Tutti per la morte e la morte per tutti

Posted in Reconstructed on 2 Novembre 2015

By Gavin Verhey

When Gavin Verhey was eleven, he dreamt of a job making Magic cards—and now as a Magic designer, he's living his dream! Gavin has been writing about Magic since 2005.

È il momento di parlare di Commander.

Commander 2015 è in arrivo e ci porta un sacco di nuove creature, magie e, forse ancora più importanti, comandanti!

I comandanti sono le carte intorno a cui di solito costruiamo i mazzi. Dal punto di vista della costruzione del mazzo, sono alcune delle carte più importanti!

Perché? Quando possiamo pescare sempre la stessa carta e lanciarla di nuovo, abbiamo a disposizione un sacco di possibilità. Possiamo costruire l'intero mazzo intorno al comandante. . . . ed è esattamente ciò che faremo oggi!

Ma chi sarà il nostro punto di partenza? Vi presento un mio nuovo amico, Mazirek. È un necrosciamano Kraul (o è un membro di un gruppo metal chiamato Kraul Death Priest, una di queste due possibilità) e ha la morte dalla sua parte.

Diamo un'occhiata. Signore e signori, Mazirek, Necrosciamano Kraul!

Non vi sembra proprio amichevole? Vi abbraccerà con le sue mandibole o le utilizzerà per divorarvi... a seconda della situazione.

Analizziamolo nel dettaglio.

Creatura 2/2 volante a cinque mana, Mazirek non è intrinsecamente la creatura più minacciosa come dimensioni . . . per lo meno non immediatamente. Ogni volta che un giocatore sacrifica un permanente, tutte le nostre creature crescono. Non solo lui, bensì tutte le creature!

Abbiamo quindi a disposizione alcuni modi diversi per sfruttare questo adorabile sciamano insetto. Vediamoli insieme.

Il loro sacrificio, il nostro vantaggio

Iniziamo dalla possibilità più crudele: far sacrificare permanenti ai nostri avversari! Obbligarli a sacrificare ciò che hanno in campo è un metodo veloce per migliorare la nostra posizione in partita... dato che hanno meno risorse... e per far crescere le nostre armate. Inoltre, esistono varie carte che obbligano ogni avversario a sacrificare carte, effetto molto forte quando si è in tanti.

Dagli albori del gioco, gli effetti del nero in Magic che obbligano gli avversari a compiere sacrifici sono chiamati "Editti". Dall'Editto Crudele al Riflusso della Carne e ai Vapori Distruttivi, queste carte obbligano un avversario a sacrificare una creatura... effetti perfetti per mantenere l'equilibrio in campo e far crescere le proprie armate!

Ancor meglio è quando tutti gli avversari devono sacrificare qualcosa. Tributo al Selvatico ne è un ottimo esempio! Non è solo il nero ad avere accesso a questi effetti di sacrificio e, in un mondo in cui la maggior parte degli avversari avrà un qualche tipo di artefatto per l'accelerazione di mana, è anche un ottimo metodo per innescare l'abilità di Mazirek molte volte con una singola magia!

Possiamo anche esagerare. L'Ondata di Vetriolo è il tipo di carta che ci permette di uccidere un avversario con un sol colpo, grazie a Mazirek! Immaginate che colpisca una decina di permanenti. Vuol dire che otterremo una forza addizionale di dieci per ogni nostra creatura! È devastante! Più sacrifici ci saranno, più forti diventeremo.

Ovviamente, esistono anche creature in grado di aiutarci. Il Supremo Demone della Depravazione è l'ideale per ottenere questo "generoso" effetto di tenere in scacco tutti i nostri avversari . . . mentre facciamo crescere le nostre armate! Il Demone della Profanazione è di solito semplice da tenere tappato, ma Mazirek fa in modo che i nostri avversari non vogliano davvero sacrificare le loro creature.

Ci sono un sacco di modi per disfarsi dei permanenti degli avversari e rinforzare la nostra posizione in campo. E gli effetti che agiscono anche su di noi? Vediamoli!

