del Capitano on 14 Febbraio 2017

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Lo Standard al momento è dominato da tre mazzi: Mardu Veicoli, Verde-Nero Costrittore, Jeskai Saheeli.

Dopo una settimana con Jeskai Saheeli al top, una con Mardu al top, lo scorso week-end al GP Pittsburgh è stato Verde-Nero Costrittore a dominare la Top8 e tornare a casa con un trofeo.

Questi tre mazzi stanno polarizzando il formato e lasciando pochi spiragli all’innovazione. Mentre molti di voi vedranno in modo critico questa situazione, tengo a ricordare come un mirror match in Standard sia tutt’altra storia di un Mirror Match di Burn in Modern; un mirror match di due mazzi molto interattivi è pur sempre interessante e può avere molti elementi che possono offrire vantaggio, sia in fase di costruzione che in fase di perfezionamento del gioco.

Il mazzo che vi vado a proporre oggi è il mazzo che sei Italiani, tra cui Marco Cammilluzzi, ex campione del mondo, e Matteo Moure, attuale leader nella classifica Pro in Italia hanno giocato al Pro Tour.

Temur Prodigio dell’Eterurgia - Matteo Moure – 6-4 al Pro Tour Rivolta dell’Etere

Download Arena Decklist

Dopo il ban di Emrakul, la Fine Promessa, il vecchio archetipo basato sul Prodigio dell’Eterurgia è istantaneamente sparito.

Tuttavia il Team Italia lo ha riportato in auge grazie ad una nuova carta di Rivolta dell’Etere, il Ronzio dell’Invenzione, con cui non avremo solo 4 Prodigio dell’Eterurgia, ma ben 8!

Il Ronzio dell’Invenzione è una carta che rievoca la vecchia Corda della Convocazione; questo semi-tutore necessita però di una costruzione di mazzo adeguata, dobbiamo infatti giocare un cospicuo numero di artefatti, per far sì che giocare il Ronzio con x=4 non sia troppo dispendioso.

Il Prisma Profetico è il perfetto esempio, ci fa pescare una carta e aiuta a ottenere il triplo blu di Ronzio. Anche lo Strumento di Combustione si può rimpiazzare al costo di due mana, ma è soprattutto utile per fermare la combo Saheeli Rai + Guardiano di Felidar.

Una volta messo in campo il nostro Prodigio dell’Eterurgia, che cosa dobbiamo fare? Questa volta non cambia niente rispetto allo Standard passato; dovremo solo accumulare abbastanza energia e girare la ruota, sperando di trovare un potente Eldrazi grazie al quale solitamente saremo in grado di vincere la partita.

Un’altra aggiunta di Rivolta dell’Etere, sempre grazie alla meccanica Improvvisare, è la Statuaria Ispiratrice, grazie alla quale saremo in grado di lanciare i nostri Eldrazi dalla mano senza dover ricorrere al Prodigio dell’Eterurgia, sfruttando i pesanti sconti di mana che ci garantisce questo artefatto.

Ricordate però che Kozilek, la Grande Distorsione costa due mana incolore specifici e questi dovranno essere pagati necessariamente con la Spirale dell’Industria e il Centro dell’Etere, mentre improvvisare potrà ridurre solo il mana generico.

Infine, Rivolta dell’Etere ci offre un’altra potentissima carta tempo, che il Team Italia ha deciso di giocare solamente una in copia nel mazzo principale e una seconda copia nel sideboard: la Competenza di Baral; con la diffusione di archetipi aggressivi come Mardu Veicoli e Verde-Nero Costrittore, io ne aggiungerei altre, visto che il vantaggio tempo che questa carta garantisce è davvero sostanzioso, soprattutto per un mazzo del genere, che ha bisogno di respirare per trovare tutti i pezzi del puzzle.

Questo mazzo è a mio parere molto ben inserito nell’attuale metagame, poiché ha un buon Match-Up contro Verde-Nero Delirio e contro Controllo, soffre le partenze veloci di Mardu Veicoli, ma può anch’esso avere partenze molto veloci e difficilmente affrontabili, come un Ulamog, la Fame Incessante al quarto turno.

Inoltre, le recenti versioni di Mardu stanno tutte abbandonando lo splash di Blu di side per la Risposta Metallica, rendendo così Mardu in balia di questo nostro mazzo.

È tutto per oggi, vi auguro una buona settimana piena di magia.

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All