Biografía

Tezzeret è alla ricerca della perfezione del corpo e della mente. La sua specialità sono le magie da artefice blu: incantesimi che forgiano e manipolano gli artefatti, a volte persino portandoli in vita.

Il corpo di questo abile artefice, proveniente dal frammento di Alara chiamato Esper, è potenziato dalla lega magica eterium, una pratica comune tra gli Esperiti. Il potenziamento che richiama maggiormente l’attenzione è il suo braccio destro, interamente costituito di eterium e pervaso da una radiosa energia rossa. Anche il suo busto e le sue gambe non sono altro che cavità colme di eterium, che riesce tuttavia a camuffare più facilmente in un mondo in cui tali potenziamenti non sono all’ordine del giorno.

Tezzeret divenne un iniziato della setta di maghi detta Cercatori di Carmot nella speranza di poter accedere al sacro tomo del Codex Eterium. Quando si introdusse nel santuario dei Cercatori, tuttavia, scoprì verità che altri non volevano venissero rivelate... e una cospirazione molto più grande di quanto avesse potuto immaginare. Dopo essere stato ferito a morte dalle guardie, la scintilla di Tezzeret si accese, scagliando il suo corpo malridotto tra i piani fino a Grixis, dove giaceva in fin di vita. Rianimato dall’astuto drago antico Nicol Bolas, Tezzeret fu costretto ad accettare la schiavitù in cambio della sua vita.

Passò quindi ad assumere il controllo della cabala nota come Consorzio Infinito, o almeno è ciò che Bolas gli lasciò credere. Sul piano di Ravnica, da cui Tezzeret guidava il Consorzio, reclutò Jace Beleren, un Planeswalker come lui, nella speranza di sfruttarlo come potente pedina. Jace, però, la pensava diversamente e sconfisse Tezzeret in combattimento, cancellando quasi completamente la sua mente. Bolas recuperò il corpo di Tezzeret, ricostruendolo per un nuovo incarico malvagio. Più tardi, l’antico drago lo mandò sul piano di Mirrodin per osservare la crescita di Nuova Phyrexia e riferirgli i suoi progressi.

Ora Tezzeret si trova su Kaladesh, un mondo in cui si sente completamente a suo agio grazie alla sua predilezione per gli artefatti. È riuscito a farsi strada, occupando una posizione di rilievo nei ranghi del Consolato, e sotto la sua influenza a Ghirapur sono state adottate nuove misure repressive quali il coprifuoco, le quote di etere e la confisca delle invenzioni. Come sempre, è alla continua ricerca di un’opportunità per acquisire potere e volgere la situazione a proprio vantaggio.

CARTE PLANESWALKER

Tezzeret, Macchinatore Crudele

VISUALIZZA QUESTE CARTE SUL GATHERER

PIANI VISITATI

ALARA

I cinque frammenti di Alara sono tornati a essere uno solo, accendendo nuove magie e caos. È tutto come aveva previsto Nicol Bolas: qualcuno riuscirà a fermarlo prima che questo piano venga distrutto?

PER SAPERNE DI PIÙ

 

 

PLANESWALKER ALLEATI E NEMICI

JACE BELEREN

Jace è un prodigio con una sete di conoscenza a volte pericolosa. Le sue abilità di illusione, telepatia e manipolazione della memoria sono praticamente illimitate in quanto Planeswalker.

PER SAPERNE DI PIÙ

 

 

Su questo sito sono utilizzati cookie per personalizzare contenuti e pubblicità, fornire funzionalità relative ai social media e analizzare il traffico internet. Cliccando su SÌ, acconsenti a tale utilizzo. (Learn more about cookies)

No, I want to find out more