Un cielo stellato

Posted in Reconstructed on 23 Giugno 2015

By Gavin Verhey

When Gavin Verhey was eleven, he dreamt of a job making Magic cards—and now as a Magic designer, he's living his dream! Gavin has been writing about Magic since 2005.

Vi ricordate Nyx?

Sembra passato tanto tempo, ma Nyx era un luogo chiave della trama di Theros. Nyx è anche stata la meta di un Viaggio. E ora, anche se solo per un breve istante, ci torniamo!

Magic Origins si basa sulle storie delle origini dei nostri Planeswalkers, ognuno rappresentato da due piani diversi. In questo caso ci troviamo nel piano su cui un giovane Gideon Jura ha percorso i suoi primi passi: Theros.

Si tratta di una grande occasione, dato che abbiamo ancora un sacco di carte di Theros nel formato Standard.

Diamo un'occhiata a qualcosa di diverso: Opalescenza.

Carta nota per far rabbrividire gli arbitri, Opalescenza anima tutti gli incantesimi non Aura. Possiamo aggredire dal nulla e uccidere i nostri avversari trasformando i nostri incantesimi in una minaccia letale. Possiamo costruire mazzi composti da quasi solo incantesimi e avere un modo per sconfiggere la maggior parte dei nostri nemici.

Ma Opalescenza era una carta dell'espansione Destino di Urza, una delle espansioni del blocco più forte di tutti i tempi. Quella era una carta di un'altra epoca. Non la ristamperemo di certo, vero?

Vi presento il Manto Stellato di Nyx:

Le stelle scendono in campo... per andare in guerra!

Diamo un'occhiata veloce a questa carta.

Si tratta di un incantesimo a cinque mana che non ha un impatto immediato sulla partita, quindi deve avere un effetto notevole per essere una carta forte.

E in realtà ha un effetto proprio forte! Riesce a generare un enorme vantaggio di carte, facendo rimettere in gioco un incantesimo ogni turno. Mi sarei aspettato che facesse tornare un incantesimo dal cimitero alla mano. Invece lo rimette direttamente in gioco! Questo effetto porta a un'enorme inevitabilità.

Inoltre, non è solo una questione di vantaggio di carte: è una magia che porta a un vantaggio di carte e poi offre una svolta decisiva alla partita! Una volta raggiunta una determinata massa critica, possiamo immediatamente iniziare ad attaccare e uccidere il nostro avversario grazie alla mole dei nostri incantesimi.

Per questo tipo di carta sono disponibili varie applicazioni e vari mazzi divertenti. Diamo quindi un'occhiata ad alcune delle possibilità che ci offre il Manto Stellato di Nyx.

Le stelle di oggi: Creature

Non so voi, ma una delle prime domande che mi sono fatto è stata "Allora... come funziona con le creature incantesimo?".

In effetti, questa è una delle prime applicazioni. Poter rimettere in gioco una creatura ogni turno grazie al Manto Stellato ci offre una sicura inevitabilità.

La risposta? La seconda abilità del Manto Stellato di Nyx sovrascrive i valori di forza e di costituzione delle creature incantesimo. Per esempio, la Larva Cerebrale diventa un 2/2. L'Apparizione delle Lame Fantasma invece un 3/3 che ha ancora doppio attacco!

Questo può essere un grande aiuto in molti casi, con il Manto Stellato che ha un ruolo fondamentale nella nostra strategia, offrendoci anche l'effetto dell'Inno Glorioso per le nostre creature incantesimo! Fantastico!

Che ne dite quindi di un mazzo come questo?

Enter the Abzan Starfield di Gavin Verhey

Download Arena Decklist

I risultati che possiamo ottenere con un mazzo come questo sono eccezionali! L'Apparizione dei Boccioli e il Gigante dalla Scia Funesta interagiscono molto bene con il Manto Stellato di Nyx, facendo innescare le abilità di costellazione di continuo (inoltre, l'Apparizione diventa un 4/4 appena abbiamo cinque incantesimi sul campo di battaglia!).

