Le carte planeswalker rappresentano alleati a cui puoi fare appello affinché combattano al tuo fianco e sono simili ad artefatti, creature e incantesimi.

Queste carte vengono incluse nel tuo mazzo all’inizio della partita, come le altre carte. Puoi lanciare una carta planeswalker ogniqualvolta potresti lanciare una stregoneria. I planeswalker sono permanenti, perciò quando si risolve una magia planeswalker che controlli, entra nel campo di battaglia sotto il tuo controllo.

Ogni planeswalker ha un sottotipo. Ad esempio, la riga del tipo di Kiora della Grande Onda dice “Planeswalker — Kiora”, quindi questa planeswalker ha il sottotipo “Kiora”. Se un giocatore controlla due o più planeswalker che hanno lo stesso sottotipo, quel giocatore ne sceglie uno da tenere e mette gli altri nel cimitero.

Il numero nell’angolo in basso a destra di una carta planeswalker indica la sua “fedeltà”. Un planeswalker entra nel campo di battaglia con altrettanti segnalini fedeltà e, se il loro numero diminuisce fino a zero, viene messo nel cimitero del suo proprietario.

Le parti di una carta planeswalker

Le carte planeswalker sono diverse dalla maggior parte delle altre carte. Osservandone una, noterai che: