Abominio Asfissiante

Posted in My Favorite Flavor on 8 Settembre 2015

By Cassie LaBelle

Cassie LaBelle is a freelance writer. When she's not at her keyboard dreaming up stories, you can find her playing with his cats, listening to records, or building yet another Magic deck.

La prima volta che ho affrontato il Signore dell'Abisso di Eric, ho pensato che fosse la carta più forte mai stampata. Aveva 7 di forza! Aveva 7 di costituzione! Aveva volare! Aveva travolgere! La mia unica speranza era pescare il mio Drago di Shivan, sbatterlo sul campo di battaglia e sperare d avere abbastanza mana rosso per abbattere quel demone con il soffio del mio drago.

Ho preso tra le dita la prima carta del mio mazzo, ho trattenuto il respiro e ho pescato . . . un Draghetto del Vento. Ho perso velocemente quella partita, ma è andata bene così. In quel momento sapevo il tipo di mazzo che avrei voluto costruire.

Dopo poche settimane avevo la mia copia del Signore dell'Abisso. L'ho messo sul tavolo durante una partita a quattro giocatori e ho riso come un maniaco. Dopo pochi minuti ho imparato quanto sia terribile subire 7 danni ogni turno dal proprio demone e vedere gli amici che sghignazzano a tue spese perché non hai creature per nutrirlo.

"Non temere", mi ha detto Eric mentre stavo rimescolando il mio mazzo, con il viso rosso per la vergogna. "Lui è il Signore dell'Abisso, ricorda... non il Signore che Prende a Schiaffi Chas. Se vuoi che ti sia devoto, gli devi offrire un abisso su cui regnare".

Eric mi ha dato una copia della carta Abisso Prolifico e io ho spalancato gli occhi. Sapevo che le due carte erano state stampate a qualche espansione di distanza, ma erano evidentemente fatte l'una per l'altra. "Tienila", mi disse. In quel momento ho avuto la mia prima combo.

La mia carta in anteprima di oggi è il bizzarro cugino alieno del Signore dell'Abisso. Non è imponente come il più spaventoso demone di Alpha, ma devo dire che è molto più efficiente. Oh... e il suo effetto di sacrificio porta a un vantaggio invece che a un danno.

Vi sta intrigando? Date un’occhiata qui:

Splendido, vero? Diamo un'occhiata da vicino all'Abominio Asfissiante e scopriamo ciò che ci offre.

La mia prima reazione è stata la felicità di essere nato umano e non Eldrazi. Gli Eldrazi sono rinomati per il loro desiderio di consumare tutta la vita e tutto il mana che incontrano, ma questa è la prima volta che ne vedo uno intento a divorare i suoi piccoli. Questo è ciò che accade quando sacrifichiamo una pedina Progenie Eldrazi o Discendente Eldrazi per generare mana? O forse gli Eldrazi sono stati costretti a cercare energia tra le loro fila per continuare la battaglia per Zendikar?

Notate anche che entrambi gli Eldrazi rappresentati sull'Abominio Asfissiante... il divorante e il divorato... sembrano essere parte della stirpe di Ulamog, riconoscibile dalla maschera ossuta e dal contorto groviglio di tentacoli. Questa non è neanche una violenza tra due stirpi diverse. È altrettanto possibile che la Progenie Eldrazi in fin di vita sia in realtà il cucciolo dell'Abominio Asfissiante e non un precoce giovane Eldrazi delle vicinanze.

E che ne dite di questo bizzarro costo di mana? Sappiamo che gli Eldrazi nati su Zendikar erano in grado di essere allineati a un colore, ma l'Abominio Asfissiante richiede il pagamento di mana nero senza però essere una carta nera. Si tratta forse della conseguenza di un legame più profondo con la terra e di una presenza più forte su Zendikar?