La Tessitrice di Nyx è una carta ottima in questo mazzo, dato che ci aiuta a trovare il Manto Stellato, mette incantesimi nel nostro cimitero e diventa anche più grande quando l'abilità del Manto Stellato è attiva. Perfetta!

Uno degli aspetti ottimi del Manto Stellato di Nyx è che due copie possono offrire un doppio effetto. Vuol dire che possiamo rimettere in gioco dal cimitero il doppio degli incantesimi ogni turno e avere anche un 5/5 addizionale quando è ora di attaccare! Sarà difficile per chiunque resistere a due copie del Manto Stellato.

Un dettaglio da tenere in considerazione è che gli Dei sono speciali. Insomma, sono sempre speciali, ma quando li giochiamo con il Manto Stellato, tutto dipende da chi è entrato per primo nel campo di battaglia. Se Atreo era già sul campo di battaglia quando abbiamo lanciato il Manto Stellato, nel momento in cui il Manto Stellato trasforma gli incantesimi in creature, Atreo diventa una creatura 3/3 indipendentemente dal numero di simboli di mana bianchi e/o neri che abbiamo davanti a noi! Ma se lanciamo Atreo dalla mano (o usiamo il Manto Stellato per rimetterlo in gioco dal cimitero) quando il Manto Stellato è già sul campo di battaglia, l'abilità "non è una creatura" agisce al posto dell'abilità "è una creatura" del Manto Stellato.


Le stelle di oggi: Magie

Il mazzo precedente era dedicato alle creature. Quelli sono gli incantesimi che entrano nel campo di battaglia e muoiono. Vediamo ora un mazzo di controllo. Come possiamo crearlo?

Abbiamo diverse possibilità.

Nei mazzi di controllo, questa carta può dare un vantaggio ancora maggiore. Dato che è una carta che offre sia inevitabilità che una condizione di vittoria, significa che il nostro mazzo di controllo può essere ricco di effetti che giochiamo naturalmente, come Luce Esiliatrice e Campo di Sospensione, e utilizzare poi questi incantesimi per uccidere il nostro avversario quando avrà terminato le sue risorse. Molti incantesimi ci aiutano a bloccare il nostro avversario, quindi sono adatti a un mazzo di controllo.

Inoltre, possiamo generare molto mana e ottenere vantaggio di carte riutilizzando gli incantesimi. Potendo rimettere in gioco una carta ogni turno, otteniamo un enorme vantaggio.

Vediamo una lista da cui possiamo partire:

Starfield Control di Gavin Verhey

Download Arena Decklist

Questo mazzo utilizza un sacco di incantesimi che portano al controllo della partita sul campo di battaglia e poi attacca l'avversario proprio con quegli incantesimi. Bam!

Una delle carte chiave di questo mazzo è l'Assedio del Monastero. Pescare e scartare ogni turno non solo ci fa trovare più in fretta il Manto Stellato, ma mette nel cimitero tutti gli incantesimi che poi potremo rimettere sul campo di battaglia. La Fonte della Fortuna permette anche di essere sacrificata e rimessa in campo ogni turno, offrendoci due carte in più ogni turno!

Questo mazzo è un ottimo punto di partenza. Una possibile aggiunta è data da qualche contromagia. Le armi più forti contro questo mazzo sono le magie non creatura, quindi Negare e Dileguare potrebbero essere degli ottimi rinforzi.


Le stelle di oggi: Modern

Chissà se questa carta verrà utilizzata nel formato Modern?

Dando un'occhiata agli incantesimi disponibili in Modern, alcuni sono purtroppo non disponibili. Per esempio, Isolamento ci avrebbe offerto un'ottima accoppiata, ma siamo già nel mondo del Legacy.

Se vogliamo creare un po' di spettacolo, possiamo sempre cercare di costruire un mazzo che incanti la Stagione del Raddoppio con le Orme Seguite. Dopo cinque turni abbiamo un esercito di copie della Stagione del Raddoppio sul campo di battaglia, tutte 5/5! Questa accoppiata è proprio spettacolare.

Che ne dite invece di quegli incantesimi gratuiti? Mi riferisco alle Leyline.

