Biografía

Arlinn Kord è una lupa mannara tormentata, originaria di Avabruck, che possiede un dono unico tra i suoi simili: è una Planeswalker.

Arlinn era ancora una ragazzina quando gli ululati del branco di mannari Mondronen la richiamarono nella foresta, dove portò a termine la sua Prima Caccia. Tentò con tutta se stessa di opporsi alla mutazione, servendosi di monili, pregando Avacyn e digiunando per scongiurarla. Si dedicò perfino allo studio della magia nella chiesa, ottenendo il titolo di Arcimaga della Notte Dorata. Riuscì a nascondere la sua maledizione a insegnanti e mentori, finché una notte non poté più contenere la trasformazione: uccise vari gerarchi, poi la sua scintilla si accese e si ritrovò a correre a perdifiato tra i boschi di un altro piano.

Recuperò i sensi la mattina dopo, ma scoprì con orrore di non avere più un corpo di donna. L’esperienza di conservare la sua mente umana anche con sembianze lupesche, tuttavia, la aiutò ad apprezzare lo spirito selvaggio che conviveva nel suo corpo. L’unico modo per recuperare le fattezze umane era tornare su Innistrad viaggiando tra i piani, ma ora riesce a controllare la trasformazione, in entrambe le direzioni, con relativa semplicità. Nonostante sia ancora sconvolta dalla carneficina causata in chiesa, sta a poco a poco accettando il potere che possiede sotto forma di lupo come un utile complemento naturale alla sua magia.

Arlinn desidera garantire la sopravvivenza della sua specie più di qualsiasi altra cosa e ha imparato a considerarsi un membro del branco. In un mondo in cui Avacyn ha purificato con lo Smorzamaledizioni o ucciso centinaia di mannari e in cui la chiesa degli angeli sta iniziando una nuova inquisizione ancor più terrificante della precedente, Arlinn teme che, se non agisce, i licantropi di Innistrad potrebbero presto estinguersi per sempre.

PIANI VISITATI

INNISTRAD

Su questo piano, gli uomini sono terrorizzati da vampiri, lupi mannari, zombie e ghoul. Il loro angelo ha finalmente fatto ritorno, ma quali nuove forze maligne sono state liberate con lei?

PER SAPERNE DI PIÙ