Zombi e invenzioni dominano il ProTour Amonkhet

Posted in L’Analisi del Capitano on 16 Maggio 2017

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Lo scorso weekend si è disputato il ProTour Amonkhet, che ha visto vincitore l’americano Gerry Thompson e il suo Mononero Zombi! La scorsa settimana ho analizzato Bianco-Nero Zombi, mazzo con cui Chris Fennel ha raggiunto la Top8, oggi quindi parleremo dell’altro mazzo dominatore del torneo: Prodigio dell'Eterurgia.

Il mazzo Prodigio, anche conosciuto come “Marvel”, è un mazzo che da ormai parecchi mesi domina lo Standard, con l’unico obiettivo di lanciare Eldrazi senza pagarne il costo di mana.

Lanciare Ulamog, la Fame Incessante al quarto turno è qualcosa di speciale che questo mazzo è in grado di fare.

Tuttavia, ci sono multiple versioni di Marvel; quella che analizzerò oggi è quella del semifinalista Martin Muller, che con il suo Team, Genesis, è arrivato a una sensazionale lista che, grazie a Chandra, Evocatrice di Fiamme, riesce a battere agilmente anche i mazzi aggressivi come Zombi.

Prodigio dell'Eterurgia – Martin Muller – 4° Posto ProTour Amonkhet

Download Arena Decklist
Sideboard (15)
4 Battipista Instancabile 3 Negare 2 Azione di Confisca 2 Squartacorno 2 Sfinge dell’Ultima Parola 2 Soli Cocenti

Questa versione si differenzia da quella del finalista Yuuya Watanabe perché è più spinta e veloce; non troviamo infatti qui elementi di controllo come Barlume di Genialità, Meccatitano Torrenziale o Negare; troviamo invece il Servitore del Flusso e Chandra, Evocatrice di Fiamme, in modo da avere un buon piano alternativo contro le varie carte di side estreme come Espropriare e l’Eredità Perduta.

A tal proposito, vorrei sottolineare l’inefficienza di queste carte contro la strategia di Marvel; a prova di ciò abbiamo la terza partita tra Calcano (Mononero Zombi) e Muller (Temur Marvel), in cui Calcano ha lanciato ben due Eredità Perduta, esiliando dal mazzo di Muller sia Chandra, Evocatrice di Fiamme che Ulamog, la Fame Incessante e tuttavia Muller, con il suo Prodigio dell'Eterurgia in gioco, è riuscito ad accumular un vantaggio tale, acuito dallo svantaggio carte dell’Eredità Perduta che è comunque riuscito a vincere con la Battipista Instancabile e il Virtuoso dei Turbinanti.

Lo stesso quarto di finale contro Calcano ha mostrato come il mazzo Marvel sia un mazzo solido; durante la seconda partita, nonostante Muller abbia attivato cinque volte il Prodigio dell'Eterurgia e non abbia mai trovato Ulamog, la Fame Incessante, è riuscito comunque a vincere grazie all’incredibile vantaggio carte e a Chandra, Evocatrice di Fiamme, la quale gli ha permesso più volte di azzerare il board avversario permettendogli di guadagnare importanti turni.

Il Collasso dell’Etere è una carta sensazionale in questo mazzo e si aggiunge al Fulmine Imbrigliato nel parco rimozioni, garantendo energia e protezione.

Amonkhet non è molto presente in questo mazzo; troviamo infatti solo una carta nel mazzo principale: il Boschetto Riparato, mentre in sideboard abbiamo lo Squartacorno da inserire contro Mardu Veicoli e i Soli Cocenti che svolgono un egregio lavoro contro qualsiasi strategia aggressiva come Zombi o Mardu. L’abilità ciclo può sembrare inutile in una carta che entra dalla sideboard squisitamente per la sua funzione, ma in Match-Up contro Mardu la partita può prendere una strana piega e i Soli Cocenti possono essere una carta morta se l’avversario ha intrapreso il piano Sideboard Planeswalker; l’abilità ciclo si rivela qui importante e utile.

La Sfinge dell’Ultima Parola è una carta che non siamo soliti incontrare ma che è sensazionale contro Blu-Rosso Controllo e qualsiasi altra strategia di Controllo possiate incontrare.

L’Azione di Confisca entra invece contro i mazzi senza il blu e con importanti creature di cui prendere il controllo, come Verde-Nero. Non consiglio di sidarla contro mazzi che possono avere accesso a Negare, in quanto scambiare 5 mana per 2 non è mai un buon scambio.

La Battipista Instancabile è infine la carta che ogni mazzo verde vuole nella propria sideboard, eccellente contro Controllo ma soprattutto offre un ottimo piano vittoria alternativo, per affrontare eventuali Eredità Perduta o Espropriare; prende rapidamente il controllo del gioco e finisce in fretta la partita, soprattutto post-sideboard quando il vostro avversario ha sidato fuori le proprie rimozioni per fronteggiare meglio Ulamog, la Fame Incessante.

Marvel può non essere il mazzo più divertente dello Standard, ma è probabilmente il più forte e, se questo week-end volete vincere il vostro Game Day, è una scelta più che ragionevole!

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

Analisi Del Capitano

4 Luglio 2017

La mia Top5 di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina! Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione: 5°: Abr...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All