Investimenti

Posted in Level One on 2 Febbraio 2016

By Reid Duke

Over the span of the last nineteen years, since he was five years old, Reid has been a player, a deck builder, a collector, and a lover of the Magic world. Today, he’s a full-time professional Magic player and writer.

In Level One, Reid Duke spiega i principi fondamentali di Magic. Questo articolo è stato pubblicato lo scorso anno in inglese ed è ora è disponibile in italiano. Buona lettura !


Magic può essere un gioco veloce e crudele. Di solito vogliamo che le nostre carte abbiano un impatto più grande possibile il più presto possibile. Tuttavia, alcune delle carte più potenti del gioco richiedono degli investimenti... cioè l'utilizzo di risorse con la promessa di una ricompensa in un momento successivo. Scopriamo il concetto di investimento, utilizzando anche una carta in anteprima di Draghi di Tarkir e una meccanica che potrebbe rivelarsi molto importante nei prossimi mesi.

Valore attuale scontato

Uno dei concetti più importanti che ho appreso durante i miei studi di economia all'università è un concetto chiamato "valore attuale scontato". Dopo pagine di equazioni e ore di lezioni che mi hanno annebbiato la mente, ho compreso ciò che i miei docenti avrebbero potuto trasmettermi con una singola frase. Il denaro che abbiamo in tasca oggi vale più della stessa quantità di denaro domani.

Se ho a disposizione del denaro oggi, posso investirlo oppure posso acquistare qualcosa che mi rende felice... per esempio una busta di carte di Magic. Con la stessa quantità di denaro domani, ho un giorno in meno per far fruttare l'investimento oppure un giorno in meno in cui posso divertirmi con le mie nuove carte di Magic.

Il concetto di valore attuale scontato si applica anche a Magic. Lo stesso effetto a inizio partita... per esempio mettere in campo una creatura 2/2... vale molto di più della promessa di ottenere lo stesso effetto in un momento successivo della partita. Così come possiamo investire il nostro denaro, possiamo utilizzare la nostra creatura 2/2 (o qualsiasi carta vogliamo) per avvicinarci all'obiettivo di vincere la partita. I vantaggi hanno la possibilità di generare altri vantaggi; tutto si propaga e, in una partita, è più difficile recuperare rispetto a mantenere un vantaggio ottenuto all'inizio.

Inoltre, c'è anche il rischio che la partita sia già decisa, se non proprio terminata, prima di riuscire a sfruttare i nostri effetti più lenti da partita avanzata. In generale, la capacità di una carta di avere un impatto rapido sulla partita è una qualità positiva, mentre avere un impatto più lento sulla partita è un notevole svantaggio.

Non voglio dire che dobbiamo sempre mettere in campo tutte le nostre risorse in ogni partita di Magic immediatamente o che dobbiamo spendere tutti i nostri soldi subito dopo aver finito di leggere questo articolo! Vi voglio invece dire che dobbiamo riconoscere il costo dell'attesa e trovare la giusta via di mezzo tra un'azione affrettata e una pazienza eccessiva.

Illustrazione di Tomasz Jedruszek

Investimento e tempo

Gli investimenti, in Magic, fanno parte del concetto di tempo. Vi ricordo che il tempo è la presenza sul campo. Il tempo è il vantaggio preso rispetto all'avversario (o il fatto di non rimanere indietro). Le carte che richiedono l'investimento di rinunciare a un impatto immediato sulla partita sono negative per il tempo, dato che offrono all'avversario la possibilità di portarsi in vantaggio.

Il nostro obiettivo diventa trascinare la partita abbastanza a lungo per poter cogliere i frutti del nostro investimento, che ci aiuterà a ribaltare le sorti della partita.

Dal punto di vista del tempo, l'elemento che rende validi gli investimenti è il fatto che a volte hanno efficienza di mana. Spendere il nostro mana nel modo più efficace possibile è un altro aspetto importante del tempo e a volte gli investimenti ci permettono di raggiungere questo obiettivo. Alcune carte ci richiedono di investire mana a inizio partita, ma poi non hanno nessun altro costo e il loro impatto sulla partita è gratuito. Queste carte ci portano a uno svantaggio di tempo nel turno in cui le lanciamo, ma, se la partita ha una durata sufficiente, possono portarci a una ricompensa molto più grande.

Vediamo un esempio.

Gli Assedi

Assedio della Roccaforte, Assedio del Monastero, Assedio del Palazzo, Assedio dell'Avamposto e Assedio della Frontiera

Gli Assedi di Riforgiare il Destino sono perfetti esempi di carte che richiedono un investimento. Hanno un impatto ridotto (o non hanno alcun impatto) nel turno in cui li lanciamo, ma offrono poi un enorme vantaggio nel seguito della partita.

