La mia Top5 di L’Era della Rovina

Posted in L’Analisi del Capitano on 5 Luglio 2017

By Andrea Mengucci

Andrea Mengucci è un giovane giocatore marchigiano, che vanta tra i suoi risultati una Top8 al Pro Tour Journey into Nyx e la medaglia di Capitano Italiano per il 2014 oltre alle dieci partecipazioni a Pro Tour.

Dopo tre lunghi mesi di attesa, finalmente ci siamo! Alle porte del Prerelease della nuova espansione: L’Era della Rovina!

Iniziamo subito con la mia Top5 per questa espansione:

5°: Abrasione

Come già detto nel mio articolo precedente - http://magic.wizards.com/it/articles/archive/l%E2%80%99analisi-del-capitano/intelligenza-dello-sciame-2017-06-20 - [autocard]Abrasione[autocard] è una carta versatile e perfetta per lo Standard.

Uno Standard ora rivitalizzato dall’assenza di Prodigio dell’Eterurgia, ma popolato ancora da artefatti, su tutti il Cuore di Kiran; questa rimozione per creature può togliere di torno anche altri artefatti fastidiosi come il Meccatitano Torrenziale e il Monumento di Oketra.

Ciò che rende questa carta ottima è la sua versatilità; ultimamente si vedevano mazzi rossi giocare il Fulmine Imbrigliato come unica carta a base energia, mentre Abrasione è di molto superiore, in quanto aggiunge un’abilità in più allo stesso costo!

Sarà una rimozione che ci porteremo dietro per tutto lo Standard e che non ci stancheremo mai di vedere.

4°: Il Vacuo

Il Vacuo è una carta dal design molto interessante, soprattutto in un formato come l’attuale Standard con così tanti modi per scartare carte.

La sinergia più lampante che mi viene in mente è con il Ricongiungimento Catartico, il quale ci sconterà di 4 mana tutte le copie de Il Vacuo che lanceremo in un turno; in aggiunta abbiamo anche Costrittore del Cappio, Neonato Insolente, Corriere di Bomat, Vampira Lama Furiosa, Ascia Folgorante, Voce Tormentante, senza poi scordarci le ottime carte con follia come il Temperamento Focoso e i Giovani Incorreggibili e anche altre carte che gradiscono essere scartate al cimitero come l’Idra Venerata.

Bene tutte queste carte seguono la stessa sinergia e possono dare vita ad un RG Aggro super-budget dall’alto potenziale che potrebbe sfruttare Il Vacuo alla massima potenza.

3°: Era della Promessa

Affrontiamo ora la prima carta del ciclo delle Ere. L’ Era della Promessa è un “mana ramp” a ben 5 mana, un costo solitamente troppo elevato per un effetto del genere, tuttavia non dimenticatevi che Ulamog, la Fame Incessante è nel formato, così come lo è il Santuario degli Dei Rinnegati.

Grazie a questa carta, giocare Ulamog al quinto turno non sarà affatto un problema grazie al Legame Naturale e a Sotto le Sabbie.

RG Ramp può tranquillamente diventare un archetipo dominante, proprio grazie a questa carta e al buon vecchio Ulamog, che potrebbe tornare sulla scena dello Standard a divorare i suoi avversari.

Tuttavia, questo piano è molto più equilibrato e molto più controllabile. Questa carta non ha assolutamente una forza eccessiva ed è bello ci siano modi abbordabili per giocare i nostri Eldrazi a 10 mana anche in Standard!

2° Nicol Bolas, Dio Faraone

Ormai questa carta è di dominio pubblico, è il possente Nicol Bolas, Dio Faraone!

Il primo Nicol Bolas risale a ben 8 anni fa, con la lontana Conflux… e quel planeswalker costava ben 8 mana! La differenza tra 7 e 8, seppur piccola, è abissale. Vorrà dire che questa carta sarà molto più abbordabile per i mazzi controllo che non hanno modo di accelerare il loro mana, dove una carta a costo 8 sarebbe pressoché impossibile da inserire.

Nicol Bolas, Dio Faraone riporta alla luce una carta di Rivolta dell’Etere di cui molti avevano perso le tracce: Oscuri Segnali.

Oscuri Segnali è una carta che ci offre un cospicuo vantaggio carte e che si sposerebbe alla perfezione in un mazzo Grixis Controllo. La capacità di regalare un segnalino addizionale a Nicol Bolas, Dio Faraone una volta entrato in gioco sembra irrilevante ma è invece molto comoda, in quanto ci permetterà di poter minacciar l’avversario con 14 danni diretti o, in generale, ci garantirà più spazio di manovra.

Nicol Bolas, Dio Faraone è un ottimo planeswalker, in grado di distruggere creature e planeswalker e offrire vantaggio carte in modo diverso con le prime due abilità. Io non sono un fan della sua “Ultimate”, visto che, se arriveremo in zona 12 segnalini lealtà, immagino che il campo di battaglia sarà ormai abbastanza spopolato, ma è comunque un’abilità da tener da conto.

1° Era della Rovina

Quando una carta ha il nome dell’Edizione non è mai un buon segno. L’Era della Rovina è una carta sensazionale, una delle migliori rimozioni di massa in circolazione.

L’Era della Rovina pulisce il board senza se e senza ma, senza che il vostro avversario possa mettere in gioco un Arcangelo Avacyn e senza che Gideon, Alleato di Zendikar resti in gioco a ripopolare il campo già dal turno successivo.

I veicoli saranno gli unici a sopravvivere la strage dell’Era della Rovina tuttavia; avere una carta che ci tira fuori da qualsiasi brutta situazione può essere davvero una salvezza per i mazzi di controllo, i quali possono trovarsi in situazioni spiacevoli e dalle quali non possono mai uscir fuori.

L’Era della Rovina verrà sicuramente giocata nel mazzo Colosso di Metallo Lavorato, un mazzo che di recente è tornato a vincere e che non viene minimamente influenzato da questa carta, in quanto gioca Veicoli e l’Antico Immondo degli Abissi.

Un nuovo Standard e un nuovo formato Draft ci aspettano con L’Era della Rovina e prevedo un grande divertimento grazie a un’espansione piena di novità come questa!

Latest L’Analisi del Capitano Articles

L'Analisi Del Capitano

11 Luglio 2017

Le migliori comuni di L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

Nell’articolo di oggi parleremo delle comuni, visto che sono ciò su cui si basa il draft, e analizzeremo le migliori tre comuni di ogni colore. Nero: Il nero è un colore che, come sem...

Learn More

L'Analisi del Capitano

27 Giugno 2017

Magic Open House: L’Era della Rovina by, Andrea Mengucci

La Magic Open House è un’iniziativa per attirare nuovi giocatori nel fantastico mondo di Magic: the Gathering. Non perdete quindi l’occasione e recatevi questo fine settimana nel vostro ...

Learn More

Articoli

Articoli

L’Analisi del Capitano Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All