Ur Macina

Posted in L’Analisi del Capitano on 13 Agosto 2015

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Title:

 

Summary:
Ben ritrovati sulle righe de “L’Analisi del Capitano”! Il Game Day di Magic Origins è trascorso e con esso anche il GP San Diego, primo big-event Standard dopo il Pro Tour Magic Origins, da cui è stato ovviamente influenzato.

In quell’occasione abbiamo visto numerosi mazzi aggressivi: MonoRosso e UR Artefatti, questa volta invece hanno preso il sopravvento i mazzi midrange, in grado sconfiggere questi ultimi: GW Midrange e Abzan Aggro.

Micheal Majors, vincitore del GP San Diego, ha guardato ancora piu’ lontano, ed ha trionfato con UR Macina, ottimo contro i mazzi Midrange e particolarmente settato per battere i mazzi aggressivi.

Il mazzo è stato ideato da Andrew Cuneo, che l’ha sfoggiato con un buon risultato al Pro Tour Magic Origins.

Tuttavia per onorare il vincitore riporterò e parlerò della sua lista:

UR Macina by Michael Majors – GP San Diego Winner.

Download Arena Decklist
Creatura (4)
4 Jace, Prodigio di Vryn
Istantaneo (3)
2 Indurre il Sonno 1 Scavare nel Tempo
ALTRI (6)
1 Archivio di Alhammaret 4 Rupe di Rapidacque 1 Sideboard:
61 Carte

 

La carta chiave del mazzo, nonché unico modo di vittoria è Tutela della Sfinge, una volta risolto questo incantesimo si cerca di mantenere il board con rimozioni come Collera degli Dei, Arrostire e Impulso Infuocato oppure carte tempo come Onda Travolgente e Indurre il Sonno.

 

Con Tutela della Sfinge in gioco si procederà poi a pescare numerose carte con Visione di Magma , Voce Torturante , Traversata Sfarzosa , Assedio del Monastero o Jace, Prodigio di Vryn per macinare tutto il mazzo del nostro avversario.

Chiaramente il piano del mazzo è sempre lo stesso ed è molto semplice da realizzare, è importante tenere bene il conto delle carte e valutare la possibilità di macinare due carte dello stesso colore, molto più alta contro mazzi come MonoRosso o RG Devotion che contro Abzan Control o UR Artefatti.

 

Il mazzo a prima vista può sembrare lento e macchinoso, ma una volta che riuscite a risolvere Tutela della Sfinge e il vostro avversario non sarà in grado di distruggerla, ad esempio con un Comando di Dromoka vi assicuro che la partità sarà tutt’altro che lunga, per farvi un esempio, durante il primo game della finale Micheal Majors è stato capace di macinare l’intero mazzo dell’avversario al turno 5!

 

 

Il MatchUp contro MonoRosso può sembrare molto difficile, e probabilmente lo è, tuttavia la presenza di ben 4 copie di Collera degli Dei può aiutare contro numerose pescate basate su creature.

Inoltre la monocopia di Assedio del Monastero, le 4 Fontana Radiosa e i 4 Negare in side possono dare una mano contro i numerosi spari.

Ricordate che con Archivio di Alhammaret in gioco, le vostre Fontana Radiosa vi faranno guadagnare ben 4 punti vita!

 

Contro i mazzi lenti il MU è super positivo in quanto questi non sono in grado di metterci pressione, noi al contempo faremo un altissimo vantaggio carte, i problemi vengono invece da quei mazzi che hanno al loro interno sia delle creature da cui doversi difendere, sia carte che attaccano la nostra mano come Rubapensieri e soprattutto carte che puntano a distruggere Tutela della Sfinge come Comando di Dromoka e Disgregare l’Etere, in sostanza il peggior nemico di questo mazzo è Abzan Aggro, che è infatti stato l’unica sconfitta di Majors durante i suoi 18 turni!

 

Con la side si rinforzano i MatchUp contro mazzi aggressivi con ben 4 copie di Impulso Infuocato, Frattura Sismica, Onda Travolgente.

Le 3 copie di Nullificare sono mirate a contrastare UR Artefatti, ma spiccano anche contro Costellazione e nel Mirror.

Infine le 4 copie di Negare entrano molto spesso, principalmente per controbattere alle risposte che i nostri avversari sideranno per distruggere Tutela della Sfinge, ma anche per neutralizzare eventuali spari diretti a ridurre i nostri punti vita.

 

Spero di aver stimolato la vostra curiosità con questo mazzo particolare ma vincente.

Alla prossima con l’Analisi del Capitano!

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All