Vediamo l'Assedio dell'Avamposto e in particolare il modo Khan. Per la maggior parte dei mazzi, questo effetto è paragonabile a pescare una carta in più ogni turno. Nei casi di una partita che va per le lunghe, potremmo pescare anche dieci carte in più... un vantaggio così grande che è quasi impossibile perdere! Tuttavia, se la partita termina rapidamente, potremmo ottenere nessuna, una o due carte in più... che non valgono i quattro mana spesi per l'Assedio dell'Avamposto. Questa è la natura degli investimenti ed è ciò che li rende un concetto complesso.

Allora quanto è forte il modo Khan dell'Assedio dell'Avamposto? La risposta dipende dalla natura del tempo nel mazzo, nel formato o nella tipologia di incontro che stiamo giocando. Due delle domande più importanti sono: "Quanto a lungo prevediamo che duri la partita?" e "Qual è il costo di spendere quattro mana al quarto turno?". In altre parole, è proprio come un investimento nella vita reale! Quanto stiamo spendendo e quanto pensiamo di ricavarne?

Se il quarto è un turno molto importante per il mazzo o per la tipologia di incontro, allora il costo dell'investimento nell'Assedio dell'Avamposto è probabilmente troppo elevato. Immaginiamo che il nostro avversario giochi un mazzo con il Goblin Trascinatore di Folle e che il quarto sia il turno in cui potremmo essere in svantaggio tale da non avere più speranza di recuperare, nel caso in cui non riuscissimo a mettere in campo un valido bloccante. Immaginiamo invece che il nostro avversario giochi un mazzo di controllo che non intacca i nostri punti vita e quindi ci permette di dedicare un turno ad azioni che non hanno impatto sul campo.

In modo simile, un mazzo basato sul Goblin Trascinatore di Folle cerca di portare a termine la partita rapidamente, quindi l'Assedio dell’Avamposto non rimarrà in gioco per molti turni e la sua ricompensa non sarà molto alta. Un mazzo di controllo punta a una partita che va per le lunghe, quindi è possibile che si riescano a pescare sei o otto carte con l'Assedio dell’Avamposto!

In generale, gli investimenti sono migliori nelle tipologie di incontri più lente e nei formati più lenti (Assedio dell’Avamposto, Assedio della Roccaforte e Assedio del Palazzo sono molto forti in Sealed Deck!). Nello specifico, la loro forza dipende da ciò che possiamo fare con il nostro mana in quel momento della partita.

Investimenti con le carte di tutti i giorni

È facile comprendere che il modo Khan dell'Assedio dell’Avamposto è un investimento... dato che ci offre una ricompensa nel seguito della partita. Tuttavia, possiamo applicare il concetto di investimento a qualsiasi carta di Magic.

In una nostra precedente conversazione sul tempo, vi ho detto che carte come l'Elfo Mistico, lo Stendardo Abzan e anche le terre sono una forma di investimento. Spendiamo risorse nei primi turni in cambio di una maggiore quantità di mana nei turni successivi.

Quando attacchiamo, una creatura è un investimento che inizierà a darci una ricompensa nel turno successivo. Le creature con rapidità, le creature con abilità di entrata in campo e i Planeswalker sono a volte preferibili grazie alla loro capacità di generare un impatto immediato sulla partita.

In modo simile, alcune magie hanno il loro pieno impatto immediatamente, come nel caso dello Squarcio Selvaggio o di Cessare le Ostilità. Altre possono essere considerate investimenti. Quando lanciamo la Divinazione, stiamo facendo un investimento nel senso che potremmo aver bisogno di un paio di turni per giocare le carte che abbiamo appena pescato, ma alla fine avremo ottenuto un vantaggio di carte.

Ripresa

Ripresa è una vecchia meccanica che viene riproposta in Draghi di Tarkir.

Se una magia con ripresa si risolve, otterremo il suo effetto due volte... una volta immediatamente e una volta nel turno successivo. Ripresa è un metodo pulito ed equilibrato per un investimento. Il fatto che abbia un impatto immediato ci impedisce di rimanere troppo indietro in tempo e l'investimento porta a una piena ricompensa in un periodo relativamente breve.

Diamo un'occhiata al Viaggio Profondo!

Il Viaggio Profondo offre vantaggio di carte, dato che è in grado di rimettere dal cimitero al campo di battaglia due permanenti. Ancora più interessante è la possibilità di costruire un mazzo intorno a questa carta e di sfruttare al massimo le occasioni di rimettere in campo qualcosa di potente.

