Orsetti fastidiosi in Commander

Posted in Latest Developments on 31 Ottobre 2014

By Sam Stoddard

Sam Stoddard came to Wizards of the Coast as an intern in May 2012. He is currently a game designer working on final design and development for Magic: The Gathering.

Durante il periodo di anteprima dei prodotti Commander dell'anno scorso, vi ho parlato di come utilizziamo prodotti come Commander per aggiungere carte ai formati Eternal. Penso proprio di poter dire che, grazie alla Nemesi del Vero Nome, l'edizione 2013 di Commander è riuscita ad avere un notevole impatto su quei formati.

La verità sullo sviluppo delle carte è che non sappiamo esattamente quanto forte una carta potrà essere. Abbiamo un'idea di base grazie alla nostra attività di playtest, ma non riusciremo mai a competere con l'intera popolazione del mondo di Magic in termini di ore di gioco. Non creeremo nulla di eccessivamente forte o di eccessivamente debole ma, se puntiamo al livello di forza giusto (e facciamo in modo che le carte che vogliamo abbiano un impatto sui formati e siano divertenti), le carte daranno almeno un divertimento in più, anche nei casi in cui le dovessimo sottostimare. L'Agente di Nessun Frammento è un buon esempio di carta che è risultata un po' più forte di quanto ci aspettassimo, ma penso che il mondo sia più divertente grazie alla sua esistenza.

Uno degli aspetti favolosi del ruolo che abbiamo in Ricerca e Sviluppo di Magic è l'occasione di poter creare qualcosa di nuovo. A volte le invenzioni hanno successo, a volte no. Io credo che la Nemesi del Vero Nome non abbia avuto successo, nel senso che credo abbia reso peggiore il formato Legacy. Nonostante abbiamo dimostrato di essere in grado di creare una carta sufficientemente potente da avere un grande impatto sul formato Legacy, lo abbiamo fatto con una carta contro la quale non è divertente giocare. Sono molto più contento di vedere uscire da questi prodotti carte come lo Strige Funesto invece di carte come la Nemesi del Vero Nome. Questo è il livello di forza al quale vogliamo puntare per le carte future.

Il nostro obiettivo è di creare carte per i formati Eternal in maniera più responsabile, in modo da realizzare più carte divertenti, nel caso risultino abbastanza potenti da essere giocate, invece di creare carte abbastanza potenti e poi sperare che siano anche divertenti. Alla fine produrremo carte potenti per i formati Eternal, ma ci auguriamo che risultino anche divertenti da giocare.

Sia Deterioramento Improvviso che Tempesta d'Agitazione sono state progettate come carte con un impatto previsto sui formati Eternal ed entrambe hanno soddisfatto le aspettative. Penso che lo abbiano fatto in un modo positivo. Le carte reattive sono in grado di avere un impatto; se compiamo un errore sul loro livello di forza, le conseguenze negative sono limitate, quindi questo è il tipo di carte su cui ci concentriamo di più.

Penso però che non siate qui per sentirmi tessere le lodi sul prodotto Commander dell'anno scorso, bensì per vedere lo splendore che abbiamo preparato per voi quest'anno. Permettetemi di presentarvi la Sacerdotessa del Contenimento:

Orsetti fastidiosi, una stirpe piena di orgoglio

Una delle nostre carte preferite da stampare per i formati Eternal è data dagli "orsetti fastidiosi", creature 2/2 per due mana con abilità valide contro un tipo specifico di mazzo.

Alcuni esempi di questo tipo di carte sono Gaddock Teeg, Samurai della Pallida Barriera, Canonista Eterica e Calcafuoco Kor. In generale, un 2/2 per due mana non è abbastanza per competere nei formati Eternal, ma l'aggiunta di un'abilità "fastidiosa" può permettere a un mazzo superficialmente debole di sfruttare alcune delle strategie più forti di questi formati.

Per esempio, c'è stato un periodo in cui il mazzo Maverick in Legacy (nonostante giocasse Zenit del Sole Verde) conteneva Gaddock Teeg a causa della presenza di mazzi che sarebbero stati in enorme difficoltà contro di lui. Ad Nauseam Tendrils, per esempio, non poteva lanciare né Ad NauseamFilamenti dell'Agonia, rimanendo un mazzo pieno di carte che fanno pescare ma senza alcun metodo di vittoria. Maverick non è l'unico mazzo a giocare orsetti fastidiosi. C'è una fiera tradizione che risale fino all'era del mazzo Sleight Knight in Standard, nella quale i giocatori giocavano creature con protezione per poi usare Prestigiatore Psichico per adeguarsi ai colori del mazzo dell'avversario. In alternativa, giocavano il loro Circolo di Protezione e lo regolavano sul colore appropriato. Ma questa è un'altra storia.

La Sacerdotessa del Contenimento ha un effetto leggermente inusuale per gli orsetti fastidiosi (ma non per gli uccelli fastidiosi). Ha lampo, quindi possiamo tendere un tranello ai nostri avversari invece di bloccarli semplicemente. Da un certo punto di vista, la Sacerdotessa del Contenimento è il Sergente Maggiore della Polizia del Divertimento e fa in modo che le persone giochino in maniera corretta e salutare a Magic e mettano le loro creature sul campo di battaglia nel modo classico. La Sacerdotessa del Contenimento punisce gli avversari che cercano di mettere sul campo di battaglia una creatura in modo non convenzionale.

Rianimare su Griselbrand? Bel tentativo. Puoi comunque pagare gli 8 punti vita.

Drago e rivelo Narcomeba? Lasciamola nel cimitero l'ameba.

Mostra e Dimostra? Dimmi un po', hai un permesso per questo effetto? Mi sa di no.

