Rosso-Verde Energia in Kaladesh

Posted in L’Analisi del Capitano on 27 Settembre 2016

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Kaladesh sarà a breve legale in Standard e darà vita alla classica rotazione del formato.

Energia è la principale novità di questa espansione, perciò è necessario esplorarla e vedere a quali stranezze può portare.

Oggi vi parlerò di un mazzo Rosso-Verde aggressivo, il quale sfrutterà principalmente la tematica energia. Questi colori ci permettono inoltre di sfruttare due delle più potenti carte di Kaladesh: Chandra, Fiamma di Sfida e il Meccatitano Rigoglioso.

Queste due carte sono semplicemente sensazionali! La prima l’ho già analizzata nel mio precedente articolo, mentre la seconda è la carta perfetta a costo 5 per una strategia midrange-aggressiva, che ci permette di attaccare per infliggere molti danni già dal quinto turno!

Il pool di carte Rosso-Verde è davvero immenso e ci permette di montare parecchie strategie diverse seppur con gli stessi colori.

Cercheremo oggi di montare un Rosso-Verde aggressivo, con carte principalmente di Kaladesh.

Rosso-Verde Energia

Download Arena Decklist

Lo scopo del mazzo è aggredire e lo fa benissimo con l’Infernale di Lathnu e la Navetta Ruotacelere.

Il primo non è una semplice carta simile al Fulmine Globulare, in quanto possiamo sfruttare l’Energia prodotta dal resto del mazzo per tenerlo in vita, e, qualora venga ucciso durante la prima fase d’attacco, avrà creato 2 energie!

La Navetta Ruotacelere è invece un potentissimo Veicolo che si anima automaticamente al primo turno e che poi avrà bisogno di una creatura con forza almeno pari a 2 per manovrarla, ma ciò non sarà difficile visto che il nostro mazzo è pieno di creature pronte a saltare su questa fantastica Navetta piuttosto che attaccare personalmente.

Per quanto riguarda le carte a costo 2, ne abbiamo a disposizione ben 3 diverse e tutti si inseriscono perfettamente in questa strategia.

Il Servitore del Flusso è la perfetta carta Energia, poiché ne produce subito quando entra e può utilizzare quella prodotta da altre carte qualora quella da lui generata sia terminata.

Ci permette di giocare una carta a costo 4 al terzo turno, vantaggio importantissimo per mantenere alta la pressione.

Inoltre, è un buon 2/2 che garantisce due energie a partita avanzata, quando non avremo bisogno del suo mana addizionale.

Stesso discorso vale per il Lottatore Voltaico, un ottimo picchiatore a inizio partita che produce energia che potrà essere utilizzata da altre carte.

Vi ricordo che potrete rimuovere un’energia per potenziare il Lottatore Voltaico solamente appena lo tappate per attaccare, non dopo la dichiarazione dei bloccanti.

Una delle carte in grado di utilizzare Energia in qualsiasi momento è il Cucciolo di Zannalunga, il quale non ne produce alcuna all’ingresso in campo, ma, una volta diventato una vera minaccia, sarà difficile da bloccare e ci garantirà buone quantità di Energia, da investire su altre carte o su lui stesso.

L’Idra Irsuta non è una carta necessariamente aggressiva, ma ci permette di usare la nostra energia per avere una creatura difficile da uccidere in fase d’attacco e impossibile da rimuovere con una rimozione.

Il Meccatitano Rigoglioso è infine una delle migliori carte che un mazzo del genere può avere a disposizione; è un 4/4 con travolgere che può sia potenziare altre creature in grado di attaccare subito oppure se stesso, per sferrare attacchi di rilievo già dal turno successivo. Sicuramente una colonna portante di ogni mazzo midrange verde.

Come già detto nel mio precedente articolo, Chandra, Fiamma di Sfida è la carta più forte di Kaladesh e senza dubbio un 4x in una strategia aggressiva come questa.

La base di mana è molto semplice: oltre alle 8 vecchie terre doppie, abbiamo l’aggiunta di un’importantissima terra per qualsiasi strategia Energia: il Centro dell’Etere.

Questo Ponte di Ghiaccio Tendo potenziato è estremamente versatile per questo mazzo, poiché, qualora non necessitassimo di mana colorato, sarà una semplice terra incolore che ha aggiunto un’energia alla nostra riserva; altrimenti, se abbiamo bisogno di fixare il nostro mana, potremo usare l’energia in riserva per permetterci di giocare le nostre magie a doppio costo.

Davvero una manna dal cielo per un mazzo del genere!

La sideboard è molto primordiale, con parecchie carte che entrano contro controllo come Nissa, Forza Vitale e la Battipista Instancabile, le quali sono in grado di darci un grande vantaggio carte, essenziale contro le strategie di controllo.

Il Bombardamento Galvanico è un’interazione essenziale contro i mazzi molto aggressivi a base bianca, come quelli che sfruttano artefatti ed artificieri.

Atterrare è ottima contro gli Spiriti, potendo sia distruggere uno Spegnimagie sia fare piazza pulita di volanti a costituzione 1.

Kaladesh è solamente agli inizi, ma promette già benissimo con un altissimo livello di forza e stupende strategie!

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All