Special Spoiler di Ombre su Innistrad: Abbazia di Vestvalle

Posted in L’Analisi del Capitano on 17 Marzo 2016

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Ombre su Innistrad è alle porte e il momento che i giocatori di Magic più aspettano sta per arrivare: gli Spoiler!!!

La Wizards ama farci sudare e vuole che le carte escano una ad una giorno per giorno, ed oggi è un mio grandissimo onore quello di mostrarvene una in anteprima mondiale: Abbazia di Vestvalle

Clicca per vedere la carta!

L’Abbazia di Vestvalle è una terra unica ed irripetibile, infatti mai nella storia di Magic le Terre potevano trasformarsi, e questa lo fa con gran classe, lasciando dietro di se un gigantesco Demone difficile da gestire.

E’ importante ricordare che l’Abbazia si può girare anche sacrificando semplicemente 5 creature qualsiasi e che numerose sono le carte che producono pedine che saranno legali nel prossimo Standard insieme all’Abbazia: Spuntino del Drago, Pia e Kiran Nalaar, Nissa, Voce di Zendikar, Portaturbinanti Errante , Fonderia dei Consoli e tutte le molteplici carte che producono Eldrazi negli ultimi due set.

Tenete a mente che quando Ombre su Innistrad sarà legale in Standard ruoteranno fuori Khans di Tarkir e Fato Riforgiato, perciò purtroppo non avremo Slancio dei Cuccioli dell’Orda a spingere l’archetipo RG Atarka Tokens dove questa carta avrebbe senza dubbio brillato.

Tornando alla nostra Abbazia è importante ricordare che il mana incolore che produce non è più un dato solamente negativo come una volta, grazie a Giuramento dei Guardiani le terre che producono mana incolore guadagnano parecchio ora, visto che i mazzi Eldrazi sono sempre alla ricerca di queste per giocare Riplasmatore di Materia , Veggente dell’Intreccio di Pensieri e Frantumatore di Realtà.

Perciò questa terra potrebbe trovare un posto da titolare per il solo fatto di aggiungere mana incolore, ma con l’estremo bonus di potersi trasformare in un Demone sacrificando qualche pedina Discendente Eldrazi prodotta da Seminacieli Eldrazi e Annegatore di Speranze.

Ma focalizziamoci ora su Ormendhal, Principe Empio e sulle sue molteplici abilità.

Nel precedente Standard la parola Indistruttibile era facilmente arginabile grazie a Destino Crepitante e Talismano Abzan ma ora queste due carte non ci saranno più e il nostro Principe sarà libero di attaccare per 9 danni diretti e difficilmente arginabili.

Ovviamente come tutte le creature che richiedono un costo addizionale per entrare in gioco c’è il lato negativo di poter venire rimbalzata, nella fattispecie Mago dei Riflessi sarà l’acerrimo nemico di questo Demone. Ma ricordate che qualora il vostro avversario giochi il Mago nel suo turno, voi sarete liberi di rigiocare l’Abbazia nel vostro turno, in quanto son due carte dal nome diverso.

Lasciamoci ora il nuovo spoiler alle spalle per andare a parlare di un’altra carta che è stata annunciata durante il Week-End del GP Bologna: Arcangelo Avacyn.

Archangel Avacyn
Avacyn, the Purifier

Anche qui siamo alle prese con una carta a doppia faccia, ma questa volta non abbiamo bisogno di girarla per ottenere una carta dall’altissimo power-level - come spesso succede alle carte a doppia faccia - infatti Avacyn ha un devastante effetto “Entra nel Campo di Battaglia” che può completamente distruggere il board avversario qualora ci stia attaccando.

Angelo di Serra è ormai ampiamente superato e il suo eredere Arcangelo Avacyn non solo si limita ad avere due bonus aggiuntivi, ma può persino girarsi per dar vita alla sua parte maligna: Avacyn, la Purificatrice.

Questa ha maggiore forza e costituzione e un’abilità che può spazzare via il board. Può essere anche un arma a doppio taglio visto che i 3 danni li farà anche alle nostre creature.

E’ quasi impossibile girare Avacyn il turno seguente alla sua entrata in gioco, visto l’effetto di dare indistruttibile alle nostre creature, che quindi non potranno morire in combat, tuttavia potremo usare carte come Guscio Nantuko o Ayli, Pellegrina Eterna per aiutarci nella causa.

Arcangelo Avacyn sarà sicuramente una delle carte più forti nel Limited di Ombre su Innistrad, come Linvala, la Protettrice lo è stata per Giuramente dei Guardiani, staremo a vedere se riuscirà a fare un ingresso anche in Standard al contrario di Linvala.

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All