Occhio per occhio

Devastare lentamente i permanenti dei nostri avversari grazie ai sacrifici è una splendida strategia, ma Mazirek ci offre anche altro. Magic... il nero in particolare... è pieno di modi per far sacrificare permanenti, anche a noi stessi. Questi effetti portano spesso a molti più sacrifici rispetto a quelli mirati verso le armate degli avversari.

Poiché l'abilità di Mazirek si innesca ogni volta che un qualsiasi giocatore... quindi un avversario oppure noi stessi... sacrifica un permanente, abbiamo molte nuove possibilità.

Alcune delle mie carte preferite da giocare in questo caso sono il Predone Sacco di Carne e i suoi simili. Che si tratti del Predone, del Carnefice Spietato, o del Mietitore dei Bassifondi, essi richiedono a tutti di sacrificare una creatura e sono creature loro stessi! Ciò significa che non perdiamo alcuna creatura quando li lanciamo e generiamo molti sacrifici. Creature deliziose!

Mazirek, Necrosciamano Kraul | Illustrazione di Mathias Kollros

Sebbene non siano creature, abbiamo possibilità simili con Sangue Innocente e Baratto di Sangue. Queste magie ci faranno perdere una creatura... ma i loro economici e flessibili costi di mana ci permetteranno di utilizzarle a nostro vantaggio.

In mazzi come questo, le carte più forti saranno ovviamente quelle con effetti come quello del Patto Sepolcrale. Patto Sepolcrale, Dettami di Erebos e Macellaio di Malakir sono fonti di grande devastazione, dato che spazzano via le armate degli avversari e fanno crescere la nostra! Queste sono sicuramente carte da prendere in considerazione per questo tipo di mazzo.

A proposito delle carte come il Patto Sepolcrale, la compagna Golgari di Mazirek, Savra, Regina dei Golgari è davvero ottima! Potrebbe essere la creatura in grado di sopravvivere mentre tutto intorno a lei viene devastato, svolgendo il ruolo del Patto Sepolcrale sotto forma di creatura. È davvero forte.

Abbiamo dato un'occhiata alle opzioni per far sacrificare permanenti ai nostri avversari oppure a ogni giocatore, inclusi noi. Ci rimane una possibilità: essere solo noi a compiere sacrifici!

Per raggiungere gli obiettivi bisogna essere disposti a compiere sacrifici

Sacrificare i nostri permanenti è molto più facile rispetto a forzare gli avversari al sacrificio... ma, dopo tutto, perché mai vorremmo farlo?

Mazirek è sicuramente un'ottima ragione.

Per prima cosa, notiamo una parola fondamentale nel testo di Mazirek: permanente. Non funziona solo con il sacrificio di creature, bensì anche di artefatti, incantesimi e . . . certo, anche terre! Fortunatamente esistono un sacco di terre per noi!

Le fetchland di ogni tipo... dalle Catacombe Verdeggianti alle Terre Selvagge in Evoluzione... sono davvero fantastiche per noi. Ci permettono di cercare una terra e innescano anche l'abilità di Mazirek! Le terre che possono essere sacrificate per ottenere effetti, come il Castello del Gargoyle o la Fossa della Cabala sono anch'esse molto valide.

Una delle mie carte preferite è il Guardiano Silvestre. Non solo protegge Mazirek, ma, quando giunge l'ora dell'assalto, possiamo sacrificare tutte le nostre terre per creare un'armata devastante! Bam!

Se poniamo l'attenzione sulle creature, possiamo trovare alcune meccaniche che si combinano molto bene, dato che hanno come "svantaggio" la necessità di compiere dei sacrifici. Eco, sfruttare e svanire sono tutti ottimi esempi. Carte come la Fauce Urlante sono molto forti: possono uccidere una creatura avversaria e anche rinforzare tutte le nostre? Perfetto. Improvvisamente, il Blastoderma che svanisce non è più un momento triste.

Ma non sono solo le meccaniche con svantaggi che funzionano bene nel nostro mazzo! L'abilità dragare del Guscio Barcollante è favolosa e possiamo utilizzarla ogni turno. Una nuova possibilità, direttamente da Battaglia per Zendikar sono i Discendenti Eldrazi (e la loro versione precedente, le Progenie), che offrono un mana in cambio del loro sacrificio. Questa è un'ottima combinazione, perché ci permette di ottenere più creature e di sacrificarle per far crescere le altre.