Lampo ci permette di demolire le combo più potenti dei nostri avversari, nella speranza che non se lo aspettino.

Parte del divertimento della progettazione di nuovi orsetti fastidiosi è data dalla ricerca delle nuove possibilità che non sono ancora state esplorate e di righe di testo versatili che poi diventano eccezionali contro le strategie per cui sono state create. Tutto ciò senza avere impatto contro le altre strategie. Gaddock Teeg è un esempio perfetto di questo tipo di progettazione: è stato creato per impedire a carte come Ira di Dio e Ordine Criptico di fare tabula rasa troppo facilmente contro un mazzo Kithkin. Teeg non impediva di giocare molte carte del mazzo e sicuramente gli permetteva di funzionare senza quelle carte. Nel periodo in cui è stato giocato in blocco e in Standard, le uniche carte che i mazzi Kithkin non potevano giocare a causa di Teeg erano Processione Spettrale e Ajani Criniera D'Oro. Queste carte erano forti, ma anche un'ottima risposta a una rimozione globale, nel caso in cui un avversario fosse riuscito a gestire Teeg alla fine del nostro turno e poi a disfarsi di tutto il resto nel turno successivo.

Il ruolo della Sacerdotessa del Contenimento in Commander

Come vi ho raccontato nel mio articolo dell'anno scorso, una delle regole per le nuove carte di questi mazzi Commander prevede che siano sensate nei formati multiplayer. La Sacerdotessa del Contenimento è una creatura a basso costo che ci permette di mettere in difficoltà chiunque cerchi di compiere un'azione "eccessiva", garantendo però che i comandanti possano essere giocati.

Le persone hanno sempre gradito effetti molto potenti in Commander. Il formato è pieno di combo da due carte, combo da tre carte... e addirittura combo da una carta sola. La Sacerdotessa del Contenimento è una creatura in grado di sorprendere chi sta preparando la sua combo o anche in grado di annullare una mossa a impatto elevato come usare l'effetto dell'Angelo della Restaurazione su creature come il Vendicatore di Zendikar o il Terastodonte. La Sacerdotessa non ha il tipo di presenza che hanno molti dei nostri comandanti o altre nuove carte con lampo dei nostri prodotti Commander, ma ha sicuramente un forte impatto a causa della capacità di ottenere grandi risultati ogni volta che la giochiamo.

Non significa però che non ci siano combo con questa carta. Per esempio, Sparizione Improvvisa diventa Vento Pestilenziale e Frana Astrale diventa un Terrore riutilizzabile. Con l'abbondanza di effetti "blink" nel blu, ora è possibile offrire ai nostri mazzi Commander bianchi molte potenziali rimozioni.

Il ruolo della Sacerdotessa del Contenimento nei formati Eternal

Il luogo in cui la Sacerdotessa del Contenimento troverà probabilmente ospitalità è il sideboard del formato Legacy. Come vi ho accennato prima, essere in grado di giocarla all'improvviso si presenta un'arma molto forte contro le strategie basate su Mostra e Dimostra, dragare e Rianimare. Non è in grado di impedire all'avversario di mettere sul campo di battaglia un'Onniscienza, ma nessuna carta è in grado di fermare tutte le altre.

Il luogo in cui la Sacerdotessa del Contenimento troverà probabilmente ospitalità è il sideboard del formato Legacy. Come vi ho accennato prima, essere in grado di giocarla all'improvviso si presenta un'arma molto forte contro le strategie basate su Mostra e Dimostra, dragare e Rianimare. Non è in grado di impedire all'avversario di mettere sul campo di battaglia un'Onniscienza, ma nessuna carta è in grado di fermare tutte le altre.

Esistono molte altre carte che contenderanno il posto alla Sacerdotessa del Contenimento, quindi è possibile che non venga giocata immediatamente nel formato, magari in attesa della giusta combinazione di mazzi nel metagame prima di fare la sua apparizione. Per esempio, c'è stato un periodo poco più di un anno fa nel quale Mostra e Dimostra è stato uno dei mazzi più forti in Legacy, così come ci sono stati molti mazzi Manaless Dredge e anche mazzi Agente di Nessun Frammento/Ipergenesi. In un ambiente come questo, la Sacerdotessa del Contenimento può essere una carta da sideboard molto valida e potrebbe addirittura essere giocata nel mazzo principale negli archetipi Maverick o Death and Taxes.

Inoltre, dato che la Sacerdotessa del Contenimento ha una lunga riga di testo, c'è anche la possibilità di scoprire una carta molto potente con cui creare una combo, in maniera simile alla coppia Guizzo Incorporeo/Mangara di Corondor dell'archetipo Death and Taxes.

È tutto per questa settimana. Ci rivediamo tra sette giorni, per la Settimana Jeskai, nella quale parleremo di prodezza.

Alla prossima,

Sam (@samstod)

Latest Latest Developments Articles

LATEST DEVELOPMENTS

29 Aprile 2016

I giorni del Futuro Futuro: Ombre su Innistrad by, Sam Stoddard

Ciao a tutti e bentornati a un'altra edizione dei Giorni del Futuro Futuro, la sezione di Latest Developments nella quale vi presento alcune delle liste dei mazzi della nostra Lega del Fu...

Learn More

LATEST DEVELOPMENTS

22 Aprile 2016

Le domande più frequenti della Lega del Futuro Futuro by, Sam Stoddard

Circa una volta per espansione, mi piace pubblicare alcune delle liste dei mazzi della nostra Lega del Futuro Futuro, che portano spesso a molte domande. Perché avete inserito questa cart...

Learn More

Articoli

Articoli

Latest Developments Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All