Biografía

Quando la saggia Tamiyo divenne una Planeswalker, la potenziale conoscenza del Multiverso era più grande di qualsiasi potere che potesse desiderare. In quanto maga blu, non usa la forza bruta per ottenere ciò che vuole, ma piuttosto la conoscenza, la difesa, la persistenza e la mente.

I suoi lunantropi, i soratami di Kamigawa, sono una razza misteriosa e indagatrice. La loro conoscenza delle forze metafisiche che agiscono sul mondo in cui vivono non ha eguali. Data la sua natura di Planeswalker, Tamiyo considera ogni nuovo piano come un tesoro di saperi inesplorati da riportare alle grandi torri di pergamene del suo popolo. Si mantiene in contatto con altri Planeswalker sparsi per il Multiverso, con cui scambia storie sui viaggi compiuti.

Tamiyo è particolarmente affascinata dai misteri di Innistrad e dalla sua luna d’argento. Dopo averli osservati per molti cicli, ha descritto minuziosamente le forze che operano al suo interno, compreso l’influsso lunare sulla maledizione dei licantropi e gli alti e bassi della frenesia dei vampiri. La sua curiosità l’ha condotta infine alla porta del celebre astronomante Jenrik, presso il quale ha trascorso mesi esaminando in dettaglio i suoi innumerevoli grafici e aggiungendovi le proprie osservazioni.

In seguito, quando l’angelo guardiano di Innistrad ha fatto finalmente ritorno al reame, Tamiyo ha scritto varie teorie in merito agli effetti dell’angelo sulla terra, sulle sue creature e sulla sua luna. La natura della Tomba Infernale, la creazione dei lupir, la comparsa dei gryff e le origini dei sigilli sacri rinnovati riempivano le sue pergamene di domande, più che di risposte.

Un giorno, Tamiyo ha scoperto il ruolo di Nahiri nella manipolazione del flusso di mana del piano. Ha quindi inviato Jenrik a Stensia per confermare le sue teorie, affidandogli il suo diario mentre lei indagava sugli effetti del flusso di mana alterato. In seguito alla morte improvvisa di Jenrik, Jace Beleren ha ritrovato il diario, restituendolo a Tamiyo quando l’ha incontrata nella Cattedrale di Thraben, dove entrambi i Planeswalker hanno combattuto contro Avacyn. Tamiyo ha assistito alla sconfitta dell’arcangelo e alla successiva comparsa del titano Eldrazi Emrakul. Ha rischiato molto per aiutare i Guardiani nella loro battaglia contro il titano e, ricorrendo al potere racchiuso nelle sue pergamene, è stata fondamentale per intrappolare Emrakul nella luna d’argento di Innistrad.

CARTA PLANESWALKER

TAMIYO, SAGGIA DELLA LUNA

VISUALIZZA QUESTE CARTE SUL GATHERER

PIANI VISITATI

INNISTRAD

Su questo piano, gli uomini sono terrorizzati da vampiri, lupi mannari, zombie e ghoul. Il loro angelo ha finalmente fatto ritorno, ma quali nuove forze maligne sono state liberate con lei?

PER SAPERNE DI PIÙ

PLANESWALKER ALLEATI E NEMICI

JACE BELEREN

Jace è un prodigio con una sete di conoscenza a volte pericolosa. Le sue abilità di illusione, telepatia e manipolazione della memoria sono praticamente illimitate in quanto Planeswalker.

PER SAPERNE DI PIÙ

 

 

Su questo sito sono utilizzati cookie per personalizzare contenuti e pubblicità, fornire funzionalità relative ai social media e analizzare il traffico internet. Cliccando su SÌ, acconsenti a tale utilizzo. (Learn more about cookies)

No, I want to find out more