Le migliori comuni di L’Era della Rovina

Posted in L’Analisi del Capitano on 11 Luglio 2017

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore.

Nero:

Il nero è un colore che, come sempre, non rinuncia alle sue rimozioni di alto livello già a partire dalle comuni. La Piaga del Veleno è la degna sostituta della Ricompensa Finale.

Una rimozione a velocità istantaneo che si porta con sé del danno collaterale: il famoso effetto Piaga, che abbiamo imparato a conoscere già con Amonkhet. Oltre ad assegnare 3 segnalini -1/-1, la Piaga del Veleno fa scegliere all’avversario quale ulteriore malus vorrà subire, che è un ottimo bonus per una rimozione già di per sé più che valida.

La Puntura Letale è un’altra rimozione, che però porterà a noi un malus, un segnalino -1/-1, che talvolta potrà far funzionare alcune strategie in mazzi Nero-Verde, ma che spesso sarà un leggero malus per una rimozione altrimenti ottima.

Infine, il Razziatore Squartaossa è una creatura senza infamia e senza lode, peggiore della Naga Cacciatrice ma non troppo; nel Limited di L’era della Rovina non si vorrà infatti bloccare molto; il formato è molto veloce e il malus di non poter bloccare sarà spesso irrilevante e renderà il Razziatore Squartaossa è un’ottima creatura aggressiva.

Rosso:

Come il nero, anche il rosso presenta già a partire dalle comuni due ottime rimozioni.

Aprire il Fuoco è forse la migliore comune dell’intera espansione; una rimozione a velocità istantaneo che può anche essere giocata sul nostro avversario è perfetta per qualsiasi tipo di mazzo; il costo di solo un mana rosso permette persino di aggiungerla come colore marginale senza problemi in Sealed in un formato così ricco di “mana-fixing”.

Il Colpo Perforante costa invece un mana rosso in più ed è una Stregoneria, il che lo rende senza dubbio inferiore ad Aprire il Fuoco, ma comunque una signora rimozione, in grado inoltre di esiliare le Divinità senza permettere che tornino in mano al nostro avversario, una cosa da poco ma che è stata molto rilevante durante i miei Prerelease.

A contendersi la medaglia di bronzo abbiamo il Khenra Rissoso e la Devastatrice in Prima Linea, entrambe ottime creature che sono felice di inserire nei miei mazzi; preferisco tuttavia il Khenra Rissoso, poiché ha un costo di mana inferiore ed è più aggressivo… e in questo formato Limited preferisco draftare mazzi aggressivi e con una curva di mana molto bassa.

Verde:

Il verde è solitamente un colore dalle creature per mazzi midrange e ad alto costo. Tuttavia, sia n Amonkhet che in L’era della Rovina, il verde si adatta all’estremo carattere aggressivo del formato e ci offre ottime creature per mazzi beatdown, come la Temeraria di Rhonas e la Naga Cacciatrice, creature difficili da bloccare e perfette per “scurvare” e iniziare l’aggressione già dai primissimi turni.

L’Agguato è la migliore rimozione verde, in grado di far dei disastri in fase di combattimento; essendo istantaneo, può indurre l’avversario a effettuare un blocco che ritiene favorevole ma che si rivelerà un 2x1 in nostro favore.

C’è chi potrebbe mettere sul podio delle creature più midrange come i Tiratori Scelti Asprodardo o l’Ippopotamo Infuriato, ma, come avrete ben capito, io preferisco carte dal costo inferiore e non amo affatto il lato midrange/ramp che il verde offre; preferisco guardare a quello più aggressivo e spinto.

Bianco:

Il bianco è stato di gran lunga il miglior colore in Amonkhet; in L’era della Rovina tuttavia perde molto; non avendo più comuni premium come Calcaraffiche, Agitatore di Ventaglio e Riposo Obbligato, ci accontentiamo quindi di discrete creature a costo 2 e 3.

La Vendicatrice di Oketra è senza dubbio la miglior comune bianca, in quanto attacca liberamente se il nostro avversario è sprovvisto di difese, mentre può venire stremata e rendere qualsiasi blocco avversario con una creatura con costituzione fino a 3 un “chumpblock”.

L’Aviano Intrepido è una fantastica creatura a costo 3, ci permette di stappare le creature che abbiamo stremato o, in generale, può dare cautela a qualsiasi creatura stia attaccando, compreso se stesso.

Il problema di queste due carte è la bassa costituzione, che rende carte come il Turbinio di Lame molto più giocabile di quello che sembra.

Ancora una volta, c’è una dura battaglia per la medaglia di bronzo, a contenderla ci sono l’Eminente delle Mummie e l’[autocard]Aviana della Speranza Incrollabile[autocard].

Di nuovo dimostro il mio gradimento per la carta dal costo di mana inferiore, sebbene abbia un impatto inferiore sulla partita. Abbiamo visto come la Mummia Avviluppante stravolgeva le partite quando riuscivamo a metterla in campo al secondo turno in un mazzo adatto; credo che l’Eminente delle Mummie possa esser di simile impatto in un adeguato mazzo bianco-nero zombie.

Blu:

Il blu di L’Era della Rovina, a differenza delle normali espansioni, si dimostra molto aggressivo e perfetto per affiancare colori come il rosso e il bianco che vogliono picchiare a più non posso.

In particolare, la Guida Aerea è senza dubbio la migliore comune blu, in quanto non solo è una creatura evasiva, ma permette a una creatura terrestre di volare con lui, portando a casa una quantità altissima di danni che altrimenti non saremmo riusciti a infliggere. Davvero una comune di alta qualità.

Le altre due migliori comuni blu sono la Controevocazione e la Sete Inestinguibile, due ottime carte di supporto per mazzi aggressivi, soprattutto grazie al loro basso costo.

La Controevocazione in particolare splende in questo formato per via delle meccaniche Imbalsamare ed Eternare, mentre la Sete Inestinguibile, che a prima vista può sembrare una rimozione mediocre, è in realtà meno forte di quanto potrebbe sembrare, a causa di carte in grado di stappare la creatura incantata come l’Atto di Eroismo e soprattutto l’Aviano Intrepido, perciò state attenti e non esitate a “sidare fuori” questa discreta rimozione se vedete che il vostro avversario è munito di risposte adeguate.

E anche per oggi è tutto; vi auguro buon divertimento nei vostri draft con L’Era della Rovina!

Latest L’Analisi del Capitano Articles

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

L'Analisi del Capitano

27 Giugno 2017

Magic Open House: L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

La Magic Open House è un’iniziativa per attirare nuovi giocatori nel fantastico mondo di Magic: the Gathering. Non perdete quindi l’occasione e recatevi questo fine settimana nel vostro ...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All