Meccaniche di Ixalan

Posted in Feature on Agosto 28, 2017

By Matt Tabak

Matt Tabak is the reigning, defending, and undisputed rules manager for Magic: The Gathering, Kaijudo, and Duel Masters. Matt Tabak is Gruul. Matt Tabak tries to laugh, think, and cry every day. Matt Tabak is hungry. Matt Tabak doesn't want you to sass him. Matt Tabak loves puppies.

Buone notizie in arrivo, Planeswalker! I tuoi viaggi ti hanno condotto su Ixalan, un mondo tutto da scoprire: ti attendono giungle lussureggianti, corsi d’acqua impetuosi e tesori in abbondanza. Molti di questi tesori, per non parlare di un potere inimmaginabile, si trovano nella città d’oro perduta di Orazca. Sulla carta sarebbe un luogo idilliaco, se non fosse per le fazioni che lottano costantemente per la scoperta e il controllo della città. In ogni caso, non hai di che preoccuparti. Ripasseremo insieme tutto quello che devi sapere per sopravvivere e prosperare in questo paradiso irto di pericoli.

L’Impero del Sole (e i suoi Dinosauri infuriati)

I Guerrieri dell’Impero del Sole sono al comando di terrificanti Dinosauri sul campo di battaglia, la cui meccanica caratteristica è infuriare, una parola per definire una serie di abilità che si innescano ogniqualvolta i Dinosauri che le possiedono subiscono danno. Accetta un consiglio: non irritare i Dinosauri altrui.

Invece, un modo affidabile per fare in modo che al tuo Dinosauro venga inflitto danno è scagliarlo contro creature avversarie più piccole. A dire il vero, per la maggior parte dei Dinosauri parlare di creature avversarie “più piccole” è decisamente superfluo... L’espansione, comunque, ti mette a disposizione anche altri metodi astuti per far infuriare i tuoi Dinosauri quando vuoi. Le abilità infuriare si innescano anche se al Dinosauro viene inflitto danno letale, ma questa è un’opzione che personalmente sconsiglio. I Dinosauri morti non sono così efficaci nel fare a pezzi i nemici come quelli vivi. Non posso che concludere questa parte con un feroce ROAR!

L’Alleanza di Bronzo (e i suoi Pirati predoni)

Se sei un Pirata dell’Alleanza di Bronzo, devi cercare di accumulare tesori. È il tuo unico scopo. Se non vuoi fare più di tanti sforzi per raggiungere il tuo obiettivo, puoi sempre attaccare chi è già in possesso di un Tesoro. La meccanica incursione premia l’aggressività più spietata.

Le abilità incursione considerano se hai attaccato con una creatura durante il tuo turno. I bonus che forniscono sono diversi tra loro, quindi leggi il relativo testo attentamente per sapere cosa otterrai. Ovviamente, di solito è meglio lanciare creature come il Torturatore dell’Occhio Cieco nella fase principale post-combattimento.

Le abilità incursione non considerano con quante creature hai attaccato. Se hai assaltato il nemico con quattro creature e poi hai lanciato il Torturatore dell’Occhio Cieco dopo il combattimento, la sua abilità si innescherà solo una volta, non quattro. Le abilità incursione non considerano nemmeno cosa è accaduto alla creatura attaccante. Forse è sopravvissuta al combattimento, forse no. Potrebbe anche esserti rimbalzata in mano. O magari ha cambiato controllore... (traditrice!) Per un’abilità incursione è sufficiente che tu abbia attaccato con quella creatura.

Potresti pensare: “Beh, attaccare è fantastico. Lo farò spesso. Ma... non c’era di mezzo un Tesoro? Dov’è questo Tesoro?” Meno male che me l’hai chiesto!

Ogni Tesoro è un artefatto incolore che puoi “scambiare” per un mana di qualsiasi colore TAPpandolo e sacrificandolo. Tesoro è sia il nome della pedina che il suo tipo di artefatto. Molte carte di questa espansione creano pedine Tesoro, che ti conferiscono un grande vantaggio in termini di risorse per allontanarti dalla competizione. Non posso che concludere questa parte con uno spietato AHRR!