Si tratta di incantesimi che vengono messi sul campo di battaglia gratuitamente se li peschiamo nella nostra mano iniziale. Potrebbero essere un ottimo modo per riempire il campo di battaglia in attesa di un Manto Stellato per porre fine alle sofferenze del nostro avversario!

Vediamo come potremmo crearlo:

When Leylines Attack di Gavin Verhey

Download Arena Decklist

Se avete mai voluto uccidere il vostro avversario con un sacco di Leyline in Modern, questa è l'occasione giusta! (D'accordo, probabilmente non l'avete mai veramente "voluto", ma non è una cattiva idea, no?).

La Crescita Abbondante, sebbene non venga animata dal Manto Stellato, è utile per arrivare alla soglia di cinque. Spesso inizieremo la partita con due o tre Leyline in campo e avremo bisogno di un piccolo aiuto per arrivare a cinque.

Non prevedo che questo diventi uno dei mazzi più forti in Modern, ma è sicuramente un mazzo divertente. Offrite una possibilità al Manto Stellato di Nyx!


Le stelle di oggi: Tu

Magic Origins è una delle espansioni più speciali che abbiamo mai realizzato, ambientata in ben dieci piani e con cinque Planeswalkers chiave. Il risultato è che ci saranno più carte "fuori posto" rispetto a quelle che si trovano di solito nell'espansione che esce in questo periodo dell'anno... ed è un fatto che mi piace molto! Questo è un grande momento per la costruzione dei mazzi. Tenete sempre d'occhio DailyMTG.com... le anteprime continuano!

A proposito di anteprime, quali mazzi pensate di riuscire a creare grazie a queste nuove carte di Origins? Fatemi avere le vostre idee!

Format: Standard di Magic Origins

Limitazioni: Il mazzo deve contenere almeno una carta di Magic Origins

Scadenza: Martedì 30 giugno, alle ore 18:00 Pacific Time.

Inviate le vostre liste dei mazzi mandandomi una mail all'indirizzo reconstructeddecks@gmail.com.

Le liste dei mazzi devono contenere ILVOSTRONOME e ILNOMEDELMAZZO in alto. Ogni riga deve contenere una carta, con indicato il numero di copie. Per esempio:

12 Montagne

4 Satiro Danzafuoco

3 Zelota della Cenere

4 Fulmine

… e così via. Per favore usate un semplice spazio per separare il numero di copie dal nome; per esempio, non scrivete "4x Fulmine". Le liste dei mazzi scritte in maniera corretta hanno molte più probabilità di essere lette e di essere inserite nella rubrica. Le liste dei mazzi scritte in maniera scadente hanno molte più probabilità di essere scartate (se non riesco a leggere la vostra lista, di sicuro non ne potrò parlare!).

Non vedo l'ora di vedere cosa inventerete con ciò che Origins ha da offrire! Notate che avete fino a martedì per inviare le vostre liste, quindi prendetevi il tempo necessario per scoprire altre carte in anteprima che vi ispirino... ne arriveranno un sacco!

Nel frattempo, se avete commenti su questo articolo, vi invito a scrivermi! Potete mandarmi un messaggio su Twitter o una domanda su Tumblr.

Ci rivediamo la prossima settimana, con un'altra carta in anteprima! Nel frattempo, divertitevi ad attaccare con gli incantesimi.

Alla prossima!

Gavin

@GavinVerhey

GavInsight

Latest Reconstructed Articles

RECONSTRUCTED

2 Novembre 2015

Tutti per la morte e la morte per tutti by, Gavin Verhey

È il momento di parlare di Commander. Commander 2015 è in arrivo e ci porta un sacco di nuove creature, magie e, forse ancora più importanti, comandanti! I comandanti sono le carte into...

Learn More

RECONSTRUCTED

15 Settembre 2015

Zendikar strangolato by, Gavin Verhey

Gli Eldrazi sono diversi da tutte le altre creature di Magic. Bizzarri e imperscrutabili, attaccano in modi che nessuno riesce a immaginare. O, in questo caso, esiliano. Escludendo il G...

Learn More

Articoli

Articoli

Reconstructed Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All