Reid Duke innova il Sidisi Reanimator

Posted in L’Analisi del Capitano on 9 Aprile 2015

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Ciao a tutti lettori de L’Analisi del Capitano!

Oggi vi scrivo da Bruxelles, dove mi trovo per partecipare all’imminente Pro Tour Draghi di Tarkir!

Il Pro Tour sarà Standard, come l’articolo di oggi, che prenderà in considerazione il mazzo con cui Reid Duke è arrivato secondo al passato Invitational dello Star City Games: Sultai Reanimator.

Il mazzo si basa su Sidisi, Tiranna della Nidiata, vecchia gloria del Tipo2 che ha permesso a Shahar Shenhar di trionfare agli ultimi Mondiali di Nizza nel Dicembre 2014.

Il mazzo è caduto fuori dai radar dopo quel weekend in quanto sempre più Anafenza, la Preminente hanno iniziato a popolare i tavoli da gioco; Abzan Aggro è tuttora uno dei mazzi più giocati in competitivo.

Tuttavia, grazie agli ultimi aggiornamenti, questo archetipo ha guadagnato molto, perciò entriamo nel dettaglio dando prima un occhio alla lista di Reid Duke e parlando poi delle innovazioni introdotte.

Sultai Reanimator di Reid Duke

Download Arena Decklist

Reparto Creature:

Sidisi, Visir Non Morta è senza dubbio la più grande innovazione per questo mazzo: entra benissimo nel piano visto che a turno cinque o più avanti avremo sempre da sacrificare una Cariatide Silvana, un Satiro Apripista o magari una pedina Zombie per tutorarci una delle tantissime 1x che Reid propone o, magari, Frusta di Erebos.

Altra innovazione è rappresentata da Signore dei Draghi Silumgar. Chi lo vede come un semplice Controllo Mentale overcosted e facilmente rimovibile si sbaglia in quanto il nostro Signore dei Draghi può rubare anche un Planeswalker e starà a voi aspettare il momento giusto per farlo: rubare un Elspeth, Campionessa del Sole con sette segnalini lealtà capita molto più spesso di quanto pensiate. Altrimenti si potrebbe rubarla quando nel board avversario ci sono qualche Rinoceronte da Assedio o Tasigur, la Zanna d'Oro per poter fare un -3 di impatto. Inoltre, se condito da scartini, possiamo essere in grado di proteggerlo e portare a casa la partita senza problemi.

Tornando a parlare di Frusta di Erebos voglio precisare che, in questo caso, non è più corretto definirla chiave del mazzo. Ci sono, infatti, tantissime carte in grado di vincere il game da sole e tantissimi modi di creare un vantaggio carte:

Anima di Innistrad è un engine di vantaggio incredibilmente efficiente contro i mazzi che se la prendono comoda (Control e Midrange). Anche una singola attivazione può voler dire un vantaggio carte incolmabile.

Regina dei Calabroni è pur sempre l’Ape Regina che fino a poco tempo fa dominava i tavoli da gioco e teneva lontani i mazzi come Abzan Aggro. Visto che Morbo Avvizzente non va più di moda ultimamente, questa carta può tornare in auge come una volta.

Turbine Elementale è anch’esso un engine mostruoso: ci permette di raceare senza problemi il nostro avversario e, soprattutto, in coppia con Tasigur, la Zanna d'Oro può tornare sul campo di battaglia dopo una rimozione ed un successivo viaggio nella zona d’esilio.

Sidisi, Tiranna della Nidiata è la base del mazzo, in grado di contro-raceare le strategie aggro, di far funzionare meglio il mazzo e, soprattutto, di creare sinergie con creature come Satiro Apripistao Tasigur, la Zanna d'Oro per popolare il campo di battaglia di pedine Zombie.

Come accennato in precedenza, Tasigur, la Zanna d'Oro in questo mazzo splende ancora di più: sia per le sinergie con vengono a crearsi con alcune carte in particolare, sia per come riesce a far lievitare il cimitero. Ricordo ancora una volta che Tasigur va giocato sempre con quattro mana open: in questo modo, anche qualora il nostro avversario avesse riservato un Prezzo Definitivo per lui, saremo in grado di usare la sua abilità ed ottenere così un 2x1.

Soul of Innistrad | Art by Adam Paquette

Reparto Magie:

Tra le Magie troviamo sei rimozioni, tra cui l’ottima Falciata Omicida e l’immancabile Caduta dell'Eroe. Non bisogna dimenticare per alcun motivo che Ashiok, Tessitore di Incubi è un grandissimo problema per questo mazzo.

Rubapensieri serve a contrastare mazzi Control, che possono avere vita facile al primo game, e per togliere Autorità Jeskai in quanto, vista la mancanza di Talismano Sultai nelle sessanta carte e la presenza di una sola Saggia della Rivendicazione, abbiamo bisogno di più risposte per quell’incantesimo.

Reparto Sideboard:

La sideboard è ancora una volta stracolma di 1x, dovute alla presenza di Sidisi, Visir Non Morta che ci permette una vasta gamma di scelte.

Tuttavia il piano non varia post board, vi consiglio di bilanciare sempre magie e creature per non aver troppe delle prime e poche delle seconde e trovarvi spesso a non macinare creatura con Sidisi, Tiranna della Nidiata.

Conclusioni:

Quello di Reid Duke è senza ombra di dubbio una vera e propria macchina del vantaggio carte: padrone del late-game contro le strategie simili alla sua, è ottimo contro qualsiasi mazzo Midrange o che cerca di portare la partita alla lunga.

E anche per questa settimana è tutto! Io torno ad allenarmi in vista di questo weekend di Pro Tour Draghi di Tarkir. Non perdetevi la diretta in streaming sul canale www.twitch.tv/magic dove potrete seguire ogni fase del torneo e tifare Italia come ai Mondiali!

Appuntamento alla prossima settimana!

Ciao!

Andrea

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All