Gli Araldi del Fiume (e i loro Tritoni elusivi)

La strategia dei Tritoni si incentra su due aspetti: sono molto difficili da bloccare e si rafforzano tramite segnalini +1/+1. Non hanno una parola chiave specifica, quindi non c’è una carta in anteprima per loro in questo articolo. Se adori i Tritoni, non allarmarti, però: ti aspettano tante novità in negozio. Un negozio subacqueo, molto probabilmente.

La Legione del Vespro (e i suoi Vampiri assetati di sangue)

Come per i Tritoni, neppure ai Vampiri è associata una parola chiave specifica per questa espansione. La loro strategia si incentra piuttosto sulla manipolazione dei punti vita. Se scegli di servire la Legione, ti ritroverai a pagare punti vita in cambio di potenti effetti e riotterrai quei punti vita tramite legame vitale e altre abilità, assorbendo in ultima istanza la forza vitale dei nemici.

Diamo il via all’esplorazione!

C’è molto da scoprire su Ixalan e la nuova azione definita da parola chiave, esplorare, ti consente di trovare nuove terre e rafforzare le tue armate. Non preoccuparti, il lavoro sporco non dovrai farlo tu: ci penseranno le tue creature a esplorare per te.

Se una creatura che controlli esplora, riveli la prima carta del tuo grimorio. Se la carta rivelata è una terra, significa che la tua creatura ha trovato un nuovo territorio da scoprire, quindi aggiungi quella carta alla tua mano. Se non è una carta terra, la tua creatura torna a mani vuote (o ad ali vuote, artigli vuoti, zampe vuote ecc.), ma trae comunque vantaggio dal suo tentativo. Nello specifico, metti un segnalino +1/+1 su di essa. Poi decidi se mettere la carta non terra in cima al tuo grimorio o nel tuo cimitero.

La maggior parte delle creature che esplorano, come l’Apripista di Tishana, lo fanno grazie a un’abilità che si innesca quando entrano nel campo di battaglia, ma potrebbero esplorare anche grazie a un’abilità attivata. In entrambi i casi, quando quell’abilità si risolve, la creatura può esplorare anche se non è più sul campo di battaglia. Se riveli una carta terra, la aggiungerai comunque alla tua mano. Se riveli una carta non terra, non metterai un segnalino +1/+1 sulla creatura ormai assente, ma potrai decidere se la carta tornerà nel tuo grimorio o finirà nel tuo cimitero.

Questa espansione contiene diverse carte con abilità che si innescano ogniqualvolta una creatura che controlli esplora. Tali abilità si innescano anche se una creatura lascia il campo di battaglia e poi esplora come descritto sopra. Ci sono davvero tante cose da scoprire là fuori. Che aspetti?

Ciurma, a bordo!

In Ixalan tornano i veicoli, pronti a traghettare le tue armate verso la vittoria.

Il funzionamento dei Veicoli è rimasto immutato dalla loro ultima apparizione. Ne ho parlato nell’articolo sulle meccaniche di Kaladesh, quindi mi limiterò a citare me stesso con qualche piccola modifica:

Ogni Veicolo inizia come un semplice artefatto, o per meglio dire come un artefatto con del potenziale. Tuttavia, da solo non potrà attaccare l’avversario: nemmeno su Kaladesh Ixalan sono ancora riusciti a perfezionare le auto navi pirata a guida automatica. Ogni Veicolo ha un’abilità manovrare che lo trasforma in una creatura artefatto.

Per attivare l’abilità manovrare, TAPpa un qualsiasi numero di creature che controlli con forza totale pari o superiore al valore di manovrare. Poiché l’abilità manovrare non usa il simbolo del TAP, puoi TAPpare qualsiasi creatura STAPpata che controlli, anche una che è appena entrata nel campo di battaglia. Puoi perfino TAPpare un Veicolo animato per manovrarne un altro.

Alla scoperta di un nuovo... lato

Ixalan vede anche il ritorno delle carte bifronte. Anziché raffigurare una creatura che si trasforma in un’altra versione di se stessa, le carte bifronte di questa espansione presentano strumenti che conducono alla scoperta di determinati luoghi e la storia di questi ultimi.

Le regole per le carte bifronte restano invariate. Se il loro funzionamento ti è familiare, con quelle di questa espansione non avrai problemi. Una variante inedita, come nella Mappa del Tesoro/Baia del Tesoro, è che il lato posteriore è una terra. Non solo: una terra con un nuovo fantastico bordo che ricorda una mappa. Trasformare un permanente in una terra non equivale a giocare una terra. La Baia del Tesoro non entra nel campo di battaglia e non conta come giocare una terra normalmente durante il turno.