Sebbene il Viaggio Profondo sia una carta bianca, il suo effetto sembra adatto ai colori Sultai, che sono interessati al cimitero. Il mio primo istinto è di aggiungere il Viaggio Profondo a un mazzo Abzan che si basa sul cimitero, utilizzando le carte verdi e nere per riempire rapidamente il nostro cimitero.

Questi colori hanno anche alcune delle più potenti creature del formato Standard, che possiamo rimettere direttamente in campo.

Se confrontato con altre carte con effetti simili, il Viaggio Profondo è particolarmente attraente perché è in grado di rimettere sul campo di battaglia anche carte non creatura. Sarebbe perfetto in un mazzo costruito intorno alla Frusta di Erebos, potendo riportare in campo la Frusta, nel caso in cui venga distrutta o "macinata" (cioè messa nel cimitero direttamente dal grimorio). Inoltre, sembra proprio che abbiamo dei Planeswalker potenti in questo periodo…

Ora, prima di essere completamente presi da questa carta, diamo un'occhiata da vicino ai possibili punti deboli del Viaggio Profondo. Oggi ci siamo concentrati sull'investimento e sul fatto che dover aspettare un turno prima di ottenere l'effetto di ripresa diminuisca un po' il valore della carta. In particolare, quando si tratta di una magia a sette mana, vogliamo proprio che porti a un immediato cambiamento della partita a nostro favore, anche se siamo sul punto di perdere.

Con il Viaggio Profondo stiamo facendo un investimento, ma un modo per mitigare i costi di questo investimento è di far tornare sul campo di battaglia un permanente con un grande e immediato impatto sulla partita. In altre parole, possiamo rimettere in campo Atarka, Dissolutrice del Mondo, ma così stiamo facendo un investimento con l'abilità ripresa del Viaggio Profondo e con l'attesa di un turno prima di poter attaccare con la creatura. Se la partita durerà ancora un paio di turni, saremo in ottima posizione, ma non vogliamo dover contare su questo.

Invece, la Cavalcatrice Cinerea, la Regina dei Calabroni o anche il Rinoceronte da Assedio e il Gigante dalla Scia Funesta sono creature che vorremo bersagliare. Queste creature hanno un impatto immediato sulla partita e ci aiutano a sopravvivere fino a quando otterremo i vantaggi dell'abilità ripresa del Viaggio Profondo. I Planeswalker sono anche un'altra ottima opzione. I permanenti con un immediato impatto sul gioco ci aiuteranno a ottenere la ricompensa del nostro investimento il prima possibile.

Un aspetto che forse non è così ovvio del Viaggio Profondo e della sua abilità ripresa è che, per quanto riguarda ripresa, possiamo scegliere qualcosa che potrebbe essere finito nel cimitero dopo che abbiamo giocato il Viaggio Profondo la prima volta. Se riusciamo quindi a bloccare con una creatura o abbiamo un modo per sacrificare come il Macellaio dell'Orda, possiamo scegliere di rimettere in campo la stessa carta due volte! Questo vantaggio potrebbe mettere in difficoltà il nostro avversario che ci sta attaccando, finché il Viaggio Profondo attende di essere giocato nuovamente grazie a ripresa. Se il nostro avversario uccide la nostra Regina dei Calabroni in combattimento, è meglio per lui fare in modo da vincere subito la partita!

Sono molto contento della carta Viaggio Profondo e del ritorno di ripresa in generale. Dare un valore alle carte con ripresa richiede una comprensione del concetto di investimento, dato che un effetto nel turno successivo ha un valore inferiore allo stesso effetto nel turno in corso. Tuttavia, lanciare una magia con ripresa è un investimento che possiamo normalmente compiere in sicurezza, poiché otteniamo un impatto immediato e otteniamo la ricompensa completa dopo un tempo molto ridotto.

Cercate d'ora in poi di vedere le carte come investimenti e di valutare quanto rapidamente vi possono aiutare a portare a vostro favore la partita. Potrete vedere l'investimento nelle carte con ripresa, in carte come gli Assedi e anche in ogni altra carta di Magic.

Latest Level One Articles

Level One

3 Luglio 2018

I concetti di base del vantaggio di carte by, Reid Duke

Si dice che, nella vita, si ottiene ciò che si semina. Il costo per lanciare una magia La scorsa settimana, ho definito il mana come una delle risorse di base di Magic. Per lanciare una...

Learn More

Level One

3 Luglio 2018

I concetti di base del mana by, Reid Duke

Ogni partita di Magic ha inizio nello stesso modo: un giocatore gioca una terra. Tutto ha inizio dal mana. Il mana è una delle risorse più basilari e più importanti di Magic. Senza il man...

Learn More

Articoli

Articoli

Level One Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All