Piante e Alleati conquistano Madrid

Posted in L’Analisi del Capitano on 28 Aprile 2016

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Parlo al personale quando dico che è stato un weekend parecchio intenso, raggiungere la finale di un Pro Tour è un risultato sensazionale, che mai mi sarei sognato di raggiungere, eppure c’ero io a giocarmela contro Steve Rubin in quel di Madrid.
Purtroppo son stato sconfitto, aggiungerei con discreta facilità, da un matchup negativo e da un giocatore dall’altissimo calibro.

L’articolo di oggi parlerà del mazzo del vincitore e di come era perfettamente posizionato nel metagame del Pro Tour Ombre su Innistrad.

Steve Rubin – Bianco-Verde Pedine – 1° posto Pro Tour Ombre su Innistrad

Download Arena Decklist

Al Pro Tour Ombre su Innistrad i due mazzi più giocati sia al Day1 che al Day2 erano senza dubbio Bant Compagnia e Umani, mazzi che Bianco-Verde Pedine è felice di incontrare, in quanto ha gli elementi per giocare un ottimo late-game contro Bant Compagnia e per contenere gli attacchi degli Umani.

Il piano della partita è molto semplice: creare una situazione di stallo in campo grazie ai nostri due Planeswalker e fare in modo che i nostri punti vita non scendano troppo, per poi far crescere le nostre creature a dismisura tra -2 di Nissa e Emblema di Gideon.

L’Arcangelo Avacyn è una novità che permette a questo mazzo di sbloccare le situazioni di stallo grazie alla sua capacità di evasione e al fatto che può essere trasformato senza problemi giocando un Errante Portaturbinanti con X=0 per chiamare in causa Avacyn, la Purificatrice.

Il Comando di Dromoka è una delle rimozioni più efficaci del formato, in grado per giunta di togliere di torno un ostico Sempre all’Erta.

L’Ispettrice di Thraben è una carta che a prima vista sembra una semplice Elfa Visionaria, ma che in realtà è molto di più, infatti il punto in più in costituzione è molto importante per lottare con un Comando di Dromoka o per gestire le fasi di combattimento potenziato da segnalini.

In questo mazzo, il Giuramento di Nissa è non solo un semi-Ponderare, ma serve anche a fixare il mana, in modo da giocare Nissa, Voce di Zendikar senza avere il doppio verde, difficile da ottenere con le sole 15 fonti di mana verdi.

Proteggere le Distese è infine paragonabile a una Palla di Fuoco in quanto, se lanciata a fine turno avversario e seguita da un -2 di Nissa o un Emblema di Gideon, può causare davvero seri danni e far sballare qualsiasi conto all’avversario.

Tra le terre se ne nasconde una che avevo analizzato in anteprima per voi; sto parlando dell’Abbazia di Vestvalle, che viene sfruttata al meglio in questo mazzo grazie ai numerosi modi di creare pedine e quindi alla facilità di evocare Ormendahl, Principe Empio.

Nella sideboard c’è una carta parecchio interessante, che è passata sotto il radar nelle prime settimane: il Pacifista di Lambholt, il quale svolge un ruolo essenziale sia contro Umani che contro Bant nel bloccare quasi tutte le creature che l’avversario propone, guadagnando tempo e permettendo ai Planeswalker di creare una situazione di stallo in campo.

L’Tragica Arroganza può sembrare un’arma a doppio taglio in questo mazzo, visto l’ampio numero di creature che si tende a creare; è tuttavia essenziale contro Umani, visto che non esistono altre Ire di Dio nel bianco e nel verde.

Con questo è tutto, vi auguro un buon Game Day e buon divertimento con questo Standard molto vario dove ogni strategia è valida: dall’Aggro con 18 terre al Controllo con 27 terre, con anche Eldrazi e Ramp.

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All