Ricorda anche che, trasformando una carta TAPpata nel suo altro lato, questa non STAPperà. Quindi, se TAPpi la Mappa del Tesoro per attivare la sua abilità ed essa si trasforma, la Baia del Tesoro che troverai sarà TAPpata, ma ti fornirà comunque un sacco di tesori!

Se non conosci le carte bifronte, ecco un rapido riepilogo: ogni carta bifronte ha un lato frontale. Per tutte le carte bifronte di Ixalan, si tratta del lato con l’icona di una bussola in alto a sinistra. Questo è il lato predefinito, quindi il permanente viene messo sul campo di battaglia con questo lato a faccia in su. Se un’abilità ti permette di trasformare il permanente, lo girerai affinché venga messo a faccia in su l’altro lato. Il lato visibile determina cos’è quel permanente e cosa può fare.

Non puoi giocare nessuna delle carte bifronte di Ixalan con il lato posteriore a faccia in su. Mentre una carta bifronte non è sul campo di battaglia, ha solo le caratteristiche del suo lato frontale. Quindi, se una magia ti permette di passare in rassegna il tuo grimorio per una carta terra, non potrai trovare la Mappa del Tesoro/Baia del Tesoro. Ma se una magia ti permette di passare in rassegna il tuo grimorio per una carta artefatto, invece potrai.

Planeswalker da leggenda

Hai visto i Planeswalker di questa espansione? Diamo un’occhiata a Jace!

Osserva la nuova riga del tipo: niente male, eh? Planeswalker Leggendario — Jace. Ti starai facendo un sacco di domande: andiamo per gradi...

A partire da questa espansione, tutti i Planeswalker passati, presenti e futuri avranno il supertipo Leggendario. Saranno anche soggetti alla “regola delle leggende”. La “regola dell’unicità dei planeswalker”, invece, non verrà più applicata. Cosa significa tutto ciò? In breve, tutto quello che si applica alle creature leggendarie ora si applicherà anche ai Planeswalker leggendari.

In base alle nuove regole, se un giocatore controlla più di un Planeswalker leggendario con lo stesso nome, quel giocatore ne sceglie uno e mette l’altro nel cimitero del suo proprietario. Ciò significa che se controlli Jace, Rivelatore di Segreti e lanci Jace, Naufrago Astuto, entrambi i Jace potranno coesistere sotto il tuo controllo.

I Planeswalker continueranno ad avere tipi di planeswalker (Jace, Nissa, Bolas e così via). Tuttavia, quei sottotipi non verranno utilizzati da alcuna regola per determinare ciò di cui un giocatore può mantenere il controllo. Le carte come la Sconfitta di Jace continueranno a poter fare riferimento a quei sottotipi.

Orazca ti attende!

Dinosauri, Pirati, Tritoni, Vampiri: scegli con attenzione i tuoi compagni di viaggio e le ricchezze di Ixalan potrebbero essere tue. Oppure, se preferisci, raduna i tuoi amici e partecipa con loro al Prerelease più vicino. Buona fortuna!

Latest Feature Articles

FEATURE

Compendio di Prerelease di Ixalan by, Gavin Verhey

All’arrembaggio, bucaniere! Tieniti forte, perché all’orizzonte si profila un mondo pieno di Dinosauri, Pirati, Tritoni e Vampiri! Dai un’occhiata: quattro tribù, una missione alla ri...

Learn More

FEATURE

Tutto quello che c’è da sapere su Magic: The Gathering Arena by, Jeffrey Steefel

Magic Digital Next e Magic Online Magic Online, come MTG Arena, fa parte di Magic Digital Next e continuerà a migliorare nel corso del tempo. Scopri i nostri piani per il futuro di Magic...

Learn More

Articoli

Articoli

Feature Archive

Desideri maggiori informazioni? Esplora gli archivi e naviga tra migliaia di articoli su Magic a cura dei tuoi autori preferiti.

See All

We use cookies on this site to enhance your user experience. By clicking any link on this page or by clicking Yes, you are giving your consent for us to set cookies. (Learn more about cookies)

No, I want to find out more