Da un punto di vista meccanico, l'Abominio Asfissiante è una carta di Magic molto potente. Un 4/3 volante al costo di 2BB non è una carta che giocheremmo in Standard senza un'abilità ulteriore, ma sarebbe sempre una bomba in Limited anche se non avesse altre abilità.

Accidenti, l'abilità è davvero favolosa.

L'Abominio Asfissiante ci permette di pescare una carta ogni volta che sacrifichiamo una creatura. Questo effetto comprende ovviamente anche la creatura che dobbiamo offrire in sacrificio all'Abominio ogni turno, ma considera anche tutte le altre creature che dovessimo sacrificare per qualsiasi motivo.

Se vogliamo, possiamo aggiungere l'Abominio Asfissiante a un mazzo con un sacco di carte con sfruttare e due o tre copie di Dettami di Erebos. Il mazzo non avrà una coerenza narrativa, ma i nostri avversari non ci metteranno molto a scoprire che non rimarranno loro più creature in gioco, mentre noi saremo pieni di magie in mano.

Io preferisco costruire strategie con una grande coerenza narrativa e, fortunatamente, una delle carte che interagiscono al meglio con l'Abominio Asfissiante è proprio rappresentata nell'illustrazione:

L'Abominio Asfissiante si nutre di questi piccoli proprio come il Signore dell'Abisso divorava i Thrull. Non so quante carte di Battaglia per Zendikar metteranno in gioco pedine Discendenti Eldrazi da offrire in pasto all'Abominio, ma so che esistono un po' di magie che producono Progenie Eldrazi. Per esempio, lo sapevate che esiste una versione di Abisso Prolifico che produce Progenie Eldrazi? E che è anche davvero forte?

Esatto, se l'Abominio Asfissiante desidera una fonte di carne fresca, una delle sue compagne preferite sarà di sicuro la Zona del Risveglio. Le pedine Discendente e Progenie Eldrazi sono perfette per questo mazzo, perché possono essere date in pasto all'Abominio o sacrificate per ottenere mana. In ogni caso, ci daranno un grande vantaggio se avremo sul campo l'Abominio Asfissiante.

Mi piace molto anche l'idea di mettere un po' di copie di Abominio Asfissiante e di Custode della Covata nello stesso mazzo e vedere se le Progenie Eldrazi riusciranno a crescere e prosperare . . . o se la loro fine sarà semplicemente di nutrire la macchina. Se peschiamo abbastanza copie di Custode della Covata, il nostro esercito di Progenie sarà in grado di sopraffare l'avversario. Se invece peschiamo l'Abominio, la nostra sala ricreazione sarà presto vuota e la nostra mano sarà piena.

Sa l'Abominio Asfissiante svolge il suo compito, Covare Nel Cadavere ci permetterà di uccidere la migliore creatura del nostro avversario e ci offrirà anche due Progenie Eldrazi sacrificali. Se il nostro Abominio causa troppa devastazione, possiamo sempre bersagliarlo con il nostro Covare Nel Cadavere (l'Abominio Asfissiante non è una creatura nera, non dimentichiamolo) e osservare mentre il suo corpo si trasforma in una nuova generazione di Progenie Eldrazi che sarebbe altrimenti stata ingurgitata dall'Abominio. Questo è lo stile di vita della stirpe... rapido, crudele ed efficiente.

Questo è tutto per questa settimana! Ci rivediamo la prossima settimana, quando avremo l'occasione di vedere di cosa si sta occupando Ugin mentre gli Eldrazi seminano devastazione su tutto Zendikar.

 

Chas Andres

Latest My Favorite Flavor Articles

MY FAVORITE FLAVOR

29 Dicembre 2015

Rovine di Oran-Rief by, Cassie LaBelle

Il centro di Tazeem era una volta dimora di Oran-Rief, un'ampia foresta su una roccia corallina. Immaginate una barriera corallina, friabile e spinosa, ma composta da roccia attorcigliat...

Learn More

Articoli

Articoli

My Favorite Flavor Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All