A questo punto potreste chiedervi che aspetto avrà un mazzo basato su Mazirek. Mettendo insieme tutti questi concetti, eccovi la mia idea!

Vita e Morte di Gavin Verhey

Download Arena Decklist
COMMANDER: Mazirek, Necrosciamano Kraul
99 Carte

Questo mazzo sfrutta tutti gli elementi di cui vi ho parlato e combina tutti i punti positivi di Mazirek! Può essere un ottimo punto di partenza per creare la vostra versione personale.

Vogliamo sacrificare le creature? Possiamo farlo. Vogliamo costringere gli avversari a sacrificare i permanenti? Anche questo effetto è presente. Questo mazzo contiene anche la Stagione del Raddoppio, che offre una splendida combinazione con Mazirek e tutte quelle progenie che questo mazzo mette in campo!

Se gli effetti di sacrificio sono la vostra specialità, potete trovare Mazirek nel mazzo Saccheggia le Tombe di Commander 2015. Mancano solo pochi giorni e potremo prendere in mano questo prodotto, quindi iniziamo a mettere insieme le idee per la costruzione del mazzo!

I comandanti del Modern

Ci rivedremo tra due settimane e vorrei dare un'occhiata al formato Modern! Battaglia per Zendikar ha avuto un po' di tempo per essere analizzata e sono curioso di scoprire cosa avete inventato.

Diamo un'occhiata senza esclusione di colpi al Modern. Inviatemi le vostre migliori idee!

Formato: Modern

Vincoli: Nessuno!

Scadenza: 9 novembre, ore 18 Pacific Time.

Inviate le vostre liste dei mazzi mandandomi una mail all'indirizzo reconstructeddecks@gmail.com.

Le liste dei mazzi devono contenere ILVOSTRONOME e ILNOMEDELMAZZO in alto. Ogni riga deve contenere una carta, con indicato il numero di copie. Per esempio:

12 Montagna

4 Cavalcafrane di Makindi

3 Predatore di Valakut

4 Squarcio Selvaggio

. . . e così via. Per favore usate un semplice spazio per separare il numero di copie dal nome; per esempio, non scrivete "4x Squarcio Selvaggio". Le liste dei mazzi scritte in maniera corretta hanno molte più probabilità di essere lette e di essere inserite nella rubrica. Le liste dei mazzi scritte in maniera scadente hanno molte più probabilità di essere scartate. Se non riesco a leggere la vostra lista, di sicuro non ne potrò parlare!

È da tanto che il Modern senza vincoli non è una possibilità per ReConstructed! Non vedo l'ora di scoprire quali mazzi Modern divertenti mi manderete.

Sono anche molto interessato alle vostre opinioni su questo articolo! Mandatemi un tweet o una domanda sul mio Tumblr e le leggerò con piacere.

La prossima settimana è dedicata al takeover di Magic Online, quindi mi prenderò una settimana di pausa! Ci rivediamo tra due settimane per dare un'occhiata ai mazzi Modern che mi avrete inviato. Nel frattempo, buon divertimento con il Commander!

Ci rivediamo presto,

Gavin

@GavinVerhey

GavInsight

Latest Reconstructed Articles

RECONSTRUCTED

15 Settembre 2015

Zendikar strangolato by, Gavin Verhey

Gli Eldrazi sono diversi da tutte le altre creature di Magic. Bizzarri e imperscrutabili, attaccano in modi che nessuno riesce a immaginare. O, in questo caso, esiliano. Escludendo il G...

Learn More

RECONSTRUCTED

23 Giugno 2015

Un cielo stellato by, Gavin Verhey

Vi ricordate Nyx? Sembra passato tanto tempo, ma Nyx era un luogo chiave della trama di Theros. Nyx è anche stata la meta di un Viaggio. E ora, anche se solo per un breve istante, ci t...

Learn More

Articoli

Articoli

Reconstructed